bg header
logo_print

Biscotti ai lamponi e cocco, un dolce con abbinamenti unici

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Biscotti ai lamponi e cocco
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
4.3/5 (4 Recensioni)

Biscotti ai lamponi e cocco, un dolce colorato e gustoso

Oggi prepariamo i biscotti ai lamponi e cocco, dei deliziosi dolcetti che stupiscono per il gusto, per la consistenza e per i colori. Sono realizzati senza cottura, quindi si rivelano morbidissimi e davvero deliziosi. Sono realizzati con cocco, lamponi e cioccolato, dunque vantano una varietà cromatica che ha pochi eguali nel mondo dei dolci. Sono anche facili da preparare, sebbene richiedano l’impiego di molti ingredienti.

L’impasto è realizzato con le noci, i datteri e il cacao, che vengono frullati insieme per dare vita ad un composto malleabile che rende molto in termini di consistenza. Per quanto concerne i datteri vi consiglio di utilizzare i Medjoul, che si caratterizzano per le dimensioni importanti e per la consistenza polposa, oltre ad avere un sapore molto intenso e per certi versi simile al caramello.

Ricetta biscotti ai lamponi

Preparazione biscotti ai lamponi

  • Per preparare i biscotti ai lamponi e cocco iniziate mettendo nel mixer le noci e le mandorle, poi frullate il tutto per ottenere un trito molto fine. Infine, incorporate i datteri, il cacao e frullate ancora in modo da ricavare un impasto morbido.
  • Stendete questo impasto tra due fogli di carta da forno e appiattite in modo da ricavare uno spessore di 4 mm.
  • Poi ritagliate 24 biscotti da 8 cm di diametro.
  • Ora foderate con la carta forno 12 stampini tondi delle stesse dimensioni e trasferiteci l’impasto.
  • Intanto passate allo strato di cocco. Ammollate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, poi scolatela e strizzatela per bene, infine scioglietela nella panna calda. Non appena sarà sciolta spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.
  • In una ciotola versate il cocco grattugiato, poi aggiungete la bevanda al cocco e la gelatina.
  • Coprite la ciotola, fatela addensare per qualche minuto e versate il contenuto sui biscotti.
  • Ora passate allo strato di lamponi. Ammollate la gelatina in acqua fredda per 5 minuti, scolatela e strizzatela per bene prima di farla sciogliere a bagnomaria. Infine, lasciate raffreddare il tutto.
  • Versate la gelatina così trattata in una ciotola con il succo di lamponi e 300 grammi di lamponi liofilizzati (passateli per un minuto nel mixer). Mescolate con cura e versate il composto così ottenuto sullo strato di cocco.
  • Fare riposare in frigo per un’ora, fino a quando anche lo strato di lamponi non si sarà addensato. Coprite il tutto con i biscotti rimasti e fate riposare per un’altra ora.
  • Ora riducete a pezzettini il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria in modo da ottenere una sorta di crema, poi fatelo addensare per qualche minuto e usatelo per copritelo i biscotti.
  • Lasciate che la crema di cioccolato si asciughi e servite guarnendo con alcuni lamponi sbriciolati.

Per i biscotti:

  • 280 gr. di datteri denocciolati Medjoul,
  • 180 gr. di noci sgusciate,
  • 20 gr. di mandorle spellate,
  • 30 gr. di cacao amaro in polvere

Per lo strato al cocco:

  • 500 gr. di cocco secco grattugiato grossolanamente,
  • 50 ml. di bevanda di cocco,
  • 50 ml. di panna fresca consentita,
  • 8 gr. di gelatina in fogli

Per lo strato di lamponi e per la guarnizione:

  • 350 gr. di lamponi liofilizzati,
  • 20 ml. di succo di lamponi,
  • 3 gr. di gelatina in fogli,
  • 350 gr. di cioccolato fondente

Come farcire i biscotti con il cocco

Il cocco gioca un ruolo importante in questa ricetta dei biscotti ai lamponi, infatti forma la farcitura intermedia, che viene applicata direttamente sul primo strato di biscotti. Per l’occasione la bevanda al cocco viene arricchita dapprima con la gelatina sciolta nella panna e successivamente con il frutto fresco grattugiato grossolanamente.

Il cocco apporta sapore e corposità alla ricetta in virtù della sua dolcezza intrinseca, inoltre interagisce bene con l’impasto a base di noci, cacao e datteri. Il cocco fa anche bene alla salute. Certo, è molto grasso e calorico (apporta circa 200 kcal per 100 grammi), ma in aggiunta regala tante vitamine e sali minerali.

E’ anche ricco di potassio, fosforo e magnesio, che intervengono sul metabolismo energetico e aiutano a combattere la stanchezza. Infine è anche ricco di fibre, che supportano la digestione e contribuiscono a risolvere i casi più leggeri di stitichezza.

Uno delizioso strato di lamponi per questi biscotti farciti

In questi biscotti, oltre allo strato di cocco, troviamo anche quello dei lamponi. Questi frutti rossi contribuiscono a creare un bel contrasto a livello di sapori e colori: con la loro acidità contrastano la dolcezza del cocco, mentre il loro rosso intenso spezza il bianco candido del dolce.

Per realizzare lo strato di lamponi è necessario unire il loro succo con della gelatina ammollata, strizzata e sciolta a bagnomaria. I lamponi vengono poi sbriciolati nel mixer per ottenere una crema che assume la consistenza di una glassa, infine viene stesa sullo strato di cocco in modo da formare una doppia farcitura.

Biscotti ai lamponi e cocco

I lamponi sono più salutari di quanto si possa immaginare. Sono poco calorici, contengono vitamina C (utile al sistema immunitario), potassio, magnesio e altri importanti sali minerali. Sono anche ricchi di antiossidanti come l’acido ellagico, che giova alla pelle e restituisce la sua naturale lucentezza.

Una guarnizione d’impatto per i biscotti ai lamponi

La ricetta dei biscotti ai lamponi si arricchisce con una gradevole e gustosa guarnizione a base di cioccolato fondente. In questa occasione il cioccolato viene sciolto a bagnomaria, poi va lasciato raffreddare e posto sui biscotti. Quale tipo di cioccolato utilizzare? Per questa ricetta vi consiglio di utilizzare il fondente al 70%, che fornisce un buon compromesso tra l’aroma del cacao e la dolcezza dello zucchero.

Il cioccolato fondente impreziosisce la ricetta non solo in quanto a sapore, ma anche dal punto di vista nutrizionale. E’ infatti più salutare di quanto si possa immaginare, inoltre contiene molti sali minerali e antiossidanti. Infine fa bene all’umore, agendo come blando antidepressivo.

Ovviamente il cioccolato va consumato con prudenza, infatti è molto calorico e supera in genere le 500 kcal per 100 grammi.

FAQ sui biscotti ai lamponi

Come decorare i biscotti?

I biscotti possono essere decorati in molti modi. Nello specifico questi biscotti ai lamponi e cocco sono coperti da una crema al cioccolato fondente e vengono guarniti con dei lamponi sbriciolati.

Come dare forma ai biscotti?

Il miglior modo per dare forma ai biscotti è quello di utilizzare una formina o un coppapasta. Al limite, se non si dispone di questi strumenti, è possibile utilizzare dei bicchieri della giusta dimensione.

Come mai i biscotti si chiamano così?

Il termine biscotti deriva dalle forme di pane con cui venivano ottenuti, cotte una seconda volta per acquisire una consistenza dura e friabile.

Ricette di biscotti ne abbiamo? Certo che si!

4.3/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Mousse di granadilla

Mousse di granadilla, un dessert per viaggiare con...

Cosa sapere sulla granadilla Vale la pena parlare della granadilla, che è l’ingrediente principale di questa deliziosa mousse. Inizio col dire che è un frutto raro a tutti gli effetti,...

ghriba bahla

I ghriba bahla, deliziosi biscotti alle mandorle marocchini

Il modo migliore per gustare i ghriba bahla I ghriba bahla sono biscotti alle mandorle tendenzialmente morbidi e versatili. Sono ottimi da soli, ma anche in accompagnamento al caffè, cioccolata...

Torta fredda allo yogurt senza glutine

Torta fredda allo yogurt senza glutine, il dessert...

Un focus sullo yogurt greco Il vero protagonista di questa torta fredda è lo yogurt, e per la precisione lo yogurt greco. Questa tipologia di yogurt spicca per la consistenza importante e...