Spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone: la salute vien mangiando

Tempo di preparazione:
spaghetti di riso ai mirtilli @AndreaFongo

Genuinità a 360° con gli spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone

Vuoi un primi piatto sano e naturale, che valorizzi alcuni ingredienti considerati di estrema importanza dal punto di vista nutrizionale e della salute? Allora sei nel posto giusto. Non occorre fare chi sa cosa per assicurare al nostro organismo un carburante naturale e genuino! È sufficiente seguire alcune semplici regole, puntare su ingredienti di qualità impiegandoli in cucina in maniera originale.

Non siamo chiamati a stravolgere la nostra alimentazione per farlo. È opportuno piuttosto iniziare a introdurre a tavola dei piatti fatti con la proprie mani come facevano le nostre nonne. Gli spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone rappresentano, ad esempio, un primo che rivaluta questo modo di concepire la cucina, con tutto il buono dell’originalità e della fantasia.

Salmone: il re del mare immancabile sulle nostre tavole

Fare il pieno di omega 3 non è raccomandabile, ma di più. Nei paesi nordici l’utilizzo del salmone, ricco di questo prezioso nutriente, è una regola. Sarà per questo che in questi luoghi sono diagnosticate ogni anno meno malattie a carico dell’apparato cardiaco rispetto a tutte le altre zone del mondo!? Ebbene, il primo che presentiamo oggi rappresenta un ottimo modo di farne consumo a beneficio di tutto il nostro organismo complessivamente inteso.

Gli spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone sono dunque non solo suggestivi per come si presentano, ma anche straordinariamente sani, un piatto che ci consente di evadere un po’ dalla nostra cucina, sia pur sana, ma forse troppo ricca di carboidrati e troppo spesso di glutine. Gli spaghetti di riso, valida alterativa a tutto ciò, si arricchiscono di pesce e di fagiolini, un mix invidiabile sotto ogni punto di vista, organolettico e nutrizionale!

mirtilli

Un tuffo agrodolce che impazza di colore con gli spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone

Per descrivere quanto preziosi siano i mirtilli non è necessario spendere troppe parole. Frutto dell’estate must have per la corretta circolazione del sangue anche a livello dei capillari, questi piccoli frutti arricchiscono i nostri spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone conferendo un colore vivo, a metà tra il viola e il bluastro, rivelando la loro fedeltà inossidabile al desiderio di impiegare in maniera alternativa la frutta anche nelle preparazioni salate.

Un primo piatto così, va in perfetta sintonia con la voglia, tipica dell’estate, di preparare piatti freschi e vivi, dalle mille sfumature di colore. Questi spaghetti sono davvero i candidati ideali per accaparrare le simpatie di commensali, specie di coloro che amano l’originalità a tavola e che non possono consumare i soliti spaghetti realizzati con farina di grano.

Ed ecco la rietta degli Spaghetti di riso ai mirtilli e crema di fagiolini con salmone

Ingredienti per 6 persone

  • 200 gr di spaghetti di riso
  • 200 gr di mirtilli
  • 200 gr di fagiolini
  • 200 gr di crème fraîche
  • 1 gambo di sedano
  • 1 scalogno
  • 100 gr di salmone affumicato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato fine
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

 Preparazione

Lessate i fagiolini in abbondante acqua con poco sale quindi scolateli e frullateli con la creme fraiche in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo.

Mettete metà dei mirtilli in pentolino con 1 cucchiaio di acqua e lasciateli cuocere a fiamma moderata per circa 5 minuti con il coperchio, infine schiacciateli con una forchetta e lasciateli raffreddare in una ciotola.

Saltate i restanti mirtilli in una casseruola con un filo d’olio, sedano, scalogno e un goccio d’acqua. Una volta che si sarà asciugato aggiungete un filo d’olio.

In una terrina unite la restante creme fraiche con il parmigiano e i mirtilli schiacciati quindi, una volta che il composto sarà omogeneo, aggiustate di sale.

In una pentola con abbondante acqua salata bollente cuocete gli spaghetti di riso per circa un minuto quindi scolatela tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Diluite la salsa con i mirtilli con l’acqua di cottura quindi conditevi gli spaghetti unendovi le verdure che avete saltato in precedenza.

Impiattate mettendo la crema con i fagiolini sul fondo del piatto a specchio e ponendoci in mezzo gli spaghetti.

Guarnite con del salmone affumicato, decorate a piacere e servite.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *