bg header

Come preparare le Chips di riso Venere e bresaola

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Chips di riso Venere con maionese allo zafferano e bresaola Marco d’Oggiono

Oggi voglio dare spazio a un piatto che è una vera opera d’arte!.

Le chips di riso Venere con maionese allo zafferano e bresaola  non sono solo perfette per gli intolleranti al lattosio, ma anche gustose, salutari e leggere, oltre che un esempio felicissimo di come la creatività in cucina non abbia davvero limiti!

Provare per credere! Vi assicuro che ne vale davvero la pena e che anche i vostri ospiti vi ringrazieranno. Le prime a farlo saranno le papille gustative, che avranno modo di capire che, anche dopo una diagnosi d’intolleranza al lattosio,  è possibile mangiare con gusto e alzarsi da tavola con il sorriso sulle labbra.

Il riso Venere non è solo un’ottima alternativa per lavorare sulla resa visiva finale del piatto, ma anche un alimento caratterizzato da tantissimi benefici. Tra i più importanti è possibile ricordare l’ottimo apporto di minerali, in particolare di ferro e selenio, una sostanza fondamentale quando si tratta di massimizzare le difese immunitarie.

Fondamentale è anche la presenza di antociani, sostanze contenute anche nei radicali liberi e capaci di fare la differenza quando si tratta di combattere i radicali liberi.

venere soffiato

Bresaola : selezione accuratissima per un prodotto leggero e gustoso

La bresaola è uno dei salumi più leggeri che ci siano. Allo stesso tempo è però anche molto gustosa, ed è decisamente più facile apprezzarne la bontà quando si è consapevoli di portare in tavola un prodotto realizzato secondo regole specifiche.

Si parte,  infatti,  dalla scelta di carne Chianina di alta qualità, e continua con una lavorazione che si completa con un prodotto dolce, poco speziato e contraddistinto da una fibra tenera e digeribile.

Se poi si ricorda che si trova sul mercato senza glutine e senza lattosio si ha un quadro completo a dir poco speciale, che è però solo una parte di quello che è un piatto davvero raffinato, perfetto per le cene che puntano a rimanere impresse nella memoria e nel cuore di chi vi partecipa.

Significativo è l’apporto di sali minerali quali sodiopotassio, fosforo, magnesio, ferro, calcio, zinco e rame. Non mancano inoltre le vitamine soprattutto appartenenti al gruppo B. Siamo dunque di fronte ad una pietanza povera di grassi e ricca di proteine, l’ideale quando siamo in dieta o abbiamo bisogno di energie senza appesantirci eccessivamente. In sostanza ecco spiegato perché la bresaola è un alimento principe nelle diete ipocaloriche ed in quelle degli sportivi.

Tutti ottimi motivi per mangiare questo salume e gustarlo! Una delizia che ameranno tutti i vostri ospiti ed alla quale voi stessi non vorrete più rinunciare. Lo ricordiamo, la vitamina E ed il selenio, contenuti nella bresaola, hanno un’importante azione anti-ossidante. In più la presenza della vitamina B12 è garanzia di sostegno al sistema immunitario ed alla pelle.

Se volete organizzare dei momenti così per chi amate queste chips fanno al caso vostro! Le chips di riso Venere con maionese allo zafferano e bresaola  sono una squisitezza tutta da sperimentare!

Ed ecco la ricetta delle Chips di riso Venere e bresaola

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr bresaola
  • qualche cucchiaio di maionese allo zafferano
  • q.b riso nero
  • q.b. Tandoori
  • q.b. curry
  • q.b. foglioline di cerfoglio per decorare
  • q.b. lupini

per maionese

  • 50 gr latte soia
  • 100 gr olio riso
  • qualche goccia di aceto di mele
  • una punta di cucchiaino di zafferano
  • q.b. sale

per chips

  • 200 gr riso venere
  • 1,5 lt acqua
  • 1 lt olio vinaccioli

Preparazione

per chips di riso venere

Portate a bollore l’acqua e cuocete il riso venere per almeno 60minuti fino a che non risulterà stracotto. Scolate e frullatene un quarto. Mescolatelo insieme a quello intero e stendete su fogli di silicone o carta da forno. Quindi lasciate asciugare in forno a 60°gradi per almeno 3 ore .Una volta secco friggete in abbondante olio di vinaccioli a una temperatura di 170/180°c per pochi secondi fino a quando non si saranno gonfiate. Asciugate su carta assorbente e salate a piacere.

per maionese

In un bicchiere da frullatore ad immersione versate il latte e l’olio, lo zafferano, un pizzico di sale e l’aceto di mele.

Iniziate a frullare. Continuate a lavorare con il frullatore fino a quando avrete tenuto una crema dalla densità che preferite. Assaggiate e, eventualmente, aggiustate di sale.

Versate la maionese in una sac a poche o in un biberon da cucina per poter creare le decorazioni Formate della roselline con la bresaola e servite le chips come antipasto.

5/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Casatiello napoletano

Casatiello napoletano, la tradizione pasquale che profuma di...

Origini e significato del casatiello napoletano Il casatiello napoletano è un tipico piatto pasquale della tradizione culinaria napoletana. Le sue origini risalgono al periodo dell'antica Roma,...

Uova in crosta di sfoglia

Uova in crosta di sfoglia, una ricetta facile...

Qualche consiglio sulla cottura delle uova sode La ricetta delle uova in crosta è davvero semplice, l’unica difficoltà risiede nella preparazione delle uova sode. Il rassodamento è considerato...

Fiore di banano al curry

Fiore di banano al curry, un antipasto che...

Di cosa sa il fiore di banano al curry? Il protagonista della ricetta è proprio il fiore di banano. E’ un fiore nel vero senso della parola, ma si comporta un po’ come i nostri carciofi in...

logo_print