Biscotti morbidi al pistacchio: dolcetti sfiziosi e facili da preparare

Biscotti morbidi al pistacchio: uno sfizio contro le intolleranze

I biscotti morbidi al pistacchio con riso integrale e cannella sono molto gustosi, facili da preparare e, per quanto possibile per un prodotto dolciario, anche ipocalorici. Soprattutto, possono essere consumati da chiunque, anche da chi soffre di intolleranze alimentari. Il riferimento è, ovviamente, alla celiachia.

Il merito di ciò va all’assenza di alcuni ingredienti, sostituiti egregiamente non da sostanze prodotte in laboratorio (come le farine deglutinate) ma da alimenti naturali. In questo caso, la farina di grano tenero è sostituita dalla farina di riso integrale. Una scelta, questa, che è stata pensata per valorizzare il gusto, non solo per rendere questi biscotti accessibili ai celiaci.

Il pistacchio, alimento sottovalutato

Il pistacchio è un alimento decisamente sottovalutato. Nell’immaginario collettivo è sì considerato molto buono, e in alcuni casi (es. le varietà siciliane) una vera prelibatezza, ma anche un alimento molto grasso che non fa bene alla salute. Ebbene, si tratta solo di pregiudizi. Il pistacchio è infatti un alimento salutare. Contiene grassi, certo, ma sono grassi insaturi, che non contribuiscono ad aumentare il colesterolo.

Biscotti morbidi al pistacchio

Inoltre i pistacchi contengono molti sali minerali come il calcio, il ferro e il magnesio. Ottimo è l’apporto di vitamina E e di carotenoidi, sostanze che proteggono dall’azione dei radicali liberi. Il pistacchio si caratterizza anche per la presenza di antiossidanti, di flavonoidi e di acido folico.

La farina di riso integrale

I biscotti morbidi al pistacchio sono realizzati con la farina di riso integrale. Questa scelta è dettata da un’esigenza di gusto ma anche dalla volontà di rendere questa preparazione adatta anche ai celiaci. Ad ogni modo, la farina di riso integrale reca benefici che possono essere apprezzati anche dalle persone che non soffrono di intolleranze. Anche perché si tratta di un ingrediente dalle eccellenti proprietà nutrizionali.

La farina di riso integrale, infatti, contiene le vitamine del gruppo B, la vitamina D, magnesio, ferro, calcio e potassio. Rispetto alla classica farina “bianca” (ovvero di grano e raffinata) presenta una concentrazione molto più elevata di macronutrienti e un ridotto quantitativo di carboidrati.

Ecco la ricetta dei biscotti morbidi al pistacchio

Ingredienti:

  • 100 gr. di albume
  • 50 gr. di zucchero bruno di cocco
  • 100 gr. di polvere di pistacchio
  • 50 gr. di zucchero bruno di canna finissimo
  • 50 gr. di farina di riso integrale
  • 1 gr. di cannella in polvere

Preparazione:

Montate gli albumi con lo zucchero bruno di cocco e formate una meringa. Continuando a mescolare, inserite gli altri ingredienti: la farina di riso integrale, la polvere di pistacchio, lo zucchero bruno finissimo e la cannella. In questa fase fate molta attenzione a non smontare il composto.

Versate il composto in una sac a poche e formate dei biscotti di 3 cm di diametro. Inseriteli poi nel forno e cuocete a 180 gradi per 7-8 minuti. I biscotti al pistacchio vanno serviti a temperatura ambiente e possono essere consumati entro due giorni.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *