Pan di Spagna con agave e mesquite : energizzante

Tempo di preparazione:

Lo sciroppo d’agave come dolcificante naturale

Oggi abbiamo deciso di preparare un pan di Spagna diverso dal solito, qualcosa che avesse in sé una farina speciale e potesse essere sempre un’ottima base per un dolce gluten free e senza lattosio. Abbiamo deciso di preparare un pan di Spagna con agave e mesquite che, siamo certi, stupirà tutti per le sue caratteristiche. La farina di mesquite, come vedremo, ha di suo un aroma particolare, ma riteniamo che determinante sia il contributo dato dallo sciroppo d’agave come elemento liquido dolcificante.

Questo sciroppo si ottiene dalla linfa dell’agave blu, una pianta messicana. I vantaggi del consumo d’agave sono notevoli. Intanto, alimentandoci d’agave possiamo godere di un’azione remineralizzante. Lo sciroppo d’agave, infatti, contiene diversi sali minerali tra cui calcio, potassio, magnesio e ferro. L’indice glicemico di questo sciroppo è piuttosto basso, nonostante contenga al suo interno anche del fruttosio.

Alla scoperta di ingredienti particolari con la mesquite

Non sapete cosa sia la mesquite? La mesquite è un vero è proprio superfood grazie alle sue eccezionali proprietà nutritive. Ancora poco conosciuta in Italia, la mesquite è originaria dell’America meridionale. Da questo piccolo albero leguminoso e dai suoi baccelli di colore beige, viene ricavata una farina di colore marroncino-rossastro. La farina di mesquite, che abbiamo utilizzato per questa base di pan di Spagna con agave e mesquite ha un sapore particolarissimo, nocciolato e dolce, con sentori di cacao, cocco e melassa. Oltre agli aromi già elencati, questa farina ha un retrogusto che sembra cannella e ricorda anche un gusto affumicato.

14 PAN DI SPAGNA AGAVE MESQUITE v a 819x1024 Pan di Spagna con agave e mesquite : energizzante

Vale la pena di soffermarsi sulle caratteristiche nutrizionali. Questa farina è ricca di carboidrati, fibre, proteine, amminoacidi essenziali e lisina. Tra i sali minerali in essa contenuti i principali sono il potassio, il calcio, il magnesio, il ferro e lo zinco. Questa farina ha un ridotto contenuto glicemico, quindi è adatta alla preparazione di dolci per persone che hanno problemi di glicemia alta o diabete. Allo stesso tempo, lo ricordiamo, si tratta di una farina assolutamente senza glutine e sicura in caso di celiachia. Si tratta di un ingrediente piuttosto versatile che può essere apprezzato per ricette e preparazioni sia dolci che salate.

Pan di Spagna con agave e mesquite: una torta nutriente ed aromatica

Questa base di pan di Spagna con agave e mesquite porta con sé tutti i sapori dei suoi ingredienti d’origine. Ad ogni assaggio vi sembrerà di pregustare un aroma differente, tante sono le sfaccettature di sapore che possono sprigionare questi ingredienti.

Potrete divertirvi a tagliare, bagnare e farcire questa base come preferite ma sicuramente un buon consiglio sarà quello di abbinarla con della frutta fresca! 

Ed ecco la ricetta della base di pan di Spagna con agave e mesquite:

Ingredienti:

  • 200 gr. di uova intere
  • 80 gr. di zucchero bruno di canna
  • 40 gr. di sciroppo di agave
  • 50 gr. di farina di mesquite
  • 50 gr. di amido di riso

Preparazione:

Per cominciare, dedicatevi con attenzione alle dosi degli ingredienti. Pesate ognuno di essi singolarmente. Unite in una terrina uova, zucchero di canna e sciroppo d’agave. Montate le uova con uno sbattitore a media velocità, così da ottenere una schiuma più stabile che eviti al composto di smontarsi, prima o dopo la cottura. Montate le uova fino a che non raddoppiano il loro volume, rispetto a quello iniziale. Mettete le fruste in sospensione ed accertatevi che l’impasto cada a filo.

Setacciate la farina di mesquite e l’amido di riso ed unitele al composto, mescolando ed evitando che si formino grumi. Versate il composto in uno stampo, imburrato ed infarinato, con diametro di 20 cm ed altezza 3 cm. Infornate il tutto in un forno pre-riscaldato a 180° per 10-15 minuti. Trattandosi di una preparazione delicata, qualora modifichiate dosi o dimensioni dello stampo, sarà necessario aggiungere 1 grammo di guar ogni 400 grammi di uova.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Nota per l’intolleranza al nichel

Nota per l’intolleranza al nichel

Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione a basso contenuto di Nichel e osservare tutte le regole relative a cosmetici, detersivi, pentole e stoviglie, abbigliamento idoneo etc.

printfriendly pdf button nobg md Pan di Spagna con agave e mesquite : energizzante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *