Tartellette salate con salmone, un antipasto delicato e sfizioso

Un antipasto tanto unico quanto semplice da realizzare con la tartellette salate con salmone.

Ad una cena tra amici non possono mai mancare gli antipasti: sono l’introduzione ad una piacevole serata in compagnia di buon cibo e di tante chiacchiere. Per questo è importante che siano sfiziosi e delicati, proprio come le nostre tartellette salate con salmone.

Questa ricetta, ve lo garantisco, conquisterà tutti per la sua semplicità. Un croccante involucro di pasta brisée racchiude una morbida farcia di formaggio cremoso, aromatizzato all’erba cipollina. E, per una nota intrigante, ho aggiunto la curcuma!

Il tutto, tempestato da cubetti di salmone affumicato. Io ho già l’acquolina in bocca, e voi?

Il formaggio fresco cremoso  è un elemento irrinunciabile: e vi spiego perché…

Grazie al formaggio fresco cremoso, le tartellette salate con salmone sono delicate e leggere. Infatti, questo ingrediente così versatile, è perfetto abbinato all’aroma della curcuma e al sapore deciso del salmone affumicato.

Morbido e gustoso, il formaggio fresco cremoso Exquisa, è realizzato con latte fresco, crema di latte pastorizzato, addensanti come caglio, fermenti lattici e farina di semi di carrube.

Inoltre, è senza conservanti e senza glutine. Adatto, quindi, anche a chi soffre d’intolleranze alimentari!

Exquisa è una marca davvero unica. Ciò che la rende così interessante è l’attenzione che pone nell’offrire prodotti di altissima qualità.

Selezionando materie prime sempre fresche, rispettando l’ambiente ed utilizzando tecnologie all’avanguardia, i prodotti Exquisa non possono che essere una vera bontà. Provateli, sapranno conquistarvi!

Tartellette con fomaggio cremoso e salmone 4 683x1024 Tartellette salate con salmone, un antipasto delicato e sfizioso

Avreste mai detto che la curcuma fosse importante per il nostro organismo? Ebbene, è proprio così

Per dare colore alle nostre tartellette salate con salmone, ho scelto di usare una spezia molto conosciuta in Oriente: la curcuma.

Da qualche tempo a questa parte, la curcuma è sulla bocca di tutti grazie alle sue proprietà nutrizionali. Sapete quali sono?

Diffusa in tutta l’Asia del Sud, questa spezia dal colore giallo brillante, è considerata un simbolo di ricchezza, abbondanza e buon augurio.

Apporta moltissimi benefici al nostro organismo, innanzitutto, è un antiossidante che contrasta l’azione dei radicali liberi, oltre a svolgere un’azione depurativa e stimolante.

Il suo principio attivo più importante è la curcumina, un antinfiammatorio naturale, che è utile anche come analgesico per i dolori articolari.

Quindi, provate ad aggiungere un cucchiaino di curcuma alle vostre preparazioni!

Ingredienti per 4 stampini monodose

  • 1 confezione di pasta brisée consentita
  • 400 gr. di formaggio spalmabile Senza Lattosio Exquisa
  • 300 gr. di salmone affumicato
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • qualche filo di erba cipollina
  • q.b. sale

Preparazione

Preparare le tartellette salate con salmone è davvero semplice.

Iniziate togliendo la pasta brisée dal frigorifero e lasciandola riposare a temperatura ambiente per 10 minuti circa, prima di iniziare a lavorarla.

Preriscaldate il forno a 190° C in modalità ventilata, oppure a 200° C se preferite l’impostazione forno statico.

Trascorsi i dieci minuti, srotolate la pasta brisée e riempite gli stampini monodose. Ricordatevi di rifilare i bordi e di bucherellare la superficie con una forchetta, in questo modo la cottura sarà più uniforme e non si creeranno bolle d’aria.

Riempite i cestini con dei fagioli secchi ed infornate per 10-15 minuti.

Trascorso il tempo prestabilito, sfornateli ed eliminate i fagioli, infornate nuovamente per 5-6 minuti e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, procedete con la preparazione del ripieno.

Lavate i fili d’erba cipollina e tagliuzzateli con una forbice, poi lavorate il formaggio spalmabile con l’erba cipollina, la curcuma, il sale ed il pepe.

Riempite le tartellette con il composto ottenuto ed adagiatevi sopra alcune fettine di salmone affumicato.

Et voilà…le tartellette salate con salmone sono pronte!

Buon appetito!

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

printfriendly pdf button nobg md Tartellette salate con salmone, un antipasto delicato e sfizioso

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *