Gli gnocchetti di Babbo Natale, una ricetta da provare subito!

Tempo di preparazione:

Stupite grandi e piccini con gli gnocchetti di Babbo Natale!

Il 25 dicembre, sulla vostra tavola e per i vostri bimbi, non potranno di certo mancare gli gnocchetti di Babbo Natale! Questi ghiotti gnocchetti di patate ricordano, infatti, i piccoli doni e pacchetti portati dalla figura più amata e attesa dai bambini, ma non solo, Babbo Natale!

Il condimento, poi, è da veri intenditori: bocconcini di petto di pollo e pomodorini datterini, per una delizia del palato e un aroma molto piacevole! Oltre ad essere bello da vedere, il che non guasta, questo piatto unico è buonissimo ed è perfetto per chi soffre di intolleranza al glutine! Scopriamo meglio alcuni ingredienti basici della ricetta degli gnocchetti di Babbo Natale, e buone feste a tutti!

La patata, anche a Natale un ingrediente molto nutriente

Nella  ricetta degli gnocchetti di Babbo Natale, un ingrediente fondamentale è rappresentato proprio dalla patata, tubero derivato dalla specie Solanum tuberosum. Fonte di vitamina C e potassio, la patata è un alimento energetico e disinfiammante dell’apparato digerente; efficace per i diabetici, ha un buon indice di sazietà e aiuta a controllare la fame e a perdere peso. Dal fruttivendolo o al supermercato, scegliete con cura le patate da acquistare, che saranno, infatti, la base per degli ottimi gnocchetti di Babbo Natale!

gnocchetti di Babbo Natale

Pollo, che passione!

Negli gnocchetti di Babbo Natale, ho scelto di inserire il petto di pollo poiché è la parte più magra di questo animale. Infatti, la carne della coscia contiene più lipidi e colesterolo e meno proteine. Vi state chiedendo se il piatto di oggi, oltre ad essere gustoso, sia anche sano?

Certamente! Infatti, sono molteplici i benefici che derivano dal consumo di carne di pollo. Questa carne è ricca di proteine dall’alto valore biologico (dette “nobili“) e contiene buone quantità di sali minerali tra cui zinco, ferro e potassio.

Grazie a queste caratteristiche nutrizionali, e siccome è una carne tenera e quindi facilmente masticabile e digeribile rispetto ad altri tipi di carne, è l’ideale anche per bambini e anziani. Il pollo, infine, è incluso anche nelle diete ipocaloriche e in quelle studiate per gli atleti e per gli sportivi.

Ed ecco la ricetta degli gnocchetti di Babbo Natale

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:
  • 1 kg di patate asciutte e passate
  • 100 gr di farina di riso
  • 5 tuorli d’uovo
  • q.b. di sale
Per il condimento:
  • 100 gr di pomodori datterini
  • 100 gr di petto di pollo
  • 4 rametti di timo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • q.b. di sale

Preparazione

Per preparare gli gnocchetti di Babbo Natale, occorre per prima cosa lessare le patate con la buccia per circa 30 minuti. Per controllare la cottura pungete le patate con uno stuzzicadenti. Passatele, poi, nello schiacciapatate e impastatele con la farina di riso, i tuorli d’uova e un pizzico di sale. Ricavate tanti cilindri, riduceteli a tocchetti, passateli sui rebbi di una forchetta e disponeteli sulla spianatoia infarinata.

Dopo avere tagliato i pomodori datterini e il petto di pollo spadellateli velocemente e separatamente a fiamma vivace con poco olio extra vergine di oliva e sale quanto basta.

In una pentola capiente, con acqua salata e bollente cuocete velocemente gli gnocchetti.

Infine, unite i pomodori datterini, il pollo in un soutè, aggiungendo il timo e per ultimi gli gnocchetti scolati.

Spadellate, unite qualche goccia di olio a crudo e servite.

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *