Tagliolini vongole e zucchine: profumi e sapori mediterranei

Tagliolini vongole zucchine : mare e terra

I tagliolini vongole e zucchine sono un primo piatto eccellente che unisce molluschi e ortaggi in modo perfetto. Esistono tante varianti della classica pasta con le vongole e questa ricetta è proprio una di quelle. Si tratta di una pietanza non troppo laboriosa, eppure bisogna far attenzione alla sua preparazione o si rischierà di avere un piatto troppo secco, senza sapore o, peggio, pieno di sabbia.

Seguite passo passo la ricetta che vi proponiamo e farete un figurone sia in famiglia che con i vostri ospiti. I tagliolini vongole e zucchine sono il primo piatto perfetto durante tutto l’anno, in quanto è possibile trovare questi molluschi in ogni stagione. Informatevi presso la vostra pescheria di fiducia e utilizzate le vongole migliori per creare questo piatto gustoso!

La preparazione delle vongole

Come abbiamo già detto, uno dei principali pericoli quando si prepara questo primo piatto è la sabbia all’interno dei molluschi. Per questo, nella ricetta dei tagliolini vongole e zucchine vi spieghiamo come pulirli per bene, senza correre alcun rischio. Ricordate sempre di lasciare alcune vongole intere per decorare il piatto. Esistono moltissimi tipi di vongole, da quelle veraci al longone, a seconda della zona geografica e della stagione. Scegliete quelle che preferite per preparare questo piatto.

I tagliolini vongole e zucchine, oltre ai due ingredienti principali, sono elaborati anche con pomodori pelati, scalogno, foglie di basilico e aglio. Tutte queste materie prime sono indispensabili per amalgamare la pasta con le vongole e le zucchine e creare un piatto dal senso compiuto. In più vi consigliamo di utilizzare sale marino integrale e pepe a vostro piacimento.

Tagliolini vongole e zucchine : sapori mediterranei

Quanto parliamo di tagliolini (o taglierini) non possiamo non pensare al Piemonte. I  “tajarìn”, infatti, sono tipici di questa zona e anche del Molise. Si tratta di una pasta fresca all’uovo che ha delle dimensioni a cavallo fra i capellini e le tagliatelle. Si tratta di un ingrediente molto antico che viene messo in risalto da ingredienti di qualità, proprio come avviene nella ricetta dei tagliolini vongole e zucchine.

Vi proponiamo di utilizzare i tagliolini integrali per dare un sapore ancora più deciso a questa ricetta. È la pasta perfetta da utilizzare con vongole e zucchine in quanto vi permetterà di legare tutti gli ingredienti in un unico e gustoso piatto. Per chi ha problemi di glutine invece consiglio gli Spaghetti Pasta di Riso Integrale Felicia

Siete pronti a sorprendere la vostra famiglia e i vostri ospiti con questa pietanza?

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di tagliolini consentiti
  • 800 gr. di vongole
  • 300 gr. di zucchine;
  • 5 pomodori;
  • 1 spicchio di aglio
  • 4/5 foglie di basilico
  • 1 scalogno;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale marino integrale e pepe.

Preparazione

Le vongole devono essere  ben pulite dalla sabbia percui occorre lavarle sotto acqua corrente e poi lasciarle in acqua fredda per almeno 2 ore con un p cucchiaio di sale e cambiando l’acqua per un paio di volte.

Una volta pulite mettete le vongole in un tegame con 2 cucchiai di olio, l’aglio schiacciato e lasciate che si aprano.

Vi raccomando di eliminare quelle chiuse. Togliete i molluschi dal guscio da quelle che si sono aperte lasciandone intere solo alcune per decorare. Tenete da parte un pochino del liquido che si è formato e eliminate l’aglio. Sbucciate e affettate finemente lo scalogno. Lavate e tagliate a rondelle le zucchine. Lavate e tagliate a cubetti i pomodori. Lavate e asciugate il basilico.

Fate appassire lo scalogno in due cucchiai di olio e unite le zucchine. Una volta che sono rosolate, aggiungete i pomodori e il liquido rilasciato dalle vongole che avete tenuto da parte.

Lasciate cuocere per 5 minuti, poi aggiungete i molluschi e le foglie di basilico. lasciate insaporire regolando di pepe  e sale.

Lessate la pasta in abbondante acqua leggermente salata e scolate al dente. Spadellate con il sugo preparato e servite decorando con le vongole col guscio tenute da parte.

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *