Fiorellini dolci di briseè al mango e crema: la dolcezza è senza glutine/lattosio!

Tempo di preparazione:

La dolcezza è per tutti con i fiorellini dolci di briseè al mango e crema

I fiorellini dolci di briseè al mango e crema rappresentano la conclusione perfetta di un pasto estivo goloso e leggero. Questo piatto è semplicemente perfetto per feste di compleanno e buffet ai quali prendano eventualmente parte anche soggetti intolleranti a glutine e/o lattosio. Semplici e saporiti, veloci ed economici, questi incantevoli fiorellini fragranti per realizzare i quali bastano davvero pochissimi ingredienti sono ideali anche per i bambini.

La presentazione conta molto in cucina e questi dolcetti sono davvero il massimo per tutte le mamme ed i papà che intendano evitare di dare ai propri figli alimenti molto in voga ma decisamente poco salutari. Un tempo l’attenzione per il cibo era molto scarsa, certamente per la mancanza di informazione: oggi siamo bombardati da messaggi di ogni genere circa i danni alla salute derivanti dal consumo di merendine. Quindi, perché non spendere qualche minuto per la preparazione di queste piccole bontà?

Sfamiamo i nostri figli in maniera naturale

Coloriamo di natura il piatto dei più piccoli! Se vogliamo crescerli orientandoli per il cibo naturale, il minimo che possiamo fare è favorire la loro familiarità con i colori della natura. I fiorellini dolci di briseè al mango e crema sono realizzati con arance e mango. Il colore arancione, con tutto il suo carico di antiossidanti, vitamina C ed A, predominano in questi dolcetti piccoli e sfiziosi.

Questi fiorellini di pasta sfoglia, proprio per via della frutta impiegata unitamente alla crema, rappresentano dunque una salutare alternativa ai soliti dolci che in genere si consumano senza neppure chiedersi con quali ingredienti siano impiegati. Chi soffre di intolleranze alimentari non può permettersi certo questo lusso, dunque, meglio preparare da soli delle delizie fatte con ingredienti selezionati e genuini, che non contengano glutine ed eventualmente neppure lattosio.

Il gusto esotico dei fiorellini dolci di briseè al mango e crema

Non è a caso che la scelta della frutta da impiegare per la fantasiosa e nutriente preparazione dei nostri fiorellini dolci di briseè al mango e crema sia caduta sul mango. Chiunque intenda andare oltre l’utilizzo della classica frutta troverà appunto in questo prodotto della natura dal sapore 100% esotico il suo valido alleato, in tutti i sensi, anche sotto l’aspetto nutrizionale!

Questo dolcetti ripieni si fanno così miniere di antiossidanti e di vitamine: il mango è, tra tutti i frutti esotici e non, annoverato infatti tra i superfood in quanto non solo estremamente succoso e gustoso, ma anche molto ricco di benefici conosciuti sin dalla notte dei tempi dalle popolazioni delle aree tropicali. Ottimi per un pic-nic, un buffet…si mangiano davvero in un solo boccone!

Ed ecco la ricetta dei Fiorellini dolci di briseè al mango e crema

Ingredienti per 10 fiorellini del diametro di cm 4

  • 1 rotolo di pasta briseè consentita
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di panna alla soia per cucinare
  • 1 pizzico vaniglia bourbon in polvere
  • 1 mango
  • 1 cucchiaio marmellata di arance
  • ½ cucchiaino di fecola di patate
  • Foglioline di menta per decorare

Preparazione:

Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180° ventilato.

Preparate la crema per riempire i fiorellini, sbattendo un uovo e mettendone in una ciotolina 2 cucchiai colmi. Unite ad esso la panna di soia, la marmellata, la vaniglia e la fecola setacciata, amalgamando con vigore per evitare grumi.

Stendete il rotolo di pasta briseè, create 10 fiorellini intagliandoli con uno stampino per biscotti a forma di fiore.

Rivestite le cavità di uno stampo per mini-muffins (ogni fiorellino dovrà avere un diametro approssimativo di circa 4 cm, come vedete sono piccini piccini!) facendo ben aderire la briseè ai bordi.

Tagliate un pezzetto di polpa di mango a fettine sottilissime della lunghezza di 2-3 cm.

Riempite ogni cestino a forma di fiore con un goccio di crema, deve colmarli per circa la metà della loro capienza. Adagiateci poi sopra le fettine di mango, creando una piccola spirale o una decorazione a piacere.

Infornate e cuocete per una decina di minuti (controllate perché ogni forno ha una resa a sé): devono dorarsi appena e la crema addensarsi.

Se controllandoli dopo dieci minuti così non fosse, aumentate di qualche minuto i tempi di permanenza in forno. Sfornate e gustate tiepidi.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *