Crostatine di mais e tofu al profumo di timo, 100% veg!

Un trionfo di sapori unici: le crostatine di mais e tofu al profumo di timo

Avete iniziato l’anno nel migliore dei modi e volete continuare viverlo bene anche in cucina? Siete stufi delle solite proposte e vorreste provare qualcosa di diverso e originale? Siete nel posto giusto! Oggi, infatti, vi propongo la ricetta delle crostatine di mais e tofu al profumo di timo.

La croccantezza del mais incontra la delicatezza del tofu, per offrire una bella esperienza gastronomica; l’ideale per tutti i vegetariani e vegani all’ascolto. Prima di spiegarvi come preparare le crostatine di mais e tofu al profumo di timo, vi invito a scoprire alcune delle proprietà caratterizzanti alcuni ingredienti di questa semplice ma gustosa ricetta. Un consiglio: proponetela il giorno dell’Epifania, lascerete tutti a bocca aperta!

Mais, amico della nostra salute è un ingrediente sano

Il mais, Zea mays, è una pianta che appartiene alla famiglia delle Graminacee. Questo cereale originario dell’America è arrivato in Europa, come molti alimenti del Nuovo Mondo, grazie a Cristoforo Colombo. Il suo utilizzo si è però diffuso largamente nel campo dell’alimentazione del Vecchio Continente solo nel IXX secolo.

Oggi il mais è un alimento molto apprezzato in tutto il mondo; pensate che s’impiega sotto forma di olio, farina, amido e chicchi e si presta perfettamente a molteplici preparazioni e a diversi usi in cucina. Privo di glutine e ricco di ferro e minerali, è molto utile alla nostra salute! Infatti, aiuta in caso di anemia, è utile a chi soffre di celiachia ed è un ottimo alimento per le donne in gravidanza o per la fase dello svezzamento dei bambini.

crostatine di mais e tofu

Tofu, il “formaggio di soia” che tutti apprezzano

Passiamo ora a un altro super ingrediente della ricetta delle crostatine di mais e tofu al profumo di timo, il tofu per l’appunto. Sapevate che il tofu è un alimento privo di colesterolo, ricco di vitamine (D, B1, B2, B3 e pare persino B12) e minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio e i preziosi omega 3), ottenuto dalla trasformazione e lavorazione del latte di soia?

Non solo, il tofu è povero di grassi, perfetto quindi per chi deve seguire un regime alimentare dietetico o comunque ipocalorico. Non contiene lattosio e le proteine vegetali includono i 10 aminoacidi essenziali. In aggiunta, troviamo i flavonoidi, sostanze vegetali utili come antiossidanti del corpo che servono a combattere i radicali liberi.

Nella preparazione in cucina è molto versatile sia per piatti salati sia per pietanze dolci, poiché assorbe molto bene i sapori e gli aromi degli altri ingredienti che lo accompagnano amalgamandosi insieme perfettamente.

Ed ecco la ricetta delle crostatine di mais e tofu al profumo di timo

Ingredienti per 12 crostatine:

  • 3 rotoli di pasta sfoglia consentita
  • 250 gr di mais in grani (freschi o in scatola) più qualche cucchiaio per decorare
  • 500 gr di tofu
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 460 ml di bevanda di soia
  • 130 gr di farina di mais
  • q.b di acqua calda
  • Alcuni rametti di timo fresco, più qualcuno per decorare
  • q.b di scaglie di mandorla per decorare
  • 12 stampi monodose da crostatina del diametro di circa 10 cm
  • Preparazione

    Per preparare le crostatine di mais e tofu al profumo di timo, se usate il mais in scatola, per prima cosa occorre risciacquarlo e scolarlo bene.

    In un’ampia ciotola mettete il tofu spezzettato a mano, il mais, l’olio extra vergine di oliva, il sale, le foglioline di timo, la bevanda di soia, la farina di mais e aggiungete pian piano l’acqua calda a cucchiaiate, poca alla volta mescolando il composto in modo da amalgamarlo e raggiungere una discreta morbidezza; dovrebbe risultare abbastanza omogeneo, a parte il mais e i pezzetti di tofu.

    Preriscaldate il forno a 180° C.

    Srotolate la pasta sfoglia e, usando come formina lo stampo da crostatina, ottenete dodici cerchi un pochino più grandi dello stampino stesso.

    Rivestite ogni stampino con un pezzetto di carta forno, poi posizionate i cerchi di sfoglia, facendoli ben aderire per creare un guscio, lasciando fuoriuscire leggermente i bordi.

    Punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta, poi distribuiteci all’interno il composto di mais e tofu, livellandolo bene; ripiegate all’interno i bordi della sfoglia eccedente ed infornate le tortine in forno a 180°C per circa una trentina di minuti. Dorateli alla perfezione.

    Lasciate poi intiepidire, adagiate in superficie qualche chicco di mais fresco, una spolverizzata di mandorle in scaglie e qualche fogliolina di timo prima di servire in tavola.

    Buon appetito!

    Nota per celiaci o sensibili al glutine

    Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

    Nota per gli intolleranti al lattosio

    Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *