bg header
logo_print

Conchiglioni ripieni al bacon, un primo raffinato e gustoso

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Conchiglioni ripieni al bacon
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 15 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (6 Recensioni)

Conchiglioni ripieni al bacon, un’idea geniale

I conchiglioni ripieni al bacon sono un’idea davvero interessante per un primo piatto che sappia soddisfare il palato e la vista. Sono infatti molto buoni, ma anche “belli”. La ricetta, infatti, prevede un impiattamento particolare, che eleva il bacon non solo ad ingrediente ricco di gusto, ma anche ad elemento di decorazione. Per quanto possa apparire come tale, almeno a giudicare dalla foto, non è un piatto freddo in quanto l’ultima fase prevede un passaggio sotto al grill al fine di abbrustolire il bacon.

Il vero pregio dei conchiglioni ripieni al bacon è la scelta degli ingredienti, che segue il doppio binario dell’accostamento di sapori diversi e della ricchezza nutrizionale. E’ sì un piatto completo in grado di apportare tutti gli elementi necessari, ma è anche una preparazione audace. D’altronde, l’avrete capito già dal titolo: i chicchi di melagrana vengono accostati al bacon. Per quanto strana possa apparire questa accoppiata al palato risulta davvero azzeccata. Esalta, infatti, lo stesso concetto di agrodolce.

Ricetta conchiglioni ripieni al bacon

Preparazione conchiglioni ripieni al bacon

Per la preparazione dei conchiglioni ripieni al bacon iniziate versando in una ciotola il formaggio cremoso, un po’ di sale e un po’ di pepe, poi mescolate energicamente. Bollite i conchiglioni in abbondante acqua salata, scolateli quando la cottura è al dente, e passateli sotto l’acqua corrente per raffreddarli velocemente. Infine, fateli riposare capovolti su un canovaccio (pulito) affinché si asciughino. Lavate e asciugate il timo.

Nel frattempo pelate lo scalogno e tritatelo non troppo finemente, poi soffriggetelo in un sottile strato d’olio all’interno di una pentola. Aggiungete il timo e unite la panna. Aggiustate, infine, con un po’ di sale. Filtrate la salsa che avete così ottenuto e copritela in modo che si mantenga calda.

Versate in una sac à poche la crema al formaggio e con quella riempite i conchiglioni. Per completare l’opera, ponete qualche chiccho di melagrana dentro ogni conchiglione e avvolgete questi ultimi in una fetta di bacon, che fisserete con uno stecchino di legno.

Ora adagiate i conchiglioni su una teglia ricoperta di carta forno e azionate il grill. Estraete i conchiglioni una volta che il bacon appare bello abbrustolito. Adesso impiattate: versate in quattro piatti fondi un po’ di salsa bollente che avevate conservato e adagiate sopra quattro conchiglioni per piatto. Decorate con qualche fogliolina di timo e servite.

Ingredienti conchiglioni ripieni al bacon

  • 16 conchiglioni rigati Rummo
  • 1 confezione di formaggio Exquisa fresco cremoso Classico o Senza Lattosio
  • 1 dl. di panna consentita
  • 40 gr. di chicchi di melagrana
  • 16 fette di bacon sottili
  • 1 mestolino di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di timo fresco
  • un pizzico di sale e pepe
  • 1 scalogno.

Il vero segreto dei conchiglioni ripieni al bacon e formaggio cremoso

A prescindere dall’accostamento audace degli ingredienti, il vero segreto dei conchiglioni ripieni al bacon è il formaggio Exquisa fresco cremoso classico. Un prodotto genuino, che si caratterizza per un gusto davvero eccezionale ma anche per una certa salubrità, determinata da un processo di produzione completamente bio. Il formaggio fresco cremoso classico testimonia ancora una volta la volontà di Exquisa di offrire solo il meglio per i suoi clienti, in una prospettiva che premia il mangiar sano ed il mangiar bene.

Conchiglioni ripieni al bacon

Tra l’altro, il formaggio Exquisa fresco cremoso è anche poco calorico, almeno rispetto agli altri formaggi spalmabili. Infatti apporta solo 240 kcal per 100 grammi. Le proteine, poi, sono presenti in misura rilevante (rappresentano il 23%). Il formaggio è uno dei protagonisti della ricetta dei conchiglioni ripieni al bacon, dal momento che interviene proprio a comporre il ripieno (insieme a un po’ di sale e di pepe). Il sapore del prodotto Exquisa, però, è così delicato da non coprire quello dei conchiglioni e degli altri ingredienti, ma anzi li valorizza.

Il bacon fa male, o sono solo pregiudizi?

Il bacon è uno degli alimenti che simboleggia meglio la cultura gastronomica anglosassone, dal momento che viene consumato in quantità più che discrete, persino a colazione. E’ anche un alimento costantemente oggetto di pregiudizi, i quali lo vorrebbero come un cibo molto dannoso in grado persino di favorire patologie gravi. Premettendo che tutto in dosi eccessive fa male, e che ogni alimento può dare il suo contributo alla salute della persona se consumato nelle dosi più adatte, possiamo affermare che il bacon è semplicemente carne.

Può essere paragonato, anzi, alla nostra pancetta; in effetti, da un punto di vista “tecnico” è molto simile. Sono presenti dunque nitriti e nitrati, una certa dose di sodio, grandi quantità di grasso ma anche di proteine. Il segreto sta nel consumarlo nella giusta quantità, un po’ come si farebbe, appunto, con la nostra pancetta e i nostri insaccati. Un altro consiglio è quello di prediligere bacon “di marca”, dal momento che sono questi ad essere più poveri di conservanti. Dunque, niente paura, potete consumare questi conchiglioni in assoluta tranquillità.

Ricette con formaggio cremoso ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (6 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Gamberoni in guazzetto

Gamberoni in guazzetto, una raffinata ricetta di mare

I gamberoni, dei crostacei davvero speciali Tra gli ingredienti di spicco della ricetta del guazzetto troviamo i gamberoni. Rispetto ai gamberi propriamente detti si caratterizzano per le dimensioni...

Spaghetti con asparagi e totani

Spaghetti con asparagi e totani, un primo tra...

Cosa sapere sugli asparagi viola I protagonisti di questa ricetta, nonché gli ingredienti che la valorizzano maggiormente, sono gli asparagi viola. Rispetto agli asparagi classici non si...

Gazpacho di pesche (

Gazpacho di pesche, una ricetta dolce e aromatica

Quale pesche utilizzare per questo gazpacho? Per questo particolare gazpacho di pesche vi consiglio di utilizzare le pesche gialle. Sono le pesche più dolci, e quindi in grado di spiccare in mezzo...