Dip pistacchi e stracchino : un’ottima salsa

Tempo di preparazione:

Dip pistacchi e stracchino Granarolo Accadì: una piccola delizia semplice da preparare

La creatività in cucina è legata anche alla capacità di cavarsela con poco. Quando si ha poco tempo per stare ai fornelli e si ha intenzione di portare in tavola qualcosa di speciale, le salse aiutano sempre ad avere successo.

Oggi voglio presentarvene una particolarmente gustosa. Si tratta del dip pistacchi e stracchino Granarolo Accadì. Questo dip (termine traducibile in italiano come intingolo) è ottimo per gli intolleranti al lattosio ed è abbinabile a diversi alimenti, per esempio al pesce.

Tutti i benefici dei pistacchi

Per comprendere fino in fondo la bontà di questo dip pistacchi e stracchino Granarolo Accadì è bene partire dall’ingrediente principale… il pistacchio! Quali sono le sue principali proprietà? Per prima cosa ricordiamo che è ricco di vitamine e minerali. Da rammentare, inoltre, è la presenza di grassi monoinsaturi. Queste sostanze benefiche aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo cattivo LDL nel sangue.

A tal proposito è ben fare riferimento a uno studio statunitense del 2008, che ha messo in evidenza come l’assunzione di pistacchi possa essere decisivo per la salute del sistema cardiovascolare.

Quando si parla dei benefici dei pistacchi, inoltre, è bene fare riferimento anche alla presenza di luteina e polifenoli, sostanze che si contraddistinguono per un’ottima efficacia antiossidante.

Stracchino Accadì Granarolo: un’ottima soluzione per gli intolleranti al lattosio

La cucina per gli intolleranti al lattosio è semplice e divertente. Per capirlo basta fare riferimento a prodotti come lo stracchino Accadì Granarolo, un esempio dell’attenzione dei grandi brand alle esigenze degli intolleranti.

Saporito e digeribile, non perde niente delle naturali proprietà dello stracchino. Questo significa, per esempio, che assumerlo non aumenta il colesterolo. Fantastico? Vero! Certo che lo è! Adesso non rimane che reperire gli altri ingredienti, che comprendono per esempio il pepe rosa. Ricco di sali minerali come calcio, fosforo e potassio.

Caratterizzato da proprietà diuretiche e lassative, questo “falso pepe” si contraddistingue anche per un’efficacia antinfiammatoria e purgativa. Utilizzato in cucina da secoli, è apprezzato per il suo gusto delicato che, in molti casi, porta a preferirlo allo zenzero.

Ora però basta parlare! Adesso è arrivato il momento di “mettere le mani in pasta” e di preparare questa salsa speciale! I vostri ospiti rimarranno estasiati da questo straordinario intingolo. Provare per credere! Il successo è assicurato!

Ingredienti per 4 persone;

  • 100 g pistacchi non salati, già sgusciati
  • 70 ml olio extravergine d’oliva
  • 300 gr. di stracchino Granarolo Accadi
  • la scorza di 1 limone
  • il succo di 1/2 limone
  • 4 gr. di sale
  • 2 gr. di pepe rosa
  • 4/5 foglie di basilico fresco

Preparazione

Mettete nella bacinella del mixer pistacchi già sgusciati, la scorza di un limone, il succo di mezzo limone, il sale, il pepe rosa e l’olio evo. Azionate il mixer fino a tritare finemente tutti gli ingredienti. Trasferite il composto in una bacinella ed aggiungete lo stracchino Granarolo Accadi. Mescolate con un cucchiaio per incorporare lo stracchino al resto degli ingredienti. Dovrete ottenere un composto denso.

Se necessario, aggiungere un paio di cucchiai di olio in modo da ottenere la giusta consistenza.

Servite il dip in una bacinella, decorando la superficie con dello zest di limone, del pepe rosa e delle foglioline di basilico fresco.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *