bg header
logo_print

Cheesecake alla stracciatella, un dolce facile e gustoso

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Cheesecake alla stracciatella
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 04 ore 20 min
cottura
Cottura: 00 ore 05 min
dosi
Ingredienti per: 8 persone
Stampa
Array
5/5 (11 Recensioni)

Cheesecake alla stracciatella, una ricetta facile facile

La cheesecake alla stracciatella è una variante della normale cheesecake che prevede la sostituzione della frutta con il cioccolato. Proprio come tutte le cheesecake “originali”, anche questo è un dolce facile da fare. Lo definirei un dolce semplice e gustoso. D’altronde, è una caratteristica tipica di questo dolce gustoso, che spesso è il primo dolce che gli aspiranti pasticcieri si azzardano a preparare. Non prevede impasto, senza cottura e la farcia a base di biscotti è molto semplice da realizzare (occhio però alla proporzione tra gli ingredienti).  Chi non è pratico di cheesecake rischia di anticipare un po’ i tempi non riconoscendo il momento esatto in cui la gelatina può essere incorporata al composto. Il risultato è una cheesecake con i “grumi”, magari buona ma un po’ fastidiosa al palato. E’ una cheesecake facilissima da fare e che piace sempre.

Ricetta Cheesecake alla stracciatella

Preparazione Cheesecake alla stracciatella

Per la preparazione della cheesecake stracciatella iniziate sciogliendo il burro a bagnomaria o, in alternativa, nel forno a microonde. Poi tritate i biscotti usando un mortaio con pestello o, molto più comodamente, frullandoli nel mixer. Mescolate assieme in una capiente ciotola il burro fuso con i biscotti, amalgamando per bene. Versate il composto di biscotti e burro in uno stampo a cerniera ricoperto da carta forno, livellate per bene con il dorso di un cucchiaio e lasciate in frigorifero per mezz’ora. Immergete la gelatina in acqua fredda e lasciatela sciogliere. Poi prendete un pelapatate e togliete la parte più esterna della buccia delle arance, poi immergetele in acqua, successivamente spremete la polpa e ricavate il relativo succo.

Ora montate la panna con una frusta (elettrica o manuale) e conservatela momentaneamente in un posto fresco. Scaldate il succo di arancia in un pentolino insieme alla gelatina precedentemente ammollata, poi fate raffreddare. In una ciotola versate il formaggio spalmabile e 140 grammi di zucchero di canna finissimo, amalgamate e unite poco alla volta la panna montata, la gelatina e le gocce di cioccolato fondente che avete a disposizione. Date una mescolata per amalgamare il tutto. Tirate fuori lo stampo dal frigorifero e versateci la farcia appena realizzata, livellando accuratamente con l’apposito strumento. Conservate la cheesecake in frigorifero per 4 ore. Trascorso questo tempo, togliete lo stampo a cerniera, infine decorate con un po’ di cannella e i riccioli di cioccolato.

Ingredienti Cheesecake alla stracciatella

  • 230 gr. di biscotti secchi consentiti
  • 150 gr. di burro chiarificato
  • 2 confezioni di formaggio Exquisa fresco cremoso Classico o Senza Lattosio
  • 160 gr. di zucchero di canna finissimo per dolci
  • 300 ml. di panna fresca consentita
  • 2 arance
  • 5 fogli di colla di pesce
  • 150 gr. di gocce di cioccolato fondente
  • q. b. di riccioli di cioccolato
  • un cucchiaino di cannella in polvere.

Questa torta alla stracciatella è un dolce ideale tutto l’anno sia per la sua freschezza che per l’impatto visivo. A tutto questo si aggiunge anche un’ottima semplicità in fase di preparazione che ci renderà più agevole preparare un bel pranzo, stupendo i nostri commensali con una variante davvero originale. Consigli a parte, cos’ha di speciale questa cheesecake alla stracciatella? Ebbene, proprio il termine “stracciatella”. Il riferimento non è al famoso formaggio pugliese, bensì al gusto del gelato o dello yogurt. Indica, infatti, la presenza di scaglie di cioccolato, in questo caso riccioli di cioccolato. Essi vengono posti alla fine della preparazione, come decorazione e in sostituzione della glassa.

Il segreto di questa cheesecake ricetta facile e veloce

Il formaggio presente in questa torta fredda è un formaggio davvero speciale e adatto a tutti, mi riferisco in particolare al formaggio Exquisa fresco cremoso Classico. Io ho utilizzato la variante classica (con lattosio), ma nulla vi vieta di sostituirla con l’ottima variante senza lattosio, adatta a tutti. In questo modo, la cheesecake può essere consumata anche dagli intolleranti a questa sostanza.

Cheesecake alla stracciatella

Tra l’altro, il processo di rimozione del lattosio è completamente naturale, infatti si tratta di sottoporre il latte all’enzima lattasi, in modo che la sostanza si scinda il galattosio e glucosio. Questo processo non compromette il gusto, infatti questo tipo di prodotti sono buoni come quelli contenenti il lattosio. Inoltre, Exquisa è sinonimo di qualità e garanzia in termini di scelta delle materie prime, un modo per tutelare e garantire nel migliore dei modi i consumatori.

Quali biscotti utilizzare per la nostra cheesecake facile?

Quando si prepara una cheesecake alla stracciatella, a prescindere dal tipo e dagli ingredienti della farcia, occorre fare attenzione alla scelta dei biscotti. Questi, infatti, fungono da base e in un certo senso sostituiscono l’impasto. Il consiglio è di optare per biscotti molto secchi, dal gusto accentuato ma solo fino a un certo punto. Il fatto che siano abbastanza “lineari” in quanto a gusto conferisce importanza alla farcia. Il fatto che siano secchi, invece, consente una buona operazione di macinazione e un amalgama perfetta con il burro.

Proprio sul burro vorrei soffermarmi un po’. Di norma, va usato quello chiarificato, in quanto il suo sapore è meno accentuato rispetto al burro normale (lo scopo è valorizzare la farcia). Se però gradite i sentori del burro, magari un po’ a scapito di quelli derivanti dai latticini, potete impiegare tranquillamente il burro non chiarificato. La base risulterà salda ugualmente, e forse è questo che conta. E’ un dolce facile e buono. Ve lo consiglio!!!

Ricette cheesecake ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (11 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Barfi di anacardi

Barfi di anacardi, una variante del celebre dolce...

Barfi di anacardi, una delizia da gustare I barfi di anacardi sono più buoni dei barfi classici, in quanto sono più ricchi di sapore. Gli anacardi sono infatti tra la frutta a guscio più...

Rose Soan Papdi

Ricetta Rose Soan Papdi: un dolce indiano colorato...

Rose Soan Papdi: una ricetta per chi soffre di intolleranze alimentari Tra i tanti pregi della ricetta del Rose Soan Papdi spicca la piena compatibilità con chi soffre di celiachia e con gli...

Chebakia

Chebakia, dal Marocco un delizioso dolce alle mandorle

Quale miele utilizzare? Una volta modellati, i chebakia vanno fritti in olio di semi, ma la ricetta non si conclude con la cottura. Arrivati a questo punto, infatti, si prepara un composto di miele...