Biscotti con farina di quinoa e cocco : gustosi e genuini!

Tempo di preparazione:

Basta prodotti confezionati! Provate i biscotti con farina di quinoa e cocco…

Per godervi una colazione sana e genuina, o anche per valorizzare la merenda pomeridiana o di metà mattinata, i biscotti con farina di quinoa e cocco sono perfetti. Che ne dite di prepararli? Non preoccupatevi, non sarà difficile. Vi dirò tutto quello che dovreste sapere a riguardo, senza dimenticarmi di darvi dei consigli validi per aiutarvi a scegliere i migliori ingredienti. Se amate cucinare e, soprattutto, preparare i dolci, questa preparazione sarà un gioco da ragazzi.

Questi biscotti con farina di quinoa sono naturalmente privi di glutine, e quindi adatti ai celiaci. Sono inoltre molto più leggeri e digeribili di quelli confezionati, senza contare che non contengono neanche il lattosio! Nonostante questo, si riveleranno energetici quanto basta e vi proporranno tutto il nutrimento necessario per iniziare la giornata con il piede giusto o per terminarla come si deve! Che ne dite… Li prepariamo?

Alla scoperta della farina di quinoa

La quinoa è un alimento sempre più diffuso negli ultimi anni, proprio perché senza glutine e perché è adatto a chi desidera mangiare sano e con gusto. È un toccasana per l’organismo e si presenta come un ingrediente ottimale per vegani e vegetariani. Grazie ad essa, è possibile ottenere una gustosa farina, idonea alla preparazione di numerose pietanze, dolci e salate. È molto nutriente e si rivela perfetta per la realizzazione dei biscotti con farina di quinoa e cocco… e non solo.

In ogni caso, darà al vostro corpo quella sferzata di energia e nutrimento di cui ha bisogno! Infatti, da un punto di vista nutrizionale, la quinoa è favolosa. È carica di proteine ad alto valore biologico e di carboidrati a basso indice glicemico. Propone inoltre ottime dosi di minerali quali fosforo, potassio, magnesio, calcio, manganese, zinco, selenio e ferro. I biscotti con farina di quinoa potranno regalarvi altresì una buona quantità di vitamina B2, di vitamina C ed E.

Biscotti con farina di quinoa e cocco

In generale, gli esperti classificano questa farina tra gli alimenti più utili per favorire il benessere del sistema circolatorio e dei tessuti corporei. E per quanto riguarda il sapore? È praticamente perfetta per i dolci! Quindi, se ancora non lo avete fatto, non vi resta che provarla!

Gli ingredienti giusti per preparare dei perfetti biscotti con farina di quinoa e cocco

Oltre all’ingrediente basilare di cui abbiamo parlato finora, vi serviranno la farina di cocco, il lievito per dolci, due banane e due mele mature, e anche un pizzico di cannella. Niente di più, niente di meno. Dato che avete la possibilità di scegliere e conoscere gli ingredienti che userete per la realizzazione dei biscotti con quinoa e cocco, fate del vostro meglio per selezionarli con cura! Prediligete sempre la qualità, la genuinità e, quando potete, dei prodotti biologici.

Per quanto riguarda la farina di quinoa, posso consigliarvi vivamente quella del marchio La Veronese, preparata con materie prime altamente qualitative e pregiate. Da sempre, questo marchio propone alimenti gluten-free dal gusto eccellente e dalla consistenza unica. Perciò, se deciderete di provarle, potrete partire proprio con la ricetta dei biscotti con farina di quinoa e cocco… Forza, diamoci da fare!!

Ed ecco la ricetta dei biscotti con farina di quinoa e cocco

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 70 gr. di farina di quinoa La Veronese
  • 50 gr. di farina di cocco Dr. Goerg
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 banane mature
  • 2 mele mature
  • 1 pizzico di cannella

Preparazione

Setacciate le farine e versatele in una ciotola con il lievito e la cannella.

Lavate le mele, tagliatele a metà e togliete i semini. Frullate le banane e le mele con la buccia, e aggiungete il tutto al mix dei prodotti secchi, precedentemente preparato. Mescolate molto bene con una forchetta.

Foderate una teglia con della carta da forno e disponete l’impasto a mucchietti distanziati tra di loro. Appiattiteli e, aiutandovi con un coppapasta tondo, date una forma regolare a tutti i pezzi di pasta.

Cuocete i biscotti a 150° per circa 40 minuti e lasciate raffreddare prima di servire.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *