Il vero sapore del formaggio cremoso alle erbe Exquisa

formaggio cremoso alle erbe
Commenti: 0 - Stampa

Buono come si faceva un tempo: formaggio cremoso alle erbe Exquisa

Al giorno d’oggi, nutrirsi bene e con gusto non è più facile come un tempo. Per portare in tavola prodotti sicuri per tutta la famiglia, dobbiamo infatti leggere con cura gli ingredienti e la loro provenienza. Non sempre, però, rimaniamo soddisfatti di ciò che leggiamo, né tantomeno dei sapori che portiamo in tavola. Anche io ho cercato molto prima di trovare prodotti di qualità e uno di questi è certamente il formaggio cremoso alle erbe di Exquisa.

Questo prodotto fa parte della linea di Spalmabili del marchio e offre il buon sapore di un tempo e la sicurezza di un prodotto fatto con ingredienti di qualità e di provenienza certificata. Questa è la filosofia dell’azienda, ma anche il concetto alla base della Vera Bontà di Exquisa, che racchiude in sé elementi e valori come freschezza, genuinità, affidabilità, naturalità e, per l’appunto, qualità. Questi fattori sono le fondamenta della produzione del formaggio cremoso alle erbe Exquisa e degli altri prodotti del marchio.

Gli ingredienti di questo interessante e goloso alimento

Scoprendo la filosofia aziendale, basata appunto sul concetto di Vera Bontà che il brand ha fatto suo fin dagli esordi, sono riuscita a capire da cosa nasce la gustosità del formaggio cremoso alle erbe Exquisa… Per la sua preparazione, viene usato solo latte fresco, e non ci sono conservanti al suo interno. Può essere consumato anche dai vegetariani, per i quali si rivela un’ottima fonte di proteine. Per tutti quanti, non è solamente un alimento proteico: è anche carico di vitamine e minerali.

formaggio cremoso alle erbe

Oltre al latte fresco, per la realizzazione del formaggio cremoso alle erbe Exquisa, vengono usate tante gustose erbe aromatiche, che conferiscono al prodotto il suo inconfondibile sapore. L’aglio e le spezie completano l’aroma, senza nulla togliere in leggerezza. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che si tratta di un prodotto preparato usando solo ed esclusivamente ingredienti naturali, che non hanno subito modifiche genetiche (e quindi OGM-free). Questo si concretizza in bontà vera e autentica.

Come possiamo gustare il formaggio cremoso alle erbe Exquisa?

Questo formaggio ha una caratteristica che è già espressa nella sua definizione: è cremoso. Ciò vuol dire che la sua consistenza lo trasforma in un alimento perfetto per valorizzare tartine, fette di pane tostato o semplici crackers. È l’ideale per i nostri aperitivi e persino per la preparazione di alcune sfiziose ricette, che presto condividerò con voi! Il formaggio cremoso alle erbe Exquisa può essere consumato anche da chi soffre di celiachia, in quanto completamente privo di glutine.

In più, dobbiamo considerare il suo contenuto calorico, moderato e idoneo per chi desidera tenere sotto controllo la linea: propone poco più di 50 calorie in ogni 30 grammi di prodotto! Anche il contenuto di grassi e sale è molto basso, proprio perché il brand si impegna da sempre nella creazione di prodotti adatti a tutti. In pratica, il formaggio cremoso alle erbe Exquisa ha proprio tutte le carte in regola per essere portato in tavola e per garantirvi una buona scorta di gusto e genuinità. Altrimenti, non ve l’avrei consigliato… Fatemi sapere cosa ne pensate!

Crostino di pane con Exquisa alle erbe

Crostino di pane con Exquisa alle erbe, soddisfa la voglia di buono!

Il crostino di pane tostato col formaggio Exquisa alle erbe è la risposta giusta, immediata ed efficace ai nostri attacchi di fame improvvisi. Quando l’ora di cena è ancora troppo lontana ed il languorino ci attanaglia, quando al contrario abbiamo già mangiato ma ancora non siamo soddisfatti, il crostino è una meravigliosa opzione che possiamo preparare in pochi secondi. Gli ingredienti necessari per questi veloci spuntini ricchi di creatività sono facilmente reperibili nella nostra casa.

Se siete dei buongustai, il mio consiglio è quello di non far mai mancare nel vostro frigo questo buon formaggio fresco spalmabile alle erbe Exquisa, proprio come non manca mai nel mio. Il motivo è presto detto! Questo prodotto Exquisa, fatto col latte fresco e certificato senza glutine, è una nutriente fonte di proteine, ottimo anche per i vegetariani e preparato con materie prime eccellenti e senza conservanti. La vaschettina di formaggio fresco spalmabile è una risorsa in cucina che stimola la creatività, soprattutto per le ricette veloci ed immediate, proprio come queste fette di pane tostato.

Con Exquisa la qualità va condivisa

Lasciatevi tentare dalla semplice bontà di questo crostino di pane tostato col formaggio Exquisa alle erbe e preparatevi a condividerlo. Uno stuzzichino così buono, arricchito dai funghetti porcini sott’olio e dal profumo di timo, è dotato di un equilibrio di sapori così interessante da non poter passare inosservato. Mariti, figli, nipoti ed amici, vi chiederanno sicuramente un assaggio ed è così che uno spuntino privato spesso diventa un antipasto, un aperitivo o persino una seconda portata. Quando ne abbiamo voglia, basta tostare velocemente il pane e spalmare sopra dell’ottimo formaggio alle erbe di Exquisa.

Questo brand è per me un punto di riferimento per la mia cucina, essenziale per mangiare bene, compatibilmente con le intolleranze alimentari. Non a caso ho scelto da anni di avere Exquisa come partner e sono sempre entusiasta di provare per voi nuovi prodotti e collezioni. La specialità della casa sono sicuramente i formaggi senza lattosio, ma potrete apprezzare anche le ottime basi fresche, il mascarpone, i fiocchi di latte e le varie soluzioni alternative pensate per adattarsi alle esigenze dei consumatori.

Non solo intolleranze alimentari, dunque, ma una semplice passione per il buono e genuino, sempre più rara nel commercio globalizzato e purtroppo anche nella filiera alimentare. Per nutrirci di prodotti buoni e sani non resta che tornare all’antica abitudine di fidarci dei nostri rivenditori e di alcuni selezionati e validi brand che ancora operano in maniera coscienziosa ed attenta, proprio come Exquisa.

La semplicità che ci fa battere il cuore

Per il prossimo attacco di fame, teniamoci pronti con il crostino di pane tostato col formaggio Exquisa alle erbe. Nessun senso di colpa, perché come stuzzichino questa proposta è golosa ma in leggerezza. Scegliendo il pane giusto, integrale, ai cereali, o magari senza glutine home made (secondo una delle numerose ricette disponibili su questo blog), potrete comporre uno stuzzichino così interessante da diventare un must. Potrete, ovviamente, variare la composizione del crostino secondo il gusto, le necessità o la disponibilità del momento.

A volte preferirete del pane di miglio, altre volte di ceci o magari di grano saraceno. Anche sulle dosi vi lascio ampia libertà, in base a quanti crostini vorrete preparare, per quante persone o per quanta fame avrete! Questa nostra ricetta è da intendersi più come un suggerimento, una proposta da fare vostra e da avere in mente a necessità. Non potremmo fare diversamente considerando la semplicità del piatto, tuttavia questo stuzzichino saprà essere un vero piacere e riteniamo sia importante conferirgli il giusto merito!

Sarà di semplice ed intuitiva preparazione, ma non per questo non ha il valore di un’eccellenza gourmet! La freschezza della crema alle erbe, esaltata dal profumo di timo e dalla leggera croccantezza del pane tostato, saprà saziare il vostro appetito con un’ondata di sano nutrimento senza glutine ma ricco di gusto. 

Ed ecco la ricetta del crostino di pane tostato col formaggio Exquisa alle erbe:

Ingredienti:

  • 1 confezione di formaggio Exquisa alle erbe;
  • qualche fetta di pane in cassetta consentito;
  • 50 gr. di funghi porcini sott’olio;
  • q. b. di timo fresco.

Preparazione:

La preparazione del crostino di pane col formaggio Exquisa alle erbe è piuttosto semplice ed intuitiva. Come prima cosa dovete scegliere un buon pane da tostare, personalmente vi consiglio del pane in cassetta integrale il cui sapore si concilia alla perfezione con questo crostino. Farcite dunque le fette di pane tostato con una ricca porzione di formaggio spalmabile Exquisa alle erbe.

Scolate circa 5-6 funghetti porcini sott’olio, tagliateli a fettine sottili ed adagiateli sul crostino cosparso di formaggio. Infine, profumate il tutto con qualche fogliolina, lavata ed asciugata, di timo fresco. Servite gli sfiziosi stuzzichini e buon appetito

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine da leggere attentamente! La raccomandazione è quella di controllate sempre gli ingredienti che utilizzate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Tutti gli alimenti devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Quando cucinate per un celiaco organizzatevi al meglio per evitare sia la contaminazione ambientale che quella crociata. Un fattore che in molti sottovalutano. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per celiaci intolleranti al lattosio da leggere attentamente. Dalla nota ministeriale: senza lattosio. E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Per tutti gli alimenti non contenenti ingredienti lattei l’indicazione “naturalmente privo di lattosio” deve risultare conforme alle condizioni previste dall’articolo 7 del regolamento (UE) 1169/2011. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


27-01-2019
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti