Riso dolce con confettura di mirto e burro d’arachidi

Tempo di preparazione:

Una specialità da non perdere

Per molti scettici è difficile da credere, in quanto si tratta di una combinazione di ingredienti molto particolare… Tuttavia, il riso dolce con confettura di mirto e burro d’arachidi si rivela una pietanza decisamente unica nel suo genere, gustosa e piena di nutrienti. Ma quali sono le principali peculiarità di questa ricetta?

Continuando a leggere, vi renderete conto che, effettivamente, se vi piacciono tutti gli alimenti protagonisti, avete abbastanza ragioni per mettervi all’opera e portare in tavola questa unione di sapori e profumi inconfondibili!

Dal riso al mirto: ecco tutto quello che dovreste ricordare…

Come ben sapete, il riso è un alimento leggero, delizioso e salutare, che si presta bene sia per le ricette dolci che salate. Perciò, è ovvio che con la confettura di mirto e il burro di arachidi… può andarci praticamente “a nozze”! Parlando delle qualità di questo alimento, è utile considerare che vanta di un interessante valore nutrizionale: è ricco di carboidrati ideali per mantenersi in forma e  favorire il benessere dell’organismo, e ci regala un valido apporto di fibre e amidi, entrambi perfetti per digerire al meglio.

Le fibre contenute nel riso dolce con confettura di mirto e burro d’arachidi aiutano il corpo ad assorbire al meglio i grassi e gli zuccheri, promuovendo un corretto equilibrio anche per quanto riguarda i livelli presenti nel sangue. Ma che dire invece della confettura di mirto?

Utilizzando la marmellata di mirto fatta in casa, possiamo usufruire di una buona quantità di zuccheri della frutta, ma anche di discrete dosi di minerali, vitamine e antiossidanti.

risotto dolce con marmellata di mirto ingredienti

Pertanto, è un alimento che ci fornisce una spinta energetica non indifferente, ma anche tanta bontà. Secondo le ricerche, questa bacca dal sapore molto particolare, ha la capacità di comportare benefici per l’organismo, grazie ad ottime proprietà antitumorali, digestive e alla sua potenzialità di ridurre i livelli di colesterolo. Le peculiarità di questo vegetale sono innumerevoli e, fin dall’antichità, si pensa che possa aiutare persino in caso di cistite, gengiviti, problemi di digestione e molto altro!

L’altro principale ingrediente del riso dolce con confettura di mirto e burro d’arachidi

Il burro di arachidi è cremoso, sfizioso e molto diffuso negli Stati Uniti. Da tempo, è arrivato da noi in Italia, ma non siamo abituati ad usarlo frequentemente come fanno gli americani. Ad ogni modo, è opportuno sapere che questo alimento presenta un’elevata quantità di lipidi e, per questo, è necessario andarci piano e prediligere i prodotti privi di grassi idrogenati.

Tuttavia, se viene scelto con attenzione e consumato con moderazione, esso può fornire una cospicua dose di proteine, fibre, vitamina E, vitamina B3, acido folico, magnesio e, in alcuni casi (dipende dalla lavorazione), anche di resveratrolo e polifenoli. In poche parole, selezionando un prodotto genuino, possiamo preparare un riso dolce con confettura di mirto e burro d’arachidi delizioso e nutriente… Non vi è venuta l’acquolina in bocca? Se avete risposto di sì, vi suggerisco di mettervi all’opera e di assaporarlo al più presto!

Ingredienti:

  • 240 gr di riso Carnaroli
  • 100 gr di confettura di mirto
  • 1/2 lt. di latte di riso Granarolo
  • 2 cucchiai di burro d’arachidi
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • un paio di fette di pan di spagna raffermo
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

Preparazione:

Tostate il riso a secco e aggiungete mestoli di brodo man mano che si asciuga

Spegnete il fuoco e  mantecate con il burro, lo zucchero e la confettura di  mirto.

Tagliate a pezzetti il pan di spagna  e tostale velocemente in padella.

Impiattate il riso in un piatto piano. Decorate con qualche cucchiaino di confettura e il pan di spagna tostato e una spolverata di zucchero a velo.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *