bg header
logo_print

Sfogliatine di indivia e fiocchi di latte, ottime

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Sfogliatine di indivia e fiocchi di latte Exquisa
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 15 min
cottura
Cottura: 15 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (48 Recensioni)

Indivia ed acciughe per un finger food gourmet

Vi presento un piatto gourmet, da presentare come appetitoso antipasto per una cena tra amici. Delle monoporzioni di sfogliatine di indivia e fiocchi di latte senza lattosio Exquisa.

È un abbinamento particolare e sfizioso, con l’amarognolo dell’indivia, esaltato dal gusto deciso e salato delle acciughe, il tutto stemperato ed inumidito dalla delicatezza dei fiocchi di latte Exquisa. Ad avvolgere questa squisitezza c’è anche un friabile strato di pasta sfoglia.

Se non siete convinte delle sfogliatine monodose, potete sempre trasformarla in una crostata salata, sfiziosa e golosissima.

Con poche, semplici mosse, avrete un piatto gustoso, che può essere facilmente conservato e conservato il giorno dopo.

Ricetta Sfogliatine di indivia e fiocchi di latte

Preparazione Sfogliatine di indivia e fiocchi di latte

Per preparare le sfogliatine di indivia, iniziate mondando l’insalata e tritandola grossolanamente.

Lavate e tritate il timo, le olive nere, quindi pulite e diliscate le acciughe. Sapete come si fa? È molto semplice, basta recidere la testa, tirandola leggermente all’altezza delle branchie, quindi procedete aprendo l’acciuga ed estraete la lisca.

Sciacquate sotto l’acqua corrente, quindi tamponatele con la carta assorbente.

Se questo procedimento non fa per voi, potete farlo fare in pescheria.

Sbucciate la cipolla e fatela appassire in un tegame con un po’ d’olio, aggiungete l’indivia e stufate per circa 7-8 minuti prima di aggiungere le acciughe, le olive ed il timo.

Lasciate raffreddare il tutto in una ciotola, poi aggiungete i fiocchi di latte ed amalgamate bene il tutto.

A questo punto, stendete la pasta sfoglia e tagliatela ricavando quadrati di circa 15 cm. per lato. Spennellate i bordi con il tuorlo. Aggiungete un cucchiaio abbondante di composto e chiudete il tutto formando un triangolo. Spennellate la parte superiore e mettete le sfogliatine di indivia su una placca ricoperta con carta da forno.

Infornate a 180°C per 15 minuti circa.

Buon appetito!

Ingredienti Sfogliatine di indivia e fiocchi di latte

  • 1 confezione di pasta sfoglia Exquisa o pasta sfoglia consentita
  • 1 confezione di fiocchi di latte senza lattosio Exquisa
  • 4 cespi di indivia
  • 15 olive nere denocciolate
  • 4 acciughe sotto sale
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 rametto di timo
  • q.b. sale

Exquisa, una linea di prodotti genuini ed adatti a tutti. Vediamo perchè

Che finger food sarebbero queste sfogliatine di indivia, se non fossero avvolte dalla pasta sfoglia Exquisa?

La pasta sfoglia è una preparazione base della nostra cucina, potete farla da soli, ma è un procedimento lungo e laborioso: meglio affidarsi alla marca Exquisa!

Senza coloranti, senza grassi idrogenati, senza lattosio e senza conservanti, questa pasta sfoglia è croccante e friabile al punto giusto! Fidatevi di me!

Un altro prodotto della linea Exquisa di cui non riesco più a fare a meno, sono i fiocchi di latte senza lattosio!

Sarà per la loro leggerezza, per la genuinità, per il sapore delicato e fresco, quel che conta è che li consiglio a tutti.

La caratteristica più interessante dei fiocchi di latte senza lattosio, è che sono adatti a tutti. Sono, infatti, ricchi di proteine, poveri di grassi, senza glutine e senza conservanti aggiunti. Ideali quindi per chi soffre d’intolleranza al glutine o celiachia e, come se non bastasse, contengono meno di 0,1 gr. di lattosio per 100 gr. di prodotto!

Sfogliatine di indivia e fiocchi di latte Exquisa

E fidatevi: quando c’è la qualità, c’è sempre la bontà!

Per insaporire le sfogliatine di indivia e fiocchi di latte, ci sono le acciughe

Le nostre sfogliatine di indivia, erano già perfette così, ma mancava una nota finale intensa e salata: perché non usare le acciughe?

Le acciughe, sono pesci azzurri di grande importanza, non solo perché il loro sapore renderà speciali le vostre ricette, ma anche perché sono ricche di proprietà nutrizionali indispensabili per il nostro organismo.

Contengono molte vitamine A ed E, ma anche sali minerali, tra cui potassio, zinco, calcio (importante per la salute delle ossa e per combattere l’osteoporosi) e selenio (che contrasta l’azione dei radicali liberi, responsabili del rapido invecchiamento delle cellule)

Innanzitutto, come tutti i pesci, sono ricche di acidi grassi Omega-3, fondamentali per la prevenzione delle malattie cardiovascolari, perché aiutano a ridurre la quantità di colesterolo “cattivo”, aumentando quello “buono”.

Ricette con indivia ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Crostini di foie con melone bianco

Crostini di foie con melone bianco, un antipasto...

Quale foie utilizzare per avere dei deliziosi crostini maigre Non vi sarà sfuggito il termine “maigre” al posto del classico crostino di foie gras. Ebbene, non si tratta di un errore, ma del...

Arepas con perico venezuelano

Arepas con perico venezuelano, uno spuntino perfetto

Storia e importanza delle arepas in Venezuela Le arepas vantano una storia molto lunga. L'arepa è originaria del Venezuela, in quanto veniva preparata in epoca pre-colombiana dalle popolazioni...

Bruschette di pane danese con cervo

Bruschette di pane danese con cervo, un piatto...

Cosa sapere sulla carne di cervo Un altro protagonista di queste bruschette di pane danese è il cervo. A tal proposito vi consiglio di utilizzare la carne per arrosto, che è in genere più morbida...