Farro al pesto in vasetto. La bontà dentro il vetro!

Tempo di preparazione:

Farro al pesto in vasetto: come presentare una ricetta semplice con un impiattamento perfetto

È tempo d’estate e mangiare all’aperto è uno dei piaceri di questa stagione! Per questo ho pensato al farro al pesto in vasetto!

Perché non pensare ad un modo per sfruttare al meglio le ore libere della giornata per godersi un sano pasto veloce fuoricasa, in ufficio o per un pic-nic?

Vi basterà mettere il vostro pranzo in un vasetto di vetro ed il gioco è fatto. Oltretutto è un modo ecologico e pulito per rispettare l’ambiente, dato che il barattolo fungerà sia da contenitore che da piatto.

E per una cena in compagnia? È un piatto semplice, ma la chicca è come lo presenterete in tavola!

Certo, per i grandi chef la mise en place è quasi una firma, un segno distintivo. Per noi cuoche invece è un divertimento!

Bastano pochi elementi per rendere speciale un piatto, in questo caso bastano dei vasetti di vetro!

Il piatto completo da portare ovunque

Potete realizzare mille varianti di questo piatto, a seconda della stagione e dei gusti. Questa è una ricetta leggera, per chi è attento alla linea e per chi preferisce i cereali alla pasta.

Io ho deciso di utilizzare pomodorini freschi, pesto, scorza di limone grattugiata, yogurt, per un’esplosione di freschezza e per dare un po’ di croccantezza: gherigli di noce.

Perché il farro? Perché ha diverse proprietà positive, è ricco di fibre, contiene molte proteine, è più digeribile di altri tipi di frumenti e ha un alto potere saziante, pur essendo poco calorico.

Vi starete chiedendo a cosa serva lo yogurt in questa ricetta, beh, innanzitutto per dare maggiore cremosità, la sua naturale acidità rinfresca ed esalta la dolcezza dei pomodorini, infine è un alimento ricco di sali minerali, vitamine, facilita la digestione e rafforza la flora intestinale.

Un vero toccasana!

Ingredienti

  • 250 gr. di farro precotto (nel caso di celiachia o intolleranza al glutine utilizzate la quinoa)
  • 4 cucchiai di pesto
  • 20 pomodorini piccoli
  • 8 gherigli di noci
  • 4 cucchiai di yogurt greco
  • 4 cucchiai di scorza di limone bio grattugiata
  • q.b. sale

Non dimenticate i 4 vasetti di vetro!

Preparazione

Lessate il farro in abbondante acqua salata, una volta pronto scolatelo e conditelo con il pesto.

Distribuite il farro condito sul fondo dei vasetti di vetro, ricordatevi di lavarli ed asciugarli bene prima di utilizzarli.

Tagliate a metà i pomodorini e adagiateli sopra il farro con i gherigli di noce spezzettati, aggiungete lo yogurt e terminate con la buccia di limone grattugiata.

Servite subito e lascerete tutti a bocca aperta!

Buon appetito!

2 commenti a “Farro al pesto in vasetto. La bontà dentro il vetro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *