bg header
logo_print

Hamburger con miglio, zucchine e salicornia

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Hamburger con miglio
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 20 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

Benvenuti nel nostro spazio gastronomico, dove le avventure culinarie prendono vita attraverso sapori sorprendenti e combinazioni audaci. Oggi vi porteremo in un viaggio attraverso un piatto che incarna l’innovazione in cucina: l’hamburger con miglio, zucchine e salicornia.

In un mondo in cui le tradizioni culinarie si fondono con l’audacia delle sperimentazioni, questo piatto si distingue come un’ode alla creatività e al gusto. Lasciate che vi guidiamo attraverso strati di sapori unici e ingredienti inconsueti, mentre scopriamo come un classico intramontabile come l’hamburger può essere trasformato in qualcosa di straordinario e inaspettato.

Ricetta Hamburger con miglio zucchine

Preparazione Hamburger con miglio zucchine

Lavate e tagliate a dadini piccoli le verdure. Lavate molto bene i chicchi di miglio e di quinoa. In una padella antiaderente con un filo di olio fate rosolare le verdure per il soffritto per qualche minuto.
Unite quinoa e miglio e fate tostare qualche istante e coprite con il brodo vegetale leggermente salato. Lasciate cuocere per una ventina di minuti mescolando di tanto in tanto.

Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Unite la polvere di salicornia, l’uovo e il parmigiano grattugiato. Mescolate bene tutto l’impasto per farlo legare e se necessario aggiungere altro parmigiano.
Con le mani formate degli hamburger che cuocete in una padella antiaderente, leggermente unta d’olio, fino a che sono ben dorati da entrambi i lati.

Ingredienti hamburger con miglio e zucchine

  • 1/2 l di brodo vegetale,
  • 100 g di miglio e 100 g di quinoa,
  • 1 zucchina,
  • 1 carota, 1 cipolla e 1 gambo di sedano,
  • 30 gr.di salicornia,
  • 1 uovo,
  • 60 g di parmigiano reggiano stagionato 36 mesi,
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • q.b. sale e pepe e farina di mais per impanare

Per la maionese alla barbabietola

  • 100 ml latte di soia
  • 30 ml succo di barbabietola
  • 200 ml olio di vinacciolo
  • q.b. sale
  • 10 ml aceto di riso

Le combinazioni dei burger veg sono praticamente infinite: possiamo prepararli con la quinoa, le lenticchie, i ceci, etc. e mixare il tutto con spezie particolari e a nostra scelta… insomma il limite è solo la nostra fantasia. Oggi, vorrei proporvi gli  Hamburger con miglio, zucchine e salicornia: nutrienti, genuini e ricchi di gusto!

Ho portato questa ricetta all’edizione del Sana 2016, ospite dell’azienda Probios. Il motivo? Perché è molto particolare, grazie all’uso della salicornia. Conoscete quest’ultima? Scopriamo insieme le caratteristiche di questo ortaggio!

La salicornia: cos’è? Come si usa in cucina?

Non è un ingrediente usato spesso, eppure è molto diffuso nel Mediterraneo: la salicornia è una pianta color verde, che assomiglia in un certo senso ad un asparago (tant’è che viene chiamata “asparago di mare”!). Apporta una grande quantità di sali minerali, poche calorie ed è ricca di calcio, iodio e ferro.

Il suo gusto è erbaceo e incredibilmente saporito, motivo per il quale viene usata spesso nelle frittate, in insalate e nel sugo della pasta. Quindi ho pensato: perché non usarla per dare un tocco particolare a questi burger gluten free? Grazie a questo ingrediente speciale, ho potuto preparare dei deliziosi hamburger con quinoa bianca e miglio, zucchine e salicornia… Il risultato mi ha sbalordito e non vedo l’ora di sapere che ne pensate…

Hamburger con miglio

Insieme alla quinoa, riusciamo a creare un piatto leggero e, nel contempo, carico di sostanze benefiche per l’organismo. Con un valore nutrizionale unico e un mix di sapori eccellenti, possiamo portare in tavola un secondo vegetariano davvero particolare, che riesce a riscuotere un successo davvero inaspettato!

Il Miglio: Un cereale nutriente e versatile

Il miglio, spesso definito “cereale minore”, è in realtà un gigante in termini di valore nutrizionale. Questo antico cereale è una fonte eccellente di fibre, essenziali per la salute digestiva e per mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. La sua ricchezza di minerali come il magnesio e il fosforo contribuisce alla salute delle ossa e al funzionamento ottimale del sistema nervoso. Ma ciò che rende davvero il miglio speciale è la sua versatilità. Da utilizzare come base per piatti salati o dolci, il miglio si adatta facilmente a diverse preparazioni. La sua consistenza leggera e saporita lo rende perfetto sia per accompagnare verdure che per essere trasformato in deliziose polpette o, come vedremo, in un’innovativa alternativa all’hamburger tradizionale.

L’hamburger di miglio apre le porte a un mondo di creatività culinaria. Grazie alla sua capacità di assorbire i sapori circostanti, il miglio si presta magnificamente a essere mescolato con aromi e ingredienti unici. La sua consistenza leggera, quando cucinata correttamente, si trasforma in una base succulenta e appagante. In questa versione dell’hamburger, vedremo come il miglio possa trasformarsi in un protagonista degno di nota, abbinandosi in modo armonico alle zucchine e alla salicornia, un ingrediente spesso sottovalutato ma ricco di carattere marino. Scopriremo come la combinazione di queste componenti possa portare ad una sinfonia di sapori che si sposano in modo sorprendente e delizioso.

Siete pronti per svelare il segreto di questa delizia culinaria? Continuate a leggere per scoprire come l’hamburger di miglio, zucchine e salicornia possa trasformare la vostra prospettiva sui piatti a base di cereali e regalarvi un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Gli Hamburger con miglio, zucchine e salicornia: per tutti e per ogni occasione

Questa ricetta è ideale anche per i bambini, che potranno apprezzarla e nutrirsi con ingredienti genuini. Si tratta di un piatto facilmente digeribile e perfetto in qualunque occasione e momento dell’anno. Lo potrete accompagnare con un contorno leggero a vostro piacimento e il risultato sarà a dir poco perfetto!

Detto questo, non mi resta che chiedervi: siete pronti per preparare dei gustosi Hamburger con miglio, zucchine e salicornia? Se avete risposto di sì, allora buon divertimento e buon appetito!

Ricette burger ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

tacos con baccala

Tacos farciti con baccalà, una ricetta tra Messico...

Qualche curiosità sui tacos farciti I tacos farciti sono un alimento base per la cucina messicana. Traggono origine nell’America precolombiana quando gli impasti venivano realizzati...

Spezzatino di alce

Spezzatino di alce, un gustoso secondo di selvaggina

Cosa sapere sulla carne di alce Al netto degli ingredienti a supporto, che pure non mancano, la vera protagonista di questo spezzatino è la carne di alce. Si tratta di una carne particolare per...

Pollo alla birra

Pollo alla birra, un secondo piatto semplice e...

La carne di pollo, un’autentica alleata in cucina Il protagonista della ricetta del pollo alla birra è ovviamente la carne bianca. Il pollo è una delle carni più consumate in assoluto, se non...