Knäckebröd Råg con salmone e crema al formaggio

Knäckebröd Råg con salmone
Stampa

Squisitezza per il palato: Knäckebröd Råg con salmone

È l’ora dell’aperitivo e siete indecise su cosa offrire ai vostri ospiti? Knäckebröd Råg con salmone affumicato e crema al formaggio è l’antipasto che stupisce tutti per l’ineguagliabile croccantezza del pane di segale, per la morbida cremosità del formaggio, e per quel profumo autentico che ricorda il mare dato dal salmone affumicato … Facilissimo e velocissimo da preparare, sarà la svolta in una giornata dai ritmi concitati: prendetevi il giusto tempo per rilassarvi e godere di questo appetizer dal richiamo nordico. In bocca la scioglievolezza di questo piatto è impareggiabile. Provare per credere!

Le proprietà del salmone e la bontà del formaggio

Il salmone affumicato mantiene le ottime caratteristiche nutrizionali del pesce fresco. Nonostante ciò, per via del procedimento di produzione, è più ricco di sale: una porzione da 100 gr contiene più del 100% della quantità quotidiana massima di sodio da assumere con la dieta. Un consiglio: non salate troppo le pietanze di accompagnamento. Il salmone affumicato è fonte di proteine, mentre è trascurabile il livello di carboidrati. La concentrazione di grassi è piuttosto contenuta e si tratta per la maggior parte di grassi polinsaturi. Quest’alimento apporta anche fosforo e vitamine come la B1, la B2 e la PP.

Knäckebröd Råg con salmone

In questa ricetta, un altro ingrediente da non sottovalutare è il formaggio fresco senza lattosio di Exquisa, alimento buono e dal sapore unico. Per gli intolleranti al lattosio, o per chi fatica a digerirlo, è la soluzione ideale per non dover mai rinunciare al gusto e alla leggerezza.

Una ricetta da provare assolutamente!

L’unione tra il salmone affumicato e il formaggio fresco spalmabile Exquisa, su un letto di Knäckebröd Råg, è un tripudio di piaceri. Questo piatto vi darà tutte le energie di cui avete bisogno; potrete gustarlo sia come aperitivo, come da mia prima suggestione, sia come secondo light. Consistenza croccante e morbida cremosità, unite al sapore unico del salmone affumicato: un ricordo dal Nord Europa direttamente sulla vostra tavola, con grande apprezzamento dei vostri ospiti.

 Ed ecco la ricetta dei Knäckebröd Råg con salmone:

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 confezione di Knäckebröd Råg
  • 125 gr di formaggio fresco spalmabile Senza Lattosio Exquisa
  • 100 gr di salmone affumicato
  • 10 gr di erba cipollina
  • 3  cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Sciacquate l’erba cipollina sotto dell’abbondante acqua fresca. Poi, tagliatela finemente e mettetela in una terrina.

Aggiungetevi il formaggio spalmabile Exquisa, un filo d’olio extravergine di oliva, sale e pepe a vostro piacimento, e infine mescolate fino a che gli ingredienti non si saranno amalgamati perfettamente tra di loro.

Disponete in un secondo momento i Knäckebröd Råg su un vassoio e in seguito spalmatevi sopra il composto di formaggio cremoso.

Infine, terminate la preparazione disponendo sopra al formaggio cremoso delle fettine di salmone affumicato. Decorate a piacere.

Buon appetito!

CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: senza lattosio. E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


30-07-2019
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti