Filetto di salmone al forno con patate e finocchi: bontà e salute!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 5,00 su 5
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Cottura
    30 Minuti
filetto di salmone al forno con patate

Facile e veloce: chi l’ha detto che i piatti più elaborati sono i più buoni?!

Chi l’ha detto che i piatti super elaborati sono i più buoni?

Il successo di un piatto è dato, principalmente, dalla nobiltà degli ingredienti che ne vengono utilizzati, non dalla tempistica che è richiesta per la relativa preparazione.

Certo, un piatto di buoni cannelloni è garanzia di plauso a tavola, ma quale risultato pensate che possa sortire presentare ai commensali un piatto di filetto di salmone al forno con patate e fincchi?

Espressione autentica di pregio e raffinatezza, il salmone è gradito a tutti, grandi e piccini, fortunati destinatari di un alimento tutto salute.

Finocchio: l’ortaggio amico del nostro intestino

Povero in grassi ma, di contro, estremamente ricco di fibre, il finocchio è uno degli ortaggi più efficaci dal punto di vista del corretto funzionamento del nostro intestino.

Particolarmente indicato per chi soffre di cattiva digestione, aerofagia e meteorismo, il finocchio ben si presta ad accompagnare molte pietanze, favorendone la relativa digestione.

Non ci si può esimere dall’annoverare la presenza di sali minerali presenti in questo nobile ortaggio, tra i quali il calcio, ivi presente in buone quantità, indispensabile per la corretta salute delle nostre ossa.

Patata: potassio allo stato puro

Cosa dire della patata, il tubero più diffuso e consumato al mondo, ingrediente che si sposa alla perfezione con il salmone presente in questo prezioso piatto.

Anch’esso, al pari del finocchio, si rivela efficace alleato del nostro apparato digerente ma quello che fa della patata il leader dei tuberi presenti al mondo è la presenza di potassio che è pari addirittura a 570 mg per 100 g di prodotto.

Basta consumare un piatto come quello presentato in questa sede per donare al nostro organismo tutto quello che necessita, essendo in esso presenti tutti i nutrienti più validi per il nostro organismo, quindi: sali minerali, energie, omega 3 -di cui il salmone è naturalmente ricco- e vitamine.

Alla luce di tali premesse, sfidiamo chiunque a non avere curiosità e voglia di darsi alla preparazione del filetto di salmone al forno con patate e finocchi, originale, raffinato che non richiede per altro nessuna difficoltà.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di salmone
  • 3 patate
  • 2 finocchi
  • q.b. erbe aromatiche
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere vino bianco
  • q.b. sale fino

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Pelate le patate e tagliateli a pezzettini.
  2. Lavate ed affettate sottilmente i finocchi.
  3. Ungete una pirofila e adagiatevi il salmone. Condite con olio extra vergine d’oliva e aggiungete erbe aromatiche, sale e pepe. Cuocete in forno già caldo per circa 20 minuti.
  4. Togliete il salmone dal forno, unite le patate a pezzetti e i finocchi e riprendete la cottura bagnando di tanto in tanto con il vino e proseguite la cottura per altri 30 minuti.
  5. Trasferite il tutto di un piatto di portata, irrorate con il sugo di cottura e servite.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *