bg header
logo_print

Cioccolatini al caffè, un’idea per la festa della Mamma

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Cioccolatini al caffe
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (8 Recensioni)

Cioccolatini al caffè, dei bocconcini deliziosi e facili da preparare

Oggi vi presento degli splendidi cioccolatini al caffè, dei bonbon fatti in casa facili da preparare e da riservare per le migliori occasioni, come per la festa della Mamma. In questi casi testimoniare il proprio affetto con un dolcetto unico è sempre una buona idea, tanto più che questi sono dei cioccolatini davvero golosi. Sono realizzati non con il cioccolato fondente, ma con il cioccolato al latte e con il caffè, che per l’occasione si uniscono per fornire sentori complessi e apprezzabili da chiunque. Il caffè e il latte interagiscono in maniera peculiare, infatti vanno trattati come un infuso, proprio come se si dovesse preparare una tisana. Ovviamente questa inedita soluzione, prima di essere incorporata con gli altri ingredienti, va debitamente filtrata. Qui entra il gioco la panna fresca, da utilizzare al bisogno.

Per non compromettere l’equilibrio della ricetta, è bene che la soluzione raggiunga i 180 grammi. Se a seguito del filtraggio perde troppo volume, integrate un altro po’ di panna. Ci tengo a precisare che la ricetta dei cioccolatini al caffè è frutto della collaborazione con Angelo Principe, uno dei pasticcieri migliori d’Italia, che non è nuovo a questi piccoli e deliziosi colpi di genio.

Ricetta cioccolatini al caffè

Preparazione cioccolatini al caffè

Per preparare i cioccolatini al caffè iniziate dal latte. Portatelo ad ebollizione in un pentolino, poi unite i chicchi di caffè già pestati e lasciateli in infusione a fuoco spento per 10 minuti. Filtrate la soluzione con un colino, poi incorporate un po’ di panna fresca fino a raggiungere i 180 grammi.

Ora integrate il glucosio, fate riscaldare ancora una volta e versate il latte sul cioccolato tritato. Mescolate per bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia e lucida. Quando la crema ha raggiunto i 30 gradi, unite il burro e riempite il cuore dei cioccolatini aiutandovi con appositi stampini. Fate solidificare la ganache e sigillate i cioccolatini con del cioccolato temperato. Infine, decorate ogni cioccolatino a piacere con degli zuccherini colorati e servite.

Ingredienti cioccolatini al caffè

  • 500 gr. di cioccolato al latte
  • 40 gr. di chicchi di caffè
  • 200 gr. di latte intero consentito
  • 20 gr. di glucosio
  • q. b. di panna consentita
  • 90 gr. di burro chiarificato
  • q. b. di zuccherini colorati.

Quale latte utilizzare?

Il latte è un ingrediente fondamentale nella ricetta dei cioccolatini al caffè. Il latte dona corpo ed equilibrio a una ricetta che, altrimenti, proporrebbe un sapore troppo intenso. Quale è il tipo di latte più adatto a questa ricetta? In commercio c’è solo l’imbarazzo della scelta, tuttavia vi consiglio di utilizzare il latte intero. Questo tipo di latte, non essendo scremato, apporta una quantità maggiore di grassi, ma è più gustoso ed è più indicato per essere amalgamato con il caffè e con il cioccolato. Dovete ovviamente tenere in conto un maggiore apporto calorico: il latte intero viaggia sulle 65 kcal per 100 grammi, contro le 40 del latte parzialmente scremato e le 30 del totalmente scremato.

E per chi soffre di intolleranza al lattosio? Di base, la ricetta è indicata per questa tipologia di consumatori, ma per fortuna c’è una soluzione abbastanza agevole, infatti basta sostituire il latte con una versione delattosata. Il processo di rimozione del lattosio non altera in alcun modo il gusto o le proprietà nutrizionali, e consiste nell’aggiunta dell’enzima lattasi, che scompone il lattosio in zuccheri semplici da digerire. Dunque, il latte intero senza lattosio ha le stesse funzionalità del latte intero standard.

Il ruolo essenziale del glucosio

La lista degli ingredienti della ricetta dei cioccolatini al caffè comprende anche il glucosio, un ingrediente che gli appassionati di cucina conoscono bene, ma che alcuni potrebbero trovare misterioso. In realtà non è altro che una tipologia di zucchero semplice, che viene utilizzato in sostituzione dello zucchero nelle preparazioni che non devono essere troppo dolci. Infatti, il suo potere dolcificante non è eccessivo, inoltre presenta molti altri pregi.

Per esempio è molto solubile, quindi viene utilizzato per le preparazioni che richiedono un’amalgama perfetta, come le ganache. Inoltre, grazie alle sue proprietà, rinforza la consistenza delle creme. Il glucosio è un must per molte preparazioni dolciarie, come gelati, gelée e semifreddi. Per questa ricetta ne basta poco, giusto 20 grammi, ma il suo impatto si sente sia in termini di consistenza che di sapore.

Cioccolatini al caffe

L’importanza del burro chiarificato

Anche il burro ricopre un ruolo di primo piano nella ricetta dei cioccolatini al caffè. Nello specifico, compare in una delle ultime fasi del procedimento, ovvero quando l’impasto dei cioccolatini è ormai pronto e gli ingredienti (latte, caffè, panna e cioccolato) sono completamente amalgamati. Dovete, però, fare molta attenzione al burro che utilizzate. Potete essere tentati di scegliere il burro standard, che si compra abitualmente al supermercato, ma il consiglio è di optare per il burro chiarificato.

Questo burro, infatti, è privo di caseine, quindi presenta alcuni importanti vantaggi rispetto al burro standard. In primo luogo propone note più delicate, che non coprono gli altri ingredienti. In secondo luogo, interagisce meglio con gli impasti, rendendoli più compatti e uniformi. Non ultimo, è del tutto privo di lattosio, una buona notizia per gli intolleranti a questa sostanza. L’unico difetto è l’apporto calorico, che è abbastanza alto. Tuttavia, bastano dosi inferiori rispetto a quelle solitamente riservate al burro standard.

Ricette con cioccolato ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (8 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE