Piadina alla romana con uovo, prosciutto e pecorino

Deliziosa piadina alla romana home made

Oggi prepariamo la piadina alla romana con uovo, prosciutto e pecorino. Vi piacerebbe preparare le piadine a casa ma avete paura che il risultato non soddisfi le vostre aspettative? Con Bel Paese Mix – Mix Piadina La Veronese avrete a disposizione, con un solo prodotto, una miscela composta dalle migliori farine. Questo preparato è assolutamente senza glutine, senza latte, senza uova ed a basso contenuto di grassi. La praticità è assoluta in quanto in pochi minuti, semplicemente ponendo gli ingredienti nella planetaria, otterrete un panetto performante e plastico. Con una base deliziosa, come quella possibile col Bel Paese Mix, il risultato è assicurato e le possibili combinazioni e farciture vi consentiranno di scatenare la fantasia.

Nel caso di questa piadina con prosciutto cotto, uovo all’occhio di bue, pecorino e timo la mente vola inevitabilmente alla città Eterna. Proprio a Roma, uova e pecorino, magari con l’aggiunta di un bel pezzo di guanciale, la fanno da padrone. In questa deliziosa piadina ritroviamo tutti questi ricchi sapori, abbracciati e valorizzati dall’impasto fragrante ed unico di una piadina appena spadellata.

La Veronese: una risorsa per ogni occasione

La Veronese è un’azienda italiana specializzata in preparati e soluzioni senza glutine e per le principali intolleranze alimentari. La mission di questo brand è proprio quella di unire l’efficienza di una filiera industriale su larga scala alla qualità artigianale ed alle coltivazioni biologiche. I risultati di queste ricerche sono delle linee di prodotti eccezionali e versatili che adoriamo utilizzare in moltissime ricette.

Piadina alla romana

I prodotti La Veronese costituiscono una parte insostituibile delle nostre dispense e, siamo certi, non vorrete farne più a meno. I preparati senza glutine de La Veronese ci semplificano enormemente la vita in cucina, mettendoci a disposizione – con l’acquisto di un unico prodotto – tutte le migliori farine già correttamente dosate.

Oggi proponiamo la Piadina alla romana

Avete un attacco di nostalgia per la bella Capitale? Il sapore dell’originale carbonara vi riscalda ogni volta il cuore? Con questa piadina con prosciutto cotto, uovo all’occhio di bue, pecorino e timo diamo una nuova veste agli ingredienti più tradizionali della cucina romana. Uova e pecorino concorrono a rendere questa preparazione una delizia gourmet, per palati che amano i sapori decisi e profumati al formaggio di pecora.

Una tentazione da acquolina in bocca che potrete preparare per le vostre cene alla ricerca di praticità e golosità. L’occhio d’uovo tende a comporre una naturale salsina all’interno della piada, talmente gustosa da avvolgere tutti gli altri ingredienti. Per questo motivo, rispetto ad altre possibili farciture, questa è preferibilmente da gustare a casa. 

Ed ecco la ricetta della piadina con prosciutto cotto, uovo all’occhio di bue, pecorino e timo: 

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di farina mix Piadina La Veronese
  • 420 gr di acqua
  • 50 gr. di olio extra vergine d’oliva
  • 10 gr. di sale
  • 1 gr. di bicarbonato
  • Per la farcitura:

  • 150 gr. di prosciutto cotto senza glutine
  • 4 uova intere
  • 50 gr. di pecorino tagliato a cubetti
  • 4 rametti di timo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q. b. di sale fino e pepe nero macinato 
  • Preparazione:

    Pesate tutti gli ingredienti nelle dosi indicate e metteteli nella coppa di una planetaria. Mescolate il tutto a media velocità con un braccio a foglia. Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo, ricavate delle palline da circa 80/90 grammi. Schiacciate le palline con un mattarello e formate dei dischi circolari, spessi circa 2-3 millimetri. In una padella anti-aderente (dal diametro di circa 28 cm), cuocete la piadina per circa 3 minuti, avendo cura di rigirarla dall’altro lato dopo un minuto. Completata la cottura, mettete la piadina a raffreddare in un piatto e nel frattempo ripetete l’operazione per tutte le altre palline.

    Scaldate la padella con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, a fiamma bassa. Sgusciate un uovo alla volta e copritelo con un coperchio. L’uovo sarà pronto in circa 3 minuti, aggiustatelo con sale, pepe e rimuovetelo dal fuoco. Stendete la piadina su di un tagliere ed adagiatevi sopra una o due fette di prosciutto cotto. Sopra al prosciutto, appoggiate l’uovo ad occhio di bue e spolverate con del pecorino ed un rametto di timo.

    Contenuto in collaborazione con La Veronese

    Nota per celiaci o sensibili al glutine

    Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *