bg header
logo_print

Focaccia croccante con verdure e pecorino, bontà

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Focaccia croccante con verdure e pecorino
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 30 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (2 Recensioni)

Siete pronti per un’esperienza culinaria che unisce la tradizione italiana all’innovazione in cucina? Benvenuti nel nostro angolo virtuale dedicato alla Focaccia croccante con verdure e pecorino. Qui, vi condurremo attraverso un viaggio gustativo che celebra i sapori mediterranei e l’arte di creare piatti che deliziano sia gli occhi che il palato.

La focaccia, un simbolo culinario dell’Italia, diventa qui la tela su cui dipingere una combinazione di sapori audaci e armoniosi. Il croccante strato esterno si sposa con la morbidezza interiore, creando una sinfonia di consistenze. La scelta di verdure fresche, croccanti e colorate aggiunge vitalità e salute a ogni morso, mentre il pecorino, un formaggio a pasta dura ricco e saporito, dona un tocco di complessità al piatto.

In questo spazio virtuale, vi condurremo attraverso la preparazione passo dopo passo di questa prelibatezza, condividendo consigli culinari e trucchi per ottenere la perfetta combinazione di croccantezza e tenerezza. Che siate cuochi esperti o aspiranti chef, qui troverete l’ispirazione per portare in tavola un piatto che racconta la storia del territorio e dell’innovazione gastronomica. Continuate a leggere mentre esploriamo insieme come questa focaccia croccante con verdure e pecorino possa trasformare il vostro prossimo pasto in un’esperienza culinaria indimenticabile.

Ricetta Focaccia croccante con verdure e pecorino

Preparazione Focaccia croccante con verdure e pecorino

Stendete l’impasto e trasferitelo sopra le teglie.Preparate la farcitura. Lavate, mondate e tagliate il peperone a filetti. Lavate i due tipi di pomodorini, tagliateli a metà, metteteli in una teglia con il peperone, cospargeteli con poco olio, sale e cuoceteli per 15 minuti nel forno già caldo a 180°.

Cuocete le focacce nel forno già caldo a 200° per 15 minuti.Riprendete le basi, distribuitevi sopra le zucchine e la zucca tagliate a nastro, i pomodorini e i filetti di peperone; proseguite la cottura nel forno per 5 minuti.

Intanto, scaldate 4 cucchiai d’olio con i pinoli; sfornate le focacce, distribuitevi sopra i pinoli e il loro olio, salate e pepate. Completate con il pecorino grattugiato.

Ingredienti Focaccia croccante con verdure e pecorino

  • 2 rotoli di base per focaccia consentita (pronta o fatta in casa)
  • 200 gr. di pomodorini rossi
  • 200 gr. di pomodorini gialli
  • 1 fetta di zucca
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 50 gr. di pecorino stagionato
  • una manciata di pinoli
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Focaccia croccante con verdure e pecorino: variante vegetariana!

Avete voglia di uno snack semplice e allo stesso tempo speciale? Allora  proviamo la focaccia croccante con verdure e pecorino: una delizia vegetariana, genuina, facile e veloce da preparare. Potrete consumarla a merenda e proporla alle feste, a cena, a pranzo o a un picnic… non c’è un vero e proprio limite: tutto dipende dai vostri gusti e dalle vostre esigenze!

Nello specifico, la focaccia croccante con verdure e pecorino è una gustosa variante della classica focaccia alla genovese o delle comuni focacce con mozzarella e pomodoro. In questo caso, saranno le verdure e il formaggio a fare la differenza, permettendoci di portare in tavola un pasto semplice, saporito e di successo, che potrà essere notevolmente personalizzato. Vi state forse chiedendo perché dovreste provare questa preparazione? Parliamone!

Le verdure: non devono mai mancare nella nostra dieta

I nutrizionisti consigliano di consumare le verdure più volte alla settimana. Il motivo è molto semplice: le proprietà benefiche di questi alimenti sono molteplici. Anche quelle presenti sulla focaccia croccante con verdure e pecorino sono ricche di acqua e aiutano a sfatare il rischio di disidratazione corporea. Contengono inoltre molte fibre alimentari, che influiscono positivamente sulla salute dell’intestino e del colon, ottimizzano l’assorbimento dei grassi e aiutano persino a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.

In più, dobbiamo considerare che sono pochissime le calorie contenute nelle verdure, mentre abbondanti sono le vitamine, soprattutto la A, la C, la E e la K. Perciò, usatele per la preparazione della focaccia croccante con verdure e pecorino, ma non dimenticate che possono essere impiegate per preparare numerosi piatti. In questo modo, riuscirete a consumarle più volte alla settimana e il vostro organismo vi ringrazierà.

Focaccia croccante con verdure e pecorino

Il formaggio che può dare un tocco di sapore a ogni piatto? Lo troviamo nella focaccia croccante con verdure e pecorino!

La nostra focaccia vegetariana viene arricchita con il pecorino: uno dei formaggi più usati in cucina, proprio per il suo sapore intenso e aromatico. Questo alimento viene ottenuto dal latte di pecora ed è ricco di proteine; contiene inoltre alte quantità di vitamina B2, di vitamina A e di sali minerali. È un formaggio noto per il gusto tipicamente salato che, nel caso della preparazione della focaccia con verdure, si rivela a dir poco perfetto. Infatti, la rende un po’ più saporita ed esalta il sapore degli altri ingredienti.

Sono molteplici le varietà di pecorino e le caratteristiche organolettiche cambiano in relazione alla zona in cui viene prodotto. Pertanto, potrete usare quello che desiderate, ricordando che in genere il pecorino romano meglio si presta per essere grattugiato nei vari piatti; quello sardo, toscano ed umbro invece sono serviti prevalentemente come formaggi da tavola… Insomma, potrete fare la vostra scelta, senza dimenticare che, in ogni caso, la vostra focaccia con verdure e pecorino sarà a dir poco speciale!

Ricette con zucca ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (2 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Quiche con ortiche

Quiche con ortiche, una torta salata dal sapore...

Un approfondimento sulla pasta brisée La base di questa quiche con ortiche è rappresentata dalla pasta brisée. E’ bene prepararla in casa o acquistarla al supermercato in forma già pronta?...

Pizza con agretti e salsiccia

Pizza con agretti e salsiccia: un mix insolito...

Gli agretti, delle verdure aromatiche da non sottovalutare Vale la pena spendere qualche parola sugli agretti, che sono i veri protagonisti di questa pizza alla salsiccia. Si presentano con dei...

Casatiello napoletano

Casatiello napoletano, la tradizione pasquale che profuma di...

Origini e significato del casatiello napoletano Il casatiello napoletano è un tipico piatto pasquale della tradizione culinaria napoletana. Le sue origini risalgono al periodo dell'antica Roma,...