L’energia della fragranza Joy, affiancata ai cibi giusti!

Tempo di preparazione:

La fragranza Joy? Un carico energetico da non sottovalutare!

Oggi pensavo ai classici cambi di stagione, quelli che ci stressano e che ci rendono più stanchi senza neanche farci sapere il perché! Così mi è venuta in mente la fragranza Joy di puroBIO home, che possiamo usare per inebriare i nostri ambienti di un’energia positiva dal sentore di menta, cocco e vaniglia! Nei periodi in cui siamo più stanchi e stressati, puntare su alimenti di qualità è necessario, ma lasciarsi dare un aiutino in più non è di certo sbagliato. Non siete d’accordo?

Con questi presupposti, ho pensato che una fragranza energizzante che irrora gli ambienti, tramite un diffusore o una candela, accompagnata dalla preparazione di alcune particolari ricette, è decisamente ciò che serve per tirarci su di morale e per donare una scarica di vitalità al nostro organismo. Perciò, da cosa partiamo? Iniziamo con le ricette che vi consiglio di portare in tavola per i cambi di stagione e per tutti i periodi dell’anno in cui non vi sentite in forma come vorreste…

Dalla colazione alla merenda: ecco quello che ci vuole

Quando si parla di stanchezza e stress, il pensiero va subito ai metodi utili per fare un buon carico di energia. Con questi presupposti, il primo suggerimento che ho da darvi ha un nome: colazione! (Beh, non a caso è il pasto più importante della giornata!) Soprattutto nei periodi più difficili, iniziare la giornata con un pasto completo e vincente è la scelta migliore: potrà darvi la carica di cui avete bisogno. Con una colazione ad hoc, fatta mentre nell’aria si infondono le note energetiche della fragranza Joy, so che la mia mattinata è iniziata nel modo giusto.

Eliminare gli odori in cucina

Per quanto riguarda il resto dei pasti giornalieri, chiaramente dovrete dare importanza al pranzo e alla cena, che dovranno essere a base di piatti nutrienti, variegati ed equilibrati. Tuttavia, quello che vi suggerisco vivamente è di far fronte ai periodi “no” integrando la vostra alimentazione con succhi di frutta e frullati gustosi. Qualche esempio? Vi propongo il succo di mela e broccoli, di pompelmo e kombucha, il frullato di banana e kiwi giallo e centrifugati per tutti i gusti… magari con l’aggiunta di un pizzico di spirulina in polvere! Tra questi alimenti e gli effetti di un profumo energizzante, non potrete fare a meno di rinnovarvi e di sentirvi di nuovo al top.

I benefici della fragranza Joy

Unire menta, cocco e vaniglia, e disperdere il loro profumo nell’aria rende l’atmosfera speciale e ci permette di vivere gli ambienti di tutti i giorni in modo diverso. Quando si necessita di un carico di energia, questo è proprio quello che serve, ma per riuscirci dobbiamo avvalerci degli elementi giusti. Con questa premessa, per quanto riguarda la profumazione energizzante che ho pensato di affiancare alle ricette “all’insegna” della vitalità, è utile considerare che i suoi effetti si identificano non solo nella parola energia, ma anche in felicità e benessere.

Infatti, i colori e le materie prime (al 100% naturali e biologiche) sono stati selezionati in quanto in grado di scatenare dei positivi processi biochimici all’interno dell’organismo, che a loro volta scaturiscono proprio la nascita di queste importanti sensazioni. In poche parole, gli alimenti giusti e un profumo come quello della fragranza Joy possono fare la differenza e migliorare le nostre giornate… Provate anche voi e fatemi sapere!

sponsorizzato Purobio Home

Contenuto in collaborazione da Purobio Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *