Cake Pops, ideale per una festa di compleanno!

Tempo di preparazione:

Voglia di dolce? Ecco i cake pops!

Sapete cosa sono i cake pops? Oggi lo scoprirete: vi spiegherò come portarli in tavola con molta soddisfazione e con tanti complimenti al seguito, da parte di familiari e amici. Volevo cominciare l’anno nuovo con qualcosa di nuovo, con uno di quei dolcetti bellissimi da vedere e buonissimi da gustare che fanno la felicità dei bambini e non solo…

E così visto che possiamo utilizzare dei semplici ritagli di torte precedentemente preparate… per deliziare ogni palato. Ottimi a colazione, a merenda e come dessert, questi dolcetti li ho preparati con i muffin che avevo appena sfornato e ai quali ho aggiunto del cioccolato fondente fuso.

Ecco cosa dovreste sapere per preparare anche voi questo piccolo peccato di gola…

Queste deliziose palline di torta hanno la stessa forma dei lecca lecca e sono ricoperte di cioccolato e decorati secondo la nostra fantasia e quindi in tanti modi diversi. Le due cose importanti che non possono mancare per la loro realizzazione sono i bastoncini da lecca lecca, di plastica o di legno, e una mattonella di polistirolo (vanno bene anche quelle di spugna da fiorista) ricoperta con l’alluminio.

Su questo “piano”, potrete appoggiare i cake pops, una volta pronti, per farli asciugare. Ogni dolcetto è diverso, in particolare per le decorazioni. Tuttavia, se seguirete la ricetta che vi proporrò fra poco, porterete in tavola tanta dolcezza, ma anche importanti nutrienti e un valido carico di energia. In pratica, sono perfetti per le feste, ma anche per la colazione e la merenda.

Aggiungeranno al vostro pasto fibre e carboidrati, zuccheri e proteine, minerali e vitamine. Naturalmente, non dovrete abbuffarvi, anche se so benissimo che non sarà facile resistere. Questi dolcetti si presenteranno come un alimento completo da aggiungere alla vostra colazione, proprio grazie a ingredienti come farina, zucchero di canna, uovo, latte di quinoa, burro, cacao amaro, cioccolato fondente e mascarpone senza lattosio.

Cake pops, la bontà a portata di mano

Dopo la preparazione, spetterà a voi decorare questi piccoli dessert. Quindi, date la via libera alla vostra fantasia e munitevi di ciò che serve per la decorazione. Potrete optare per qualcosa di più semplice e/o casalingo, ma anche per qualcosa di più elaborato e a dir poco professionale!

La scelta è la vostra, ma adesso mettiamoci all’opera e prepariamo i cake pops. Li potrete servire in qualunque occasione e non lascerete nessun insoddisfatto… Buon divertimento!!!

Ingredienti per l’impasto:

  • 150 gr. di farina,
  • 70 gr. di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino da caffè di zucchero vanigliato,
  • 1 uovo,
  • 1 bicchiere di latte Accadi,
  • 50 gr. di burro chiarificato fuso,
  • 1 cucchiaino di bicarbonato,
  • 25 gr. di cacao amaro,
  • cioccolato fondente
  • mascarpone Accadi.

Ingredienti per la decorazione e la confezione: cioccolato fondente , praline colorate, amaretti; stecchini da cake pop (sono gli stessi dei lecca-lecca e possono essere di legno o di plastica).

Preparazione

In una ciotola versare la farina, lo zucchero di canna, una punta di bicarbonato, l’ uovo sbattuto, il burro fuso e il latte: mescolare bene tutti gli ingredienti e lavorare l’impasto fino a che non risulta essere omogeneo.

Versare l’impasto negli stampini per muffin imburrati e infarinati e cuocerli in forno già caldo a 180 ° per 15 minuti circa.

Quando i muffin sono completamente freddi sbriciolarli con le mani dentro a una terrina e amalgamarli con del cioccolato fondente fuso a bagnomaria e del mascarpone in quantità sufficiente per ottenere, lavorandole con le mani umide, delle ”palline” abbastanza consistenti dalle dimensioni di una noce.

Mettere le palline su di un vassoio ricoperto con carta da forno, coprirle con la pellicola e fare riposare in frigorifero per alcune ore, oppure per velocizzare l’operazione passarle nel freezer per circa 20 minuti.

Fondere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente; immergervi la punta dei bastoncini da leccalecca e infilateli al centro delle palline di muffin appena tolte dal frigorifero o dal freezer, poi immergete e palline nel cioccolato fuso per ricoprendole completamente.

Infilare i cake pops in una base di polistirolo e decorarli, come suggerisce la fantasia, con scaglie di cioccolato, praline colorate e amaretti sbriciolati mentre la copertura di cioccolato è ancora umida.

Passarli ancora in frigorifero per circa ¼ d’ora e poi servirli.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *