Tutta la bellezza di Dubai: una delle destinazioni più ambite

Dubai: modernità e lusso in un incrocio tra sogno e realtà

Quando pensiamo a Dubai pensiamo automaticamente alla bellezza di questa incantevole città, al lusso degli hotel e all’imponenza dei grattacieli e di tutte le altre strutture tipiche dell’area. Moderna e splendente, questa magnifica metropoli si presenta come il sogno di molti e come una delle destinazioni più ambite di imprenditori e di tutti coloro che amano viaggiare e godersi il mondo.

Anche solo guardando le immagini che ritraggono le sue particolari bellezze e attrazioni, si capisce che si tratta di un luogo all’incrocio tra il sogno e la realtà. Ma andiamo a fare un viaggio virtuale in questa città, in attesa di atterrare davvero su questa terra o con l’intento di rinfrescare i ricordi di chi ci è già stato.

Dal deserto alla metropoli: ecco la moderna e suggestiva Dubai

Il mondo ha conosciuto l’attuale città capitale di uno dei sette Emirati Arabi solo pochi anni fa. Alcuni l’hanno criticata e lo fanno tuttora, altri la sognano e l’osservano da lontano sognando di andarci almeno una volta nella vita. Si tratta di una metropoli ricca e affascinante, che mostra al mondo grattacieli da record, spiagge suggestive, atmosfere mozzafiato e addirittura piste da sci al coperto.

Per circa 300 anni, la città ha cercato di seguire il modello occidentale rimanendo sempre in ritardo, per poi fare un salto nel futuro e superare praticamente tutti. Dal deserto Arabico sono nati imponenti strutture architettoniche e la tecnologia è in ogni angolo, muovendosi quasi a pari passo con il lusso e l’eleganza.

Attualmente, la città si presenta anche come il principale centro finanziario di tutto il Golfo Persico ma, nonostante tutto questo, la popolazione è incredibilmente diversificata: una parte molto povera e una parte molto ricca. Questa si rivela decisamente l’unica pecca di questa metropoli. Tuttavia, senza pensare al peggio, è utile sapere che a Dubai ci sono tantissimi luoghi da visitare e attrazioni da non perdere.

Le tappe da considerare in ogni viaggio a Dubai

Il consiglio per tutti i visitatori è quello di creare un itinerario fitto e completo di tutte le tappe da non perdere. Tra queste, non potrà mancare il Burj al Khalifa, ovvero il grattacielo più alto del mondo, ma anche il quartiere Bastakia, dove risiede anche una stupenda moschea.

Tutta la baia di Dubai e la città vecchia sono aree da sogno e chiunque dovrebbe vederle. Lo stesso vale per il museo della città, ospitato all’interno dell’Al-Fahidi Fort, dove sono esposti anche i resti dalle vecchie tombe di 3000-4000 anni fa, reperiti dal sito archeologico di Al Qusais. Da non perdere anche la Moschea di Jumeirah e il Dubai Mall.

Quest’ultimo è un immenso centro commerciale munito di un impianto sciistico al coperto. Attraverso l’edificio è possibile accedere sia al Burj Khalifa che al Dubai Aquarium (altra tappa da considerare). Infine, per chi non ha l’opportunità di soggiornarci, è decisamente un must andare ad ammirare l’Hotel Burj Al Arab, la famosa struttura ricettiva a forma di vela, considerata una delle più lussuose al mondo.

In poche parole, Dubai è piena di sorprese e ogni angolo della città ha la capacità di lasciarci senza fiato.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *