bg header
logo_print

Clafoutis con pere e confettura di banane, una delizia

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Clafoutis con pere e confettura di banane
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (15 Recensioni)

Clafoutis con pere e confettura di banane, una variante buonissima

Oggi vi presento il clafoutis con pere e confettura di banane, una variante del celebre clafoutis francese che interviene sugli ingredienti ma non sullo “spirito” della ricetta originale. Al posto delle ciliegie troviamo infatti le pere, accompagnate sempre da una pastella a base di uova, simile a quella delle crepes. Un’altra differenza sostanziale risiede nella presenza della base. Il clafoutis originale ne è sostanzialmente privo, mentre il clafoutis con pere ne ha una composta da una squisita quanto suggestiva confettura di banane e cioccolato.

Il risultato è un dolce un po’ meno acidulo, più dolce e più corposo, ideale come fine pasto o come merenda sostanziosa. Al netto di tutte queste differenze, la ricetta è facile da realizzare, basta seguire le indicazioni passo passo, soprattutto per quanto concerne la componente più sui generis, che è proprio la confettura di banane e cioccolato.

Ricetta clafoutis con pere

Preparazione clafoutis con pere

Per realizzare il clafoutis con pere e confettura di banane procedete in questo modo. Versate le nocciole e un cucchiaio di zucchero nel mixer, poi frullate fino ad ottenere un trito molto fine e quasi polverizzato. Intanto sciogliete 40 grammi di burro a bagnomaria, poi versatelo in una ciotola per farlo raffreddare.

Ora versate le uova intere in una ciotola, unite lo zucchero rimasto e amalgamate con una frusta. Incorporate poi la panna, lo yogurt, la cannella, un pizzico di sale, il trito di nocciole e infine il burro. Infine mescolate e amalgamate il tutto.

Ungete il fondo e le pareti di una pirofila con i 30 grammi di burro rimasti, poi infarinatela. La pirofila dovrebbe essere tonda e avere un diametro di 22 cm. Ora spalmate la confettura di banane e cioccolato, poi coprite con il composto preparato. Sbucciate intanto le pere, rimuovete il torsolo e il piccolo.

Poi fate la polpa a fette con una mandolina, tagliando per lungo. Infine posizionate le pere sul composto e cuocete la torta per 40 minuti in forno a 200 gradi. Poi fatela intiepidire e servitela, accompagnandola con altra confettura di banane e cioccolato.

Ingredienti clafoutis con pere

  • 500 gr. di pere
  • 6 uova
  • 100 gr. di nocciole tostate
  • 80 gr. di zucchero semolato
  • 150 ml. di panna consentita
  • 100 gr. di yogurt intero consentito
  • un pizzico di cannella in polvere
  • q. b. di farina di riso
  • 70 gr. di burro chiarificato
  • un pizzico di sale
  • 200 gr. di confettura di banane e cioccolato.

Quali pere utilizzare per la clafoutis con pere e confettura di banane?

Le pere giocano un ruolo da protagonista nella ricetta del clafoutis, anche perché sostituiscono le ciliegie della versione originale. Nello specifico vanno sbucciate, detorsolate e tagliate a fette per lungo. E’ bene che le fette siano molto sottili, in quanto devono sprofondare solo parzialmente nella pastella a base di uova, proprio per questo è consigliabile utilizzare una mandolina.

Un altro consiglio è di scegliere con cura le pere. La ricetta non suggerisce una varietà in particolare, dunque avete un certo margine di discrezione in merito. Certo vi servirà una pera capace di resistere alle alte temperature, che non sia troppo succosa ma nemmeno estremamente croccante. A cottura conclusa, le pere devono esprimere una spiccata morbidezza, dunque evitate le pere piene di liquidi come le Williams e le Decano e concentratevi su varietà più specifiche come l’Abate e la Conference, che vengono spesso impiegate per crostate e torte.

Un composto dal sapore unico per la clafoutis con pere

Tra i punti di forza della clafoutis con pere e confettura di banane e cioccolato spicca proprio la pastella che funge assieme da farcitura e da impasto. Nella ricetta originale si utilizza la pastella delle crepes, qui invece viene proposta una variante simile ma se possibile ancora più saporita. Troviamo infatti le uova e lo zucchero, ma al posto del latte vengono utilizzate la panna e lo yogurt, mentre la farina viene sostituita con un trito molto fine di nocciole. Le nocciole garantiscono un sapore più corposo, che si amalgama bene con gli altri ingredienti.

confettura di banane e cioccolato

Fondamentale è mescolare spesso e a più riprese durante la fase di preparazione. Si inizia con le uova e con lo zucchero (fate attenzione a non creare la spuma), poi si aggiungono gli altri ingredienti. Il composto così preparato viene posto poi su una base di confettura, pronto per accogliere le fette di pera.

Una ricetta a prova di intolleranze alimentari?

Giunti a questo punto, viene da chiedersi se il clafoutis con pere e confettura di banane e cioccolato sia una ricetta a prova di intolleranze alimentari. Per quanto concerne la celiachia non si segnala alcun problema. Il dolce non chiama in causa la farina, se non nella fase di preparazione della pirofila per evitare che il composto si attacchi al fondo e alle pareti, senza dover temere la presenza del glutine.

Per quanto concerne l’intolleranza al lattosio il discorso è un po’ più complesso, infatti la lista degli ingredienti comprende alcuni derivati del latte, come la panna e lo yogurt. Vi basterà però utilizzare delle varianti delattosate per rendere la ricetta adatta a tutti. Ci tengo a precisare che le varianti delattosate di qualità non presentano differenze in termini di gusto e di proprietà nutrizionali rispetto ai prodotti “originali”. Per quanto concerne gli intolleranti al nichel il semaforo è purtroppo rosso. Alcuni ingredienti essenziali di questa clafoutis contengono la sostanza incriminata, ed è molto difficile sostituirli con altri ingredienti nichel-free. Il riferimento è soprattutto alla confettura di banane e cioccolato.

Come preparare la confettura di banane e cioccolato?

La componente più particolare di questa clafoutis con pere risiede proprio nella confettura di banane e cioccolato, che viene spalmata sulla pirofila imburrata e infarinata, quasi a formare una base morbida e saporita. L’abbinamento banane e cioccolato può sembrare una stravaganza, ma in realtà funziona. La dolcezza delle banane, infatti, valorizza l’aroma intenso del cioccolato. Certo non troverete mai questa confettura al supermercato, dunque occorre fare da sé.

Qui sul sito ho illustrato la ricetta della confettura di banane e cioccolato, ma ci tengo comunque a darvi qualche indicazione. Si tratta infatti di creare una sorta di frullato di banane (che devono essere mature), zucchero, latte e cioccolato tritato finemente. Il frullato va poi cotto a fiamma molto bassa in una pentola per circa un’ora. La ricetta si riduce quindi ad un procedimento lineare e molto semplice.

Ricette di torte ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (15 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Torta fredda ai biscotti

Torta fredda ai biscotti: a metà tra torta...

Una base che ricorda le cheesecake Tra i punti di forza di questa torta fredda ai biscotti c’è la capacità di attingere a piene mani dalla tradizione. Lo si nota dalla base, che riprende quella...

Granita al tamarindo

Granita al tamarindo, la ricetta ottima per la...

Un focus sul tamarindo Il tamarindo, usato per preparare questa deliziosa granita, è un frutto esotico originario delle zone tropicali dell’Africa Orientale e dell’Asia. Dalle nostre parti non...

Torta di anguria

Torta di anguria, un dessert alla frutta fresco...

Un dessert ricco di frutta Più che una torta di anguria questa è una torta di frutta, infatti oltre all’anguria troviamo frutti esotici come l'ananas e il kiwi, che spiccano per le tonalità...