La maionese al pomodoro… semplicemente irresistibile!

Una salsa da accompagnamento diversa dal solito

La maionese è una delle salse d’accompagnamento più diffuse e note al mondo. Non possiamo, tuttavia, dire che sia una delle più leggere, tanto è vero che ne esistono numerosissime versioni e rivisitazioni che promettono un minor contenuto calorico. Quest’oggi, invece, desideriamo farvi scoprire la maionese al pomodoro, una salsa molto più salutare e leggera con la quale accompagnare le nostre pietanze, senza sensi di colpa!

Verdure, uova sode, pesce, gamberi, questa salsa è compatibilissima e sfruttabile con tante possibili ricette. Una volta scoperta non vorrete più farne a meno! Alla base di tutto il re della dieta mediterranea, il pomodoro, ingrediente essenziale ed alleato della dieta e della salute. Ricco di potassio, fosforo, vitamina C, folati e vitamina K, il pomodoro è un prezioso aiuto contro l’insorgenza dei tumori, per la riduzione della pressione arteriosa, contro invecchiamento e protettore della vista.

Una maionese home-made che vi piacerà da impazzire!

Seguendo questa ricetta potrete preparare in pochi minuti una splendida maionese al pomodoro, direttamente a casa e con pochi ingredienti. Questa salsa è un accompagnamento incredibilmente versatile, perfetta per intingere patatine, polpette, crocchette, o qualsivoglia pietanza o di carne di pesce o fingerfood!

Tutto quel che dovrete fare per averla sarà preparare gli ingredienti e metterli assieme nel frullatore! Semplice, vero? L’unica accortezza, come per ogni tipo di maionese, sarà dosare bene l’olio e versarlo a filo, fino ad ottenere la consistenza cremosa desiderata.

Maionese al pomodoro, da non confondere col ketchup

Tra le salse d’accompagnamento accanto alla maionese, anche il ketchup è una delle più note ed apprezzate. Non corriamo, tuttavia, il rischio di confondere la maionese al pomodoro col ketchup. Pur essendo entrambe salse a base di pomodoro, esse si distinguono per sapore, ingredienti e consistenza. Potrete trovare numerose varianti anche della stessa maionese di pomodoro, la nostra è ottimizzata per essere light, senza lattosio e senza glutine. Solo in questo modo potrà essere gradita ed utilizzata da tutti, con la certezza della genuinità degli ingredienti.

Intanto, è bene sottolinearlo, questa versione della maionese non contiene uova. Oltre ad essere così una preparazione vegana e vegetariana, la maionese di questo tipo risolve il senso di fastidio ed insofferenza che talvolta si ha per l’odore delle uova. Insomma, assimilando quest’unica ricetta, avrete un asso in più nella manica, sempre a disposizione per le vostre tavolate e perfetto soprattutto per aperitivi e cene stuzzicanti! 

Ed ecco la ricetta della maionese di pomodoro:

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 gr. di pomodori maturi o della passata di pomodoro
  • 5 gr. di sale
  • 5 gr. di aceto di vino rosso
  • 150 gr. d’olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Lavate i pomodori e riduceteli a tocchetti. Mettete i pomodori in un frullatore a bicchiere ed aggiungete il sale, l’aceto, l’aglio e frullare il tutto.

Quando il composto sarà fine, aggiungete l’olio a filo, sempre continuando a frullare fino a raggiungimento della densità desiderata.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Print Friendly, PDF & Email

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

2 commenti a “La maionese al pomodoro… semplicemente irresistibile!

  1. Lucia

    Ciao, vorrei sapere nel caso decidessi di non utilizzare la passata di pomodoro, se è necessario eliminare i semi e la buccia prima di frullare il tutto.
    Ti ringrazio anticipatamente per la risposta :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *