Salmone con verdure al cartoccio: una sintesi di gusto!

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    30 Minuti
Salmone con verdure al cartoccio

Siete alla ricerca di un piatto a base di mare fine con cui ben figurare con i vostri ospiti a cena? Il salmone con verdure al cartoccio potrebbe essere una soluzione da prendere in considerazione.

Salmone con verdure al cartoccio:  una soluzione per il vostro menù a base di pesce!

Siete alla ricerca di un piatto a base di mare fine con cui ben figurare con i vostri ospiti a cena? Il salmone con verdure al cartoccio potrebbe essere una soluzione da prendere in considerazione.

Questa pietanza ben si inserisce all’interno di un menù a base di pesce. Potreste gustarla abbinandola con un vino bianco frizzantino non superiore ai 13°, da servire fresco in tavola. I tempi di preparazione di questo piatto si aggirano intorno ai 60-70 minuti.

Ovviamente, come si può notare nella lista degli ingredienti,  l’alimento che contribuisce in maniera fondamentale all’apporto di sostanze utili per il nostro organismo è il salmone.

Si tratta di un pesce che contiene un’importante sostanza che fa bene al nostro corpo, in quanto aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari, come gli omega 3. Inoltre, questo pesce è in grado di conferire un’importante quantità di calorie: per ogni 100 grammi di prodotto, infatti, assicura 147 kcal.

Il salmone, inoltre, ci garantisce anche una buona quantità di sali minerali, vitamine di serie B6 e B12. Se non trovate il pesce fresco, potete tranquillamente utilizzare,

in qualsiasi momento dell’anno, anche un prodotto surgelato acquistandolo presso qualsiasi pescheria o supermercato. I costi per la preparazione di questa ricetta sono medi e variano a seconda del prezzo del salmone.

Il sale rosa: proprietà nutritive e curative

Il sale rosa, proveniente dall’Himalaya, viene considerato uno dei prodotti più pregiati tra quelli che fanno parte della  famiglia dei sali marini. Molti ritengono che le sue proprietà benefiche siano tali da consentire al nostro intestino di assimilarlo in modo completo e con grande facilità. Viene considerato un importante curativo per coloro i quali hanno dei problemi all’apparato digerente.

Nei secoli al sale rosa sono state riconosciute tante caratteristiche terapeutiche di grande rilievo. Esso, infatti, è in grado di conferire un certo equilibrio al nostro pH naturale, regola la pressione del sangue e ne consente una corretta circolazione.

Produce un effetto depurativo dell’intestino dalle tossine. Fa piazza pulita delle impurità della nostra pelle e rappresenta un importante curativo per i nostri denti e un valido aiuto per la loro igiene. Può venire in soccorso di coloro i quali sono affetti da malattie derivanti da raffreddori, ma anche da ansia e disturbi che non consentono di concentrarsi bene.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti salmone
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 8 pomodorini
  • 2 cucchiai olio extravergine oliva
  • q.b sale rosa
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Stendete 4 fogli di carta forno sul piano di lavoro e sistema in ognuno un filetto di salmone; affettate sottilmente con la mandolina carote e zucchine e distribuite sul pesce; unite i pomodorini a spicchi, olio, sale e pepe e chiudete i cartocci. Fate cuocere a 180 °C per 20 minuti (il forno deve essere già ben caldo).

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *