bg header
logo_print

Hamburger di salmone, una variante gustosa per il fast food

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Hamburger di salmone
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

Hamburger di salmone, una gradevole alternativa

Gli hamburger di salmone sono un secondo piatto gustoso, nonché una gradevole variazione al classico hamburger di carne. Le peculiarità non risiedono solo nella presenza del salmone, ma anche nel modo in cui viene trattato. Infatti, va frullato insieme a tanti altri ingredienti, come i capperi e le acciughe. In tal modo si viene a creare un impasto modellabile, simile per texture al trito di carne. A completare il tutto vi sono i classici condimenti da hamburger: la lattuga, una salsa (per l’occasione la senape) e il formaggio. A tal proposito, non andrebbe utilizzato il cheddar, che di fatto si sposa male con i prodotti ittici.

Ricetta hamburger di salmone

Preparazione hamburger di salmone

Per preparare l’hamburger iniziate dal filetto di salmone. Tagliatelo a pezzi grossolani e mettetelo nel bicchiere del mixer. Rimuovete il sale dai capperi con lunghi e numerosi lavaggi, poi sgocciolate per bene le acciughe. Versate questi ingredienti nel bicchiere del mixer e fate lo stesso con la senape, il pangrattato il pepe e un po’ di sale. Frullate il tutto fino ad ottenere un impasto grossolano.

Modellate l’impasto in modo da ricavare quattro hamburger. Scaldate la griglia e cuoceteci gli hamburger per un paio di minuti circa per lato. Ora tagliate i panini per lungo e componenti. Posizionate prima la lattuga, poi gli hamburger, poi un’altra lattuga, un abbondante strato di formaggio alle erbe e un po’ di senape. Il vostro burger di salmone è pronto per essere gustato. Può essere servito anche come secondo piatto di pesce con un contorno di patate al forno.

Ingredienti hamburger di salmone

  • 4 panini consentiti,
  • q. b. di foglie di lattuga,
  • 2 cucchiai di senape.

Per gli hamburger:

  • 250 gr. di filetto di salmone,
  • 30 gr. di pangrattato,
  • 1 cucchiaino capperi,
  • 4 acciughe sott’olio,
  • 1 cucchiaino di senape,
  • 4 cucchiai di formaggio cremoso spalmabile
  • q. b. di sale e di pepe nero.

Le proprietà nutrizionali del salmone

Il protagonista di questo hamburger è il salmone fresco, un prodotto ittico tra i più apprezzati che spicca per versatilità e per un sapore equilibrato, a tal punto che molti lo paragonano a quello della carne. Anche sul piano nutrizionale è eccellente, certo è un po’ più calorico rispetto agli altri pesci (200 kcal per 100 grammi), ma ciò è dovuto alla presenza di grassi benefici. Il riferimento è agli acidi grassi omega tre, che giovano alla salute del cuore e non solo. Nondimeno, è ricco di proteine, a tal punto da non far rimpiangere le più accreditate carni di manzo, di suino e di pollo. Vi è inoltre un vasto assortimento di vitamine e sali minerali.

Il salmone è ricco di fosforo, come gran parte dei pesci, una sostanza che interviene su più organi, dal cervello ai denti e alla pelle. Stesso discorso per il potassio, che migliora le performance della circolazione sanguigna. Il salmone, inoltre, è ricco di vitamina D, che esercita un impatto positivo sul sistema immunitario, migliorandone la capacità di reazione. In occasione di questa ricetta andrebbe utilizzato il filetto di salmone, da tagliare a pezzi grossi e frullato fino a fargli acquisire una consistenza simile al trito.

La senape fa male?

Non esiste hamburger senza salse e l’hamburger di salmone non fa eccezione. Potreste essere tentati ad indugiare sulla maionese e sul ketchup, ma non sono delle salse indicate per la ricetta degli hamburger di salmone. Quindi è bene optare per una salsa più aromatica, dal sapore più corposo e meno acidulo, proprio come la senape. Attorno alla senape ruotano alcuni pregiudizi, che la vedono come eccessivamente calorica, se non addirittura pericolosa per la salute. In realtà la senape è una delle salse migliori “da fast food”, in quanto coniuga un sapore gradevole con un profilo nutrizionale di tutto rispetto.

Hamburger di salmone

La senape non è troppo calorica, per questo è compatibile anche con i regimi dietetici se l’uso è moderato. Inoltre è ricca di sostanze che fanno bene alla salute, in quanto aiutano a prevenire il cancro ed esercitano un effetto anti-age. La senape, poi, aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo. Un dettaglio non da poco, se si considera che al colesterolo vengono associate importanti malattie del cuore, come infarti e ictus. Stesso discorso per i livelli di zuccheri nel sangue, un argomento che interessa i diabetici e chi sta sostenendo una dieta dimagrante. Vi ricordo, infatti, che ad alti sono i livelli di zuccheri corrisponde un maggiore senso della fame.

Il tocco sapido delle acciughe

L’hamburger di salmone è in realtà un mix di ingredienti, che vengono frullati insieme. In primo luogo capperi e acciughe. Un’accoppiata vincente, che troviamo in tante ricette tradizionali e  non. Non c’è di cui stupirsi, l’aroma spiccato dei capperi si sposa alla perfezione con il sapore sapido e corposo delle acciughe. Le acciughe non sono solo buone, ma anche salutari e nutrienti. Il loro profilo nutrizionale è simile a quello dei pesci azzurri, sicché troviamo buone dosi di proteine, vitamine del gruppo B, vitamina D, fosforo e potassio.

Il discorso è simile per le acciughe sott’olio, sebbene siano decisamente più caloriche per la presenza dell’olio. A tal proposito vi consiglio di sgocciolare al meglio l’olio in eccesso e magari farle riposare su un foglio di carta assorbente, proprio come fareste con il fritto. Fate attenzione al sale, infatti le acciughe contengono molto sodio, così come i capperi. Proprio per questo motivo, non esagerate con le quantità in quanto la sapidità degli ingredienti di base è già abbondante.

Ricette hamburger ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Jalapenos Ripieni

Jalapenos ripieni, un delizioso piatto messicano

Il jalapeno, un peperoncino da scoprire La ricetta dei jalapeno ripieni ci danno modo di parlare di questo tipo di peperoncini di media grandezza e di colore rosso o verde, inoltre sono abbastanza...

Hamburger di quinoa con broccoli e zucchine

Hamburger di quinoa con broccoli e zucchine, una...

Gli altri ingredienti di questo alternativo hamburger di quinoa L’impasto di questi hamburger di quinoa è arricchito da altri ingredienti che da un lato agiscono sul sapore e dall’altro...

Kofte

Kofte, dalla Turchia polpette di carne speziate e...

Cosa sapere sulla carne di agnello La vera peculiarità delle kofte, almeno rispetto alle nostre polpette, consiste nel tipo di carne macinata utilizzata. In questo caso non si usa il suino, che è...