bg header

El completo, un ottimo street food sudamericano

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

El completo

El completo, un panino in salsa cilena

El completo a prima vista sembra un hot dog, come se ne possono acquistare tanti in giro per il mondo, in America come in Europa. In realtà, el completo ha una specificità e una sua precisa identità cilena. Anzi, in Cile è proprio un’istituzione, nonché una presenza fissa alle feste e nelle bancarelle che vendono cibo in strada. D’altronde, incarna a suo modo lo spirito della cucina cilena. E’ sì un panino con wurstel, ma è anche ben condito nel modo più vario, proprio come suggerisce la tradizione locale. Una tradizione che è frutto della fusione di tre culture culinarie diverse: quella spagnola, quella francese e quella indio. Il risultato è un caleidoscopio di ricette che uniscono l’elemento proteico a quello ricco di carboidrati, conferendo importanza alla carne, alle verdure e alle spezie, riunite spesso in un unico piatto.

Cosa ha di particolare el completo? La risposta è molto semplice, ossia questo panino è incredibilmente abbondante. Troviamo il wurstel e la maionese, ma anche i crauti e gli avocadi. Il nome, a quanto pare, gli fa proprio onore. Tuttavia, i sapori non si coprono a vicenda, ma si valorizzano l’un l’altro, raggiungendo un equilibrio e un’armonia tipica dei panini gourmet. Ovviamente non è il panino meno calorico che possiate mai assaggiare, ma vale proprio la pena preparare el completo e assaporare una ricetta cilena da street food diversa dal solito.

Il contributo nutrizionale dell’avocado

Come già accennato, la presenza dell’avocado rappresenta una delle tante peculiarità di el completo. E’ un frutto particolare e diverso da quelli di origine mediterranea. Tuttavia, non ha fatto fatica a diffondersi e a farsi apprezzare anche dalle nostre parti. Anche perché non è solo buono, ma è anche molto versatile. Per esempio, può essere impiegato sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate. Inoltre, può essere consumato al cucchiaio o trasformato in crema, proprio come avviene in questo caso. In questa ricetta l’avocado va privato della buccia, schiacciato su di un piatto e condito con il sale. Infine, va inserito nel panino per ultimo, quasi come se fosse ketchup o maionese.

El completo

La presenza dell’avocado aggiunge profondità organolettica al panino, ma anche ottimi valori nutrizionali. Il riferimento è alla presenza di vitamine e sali minerali, che è davvero molto vario e abbondante. E’ un frutto grasso, molto più grasso dei frutti mediterranei, ma contiene grassi buoni, che fanno bene alla salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare. Si segnala in particolare una certa concentrazione di acidi oleici, gli stessi contenuti nell’olio extravergine di oliva.

Come preparare i crauti in conserva

El completo si fregia anche della presenza dei crauti in conserva. Essi “spezzano” la sensazione di linearità del classico hot dog e arricchiscono il tutto con il loro sapore e la loro sapidità. I crauti, ricchi anche dal punto di vista nutrizionale, vanno attentamente scolati e inseriti dopo il wursterl. Come preparare i crauti in conserva? Ci tengo a darvi una dritta anche qui. In pratica occorre salare il cavolo, speziarlo e inserirlo nei barattoli ben coperto con acqua di vegetazione e salamoia. Dopodiché va fatto riposare per alcune settimane in un luogo buio, integrando della salamoia mano a mano che viene assorbita dal cavolo. Infine, i crauti vanno prelevati, trasferiti in barattoli igienizzati e conservati in frigorifero.

I crauti non sono altro che cavoli sottoposti a un trattamento specifico, che ho in parte appena descritto. Commutano la maggior parte delle proprietà nutrizionali dell’alimento fresco, ma sono soggetti a una sorta di potenziamento, soprattutto per quanto concerne la quantità di micronutrienti. Ad ogni modo si segnalano buone concentrazioni di vitamina C, potassio, magnesio e fibre.

Ecco la ricetta de el completo:

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 panini da hot-dog consentiti,
  • 4 wurstel consentiti,
  • q. b. di sale,
  • 2 avocadi,
  • q. b. di olio extravergine di oliva,
  • q. b. di maionese,
  • 20 gr. di crauti in conserva (vedi ricetta su Nonnapaperina.it).

Preparazione:

Per la preparazione di el completo iniziate sbollentando per un paio di minuti i wurstel. Poi aprite il pane e dividetelo in due parti. Ora rimuovete la scorza dell’avocado, versate la polpa in un piatto, schiacciatelo per bene e aggiungete un po’ di olio e di sale.

Spalmate nel pane la maionese e inserite i wurstel, poi unite i crauti ben scolati e completate il panino con la polpa di avocado. Potete aggiungere un altro po’ di sale e di maionese prima di servire. Buon appetito!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Jalapenos Ripieni

Jalapenos ripieni, un delizioso piatto messicano

Il jalapeno, un peperoncino da scoprire La ricetta dei jalapeno ripieni ci danno modo di parlare di questo tipo di peperoncini di media grandezza e di colore rosso o verde, inoltre sono abbastanza...

Hamburger di quinoa con broccoli e zucchine

Hamburger di quinoa con broccoli e zucchine, una...

Gli altri ingredienti di questo alternativo hamburger di quinoa L’impasto di questi hamburger di quinoa è arricchito da altri ingredienti che da un lato agiscono sul sapore e dall’altro...

Kofte

Kofte, dalla Turchia polpette di carne speziate e...

Cosa sapere sulla carne di agnello La vera peculiarità delle kofte, almeno rispetto alle nostre polpette, consiste nel tipo di carne macinata utilizzata. In questo caso non si usa il suino, che è...

logo_print