Antipasto di pesce sfizioso? Cubi di salmone e sgombro con pesto alla valeriana

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    15 Minuti
  • Tempo Totale
    25 Minuti
antipasto di pesce sfizioso

Se ami il pesce e gli antipasti sfiziosi… non potrai che adorare questa ricetta!

Il ruolo dell ‘antipasto è quello di risvegliare sia l’appetito che la fantasia e questa Misticanza di erbe, cubi di salmone e sgombro con pesto alla valeriana e carpaccio di ananas dello Chef Roberto Carcangiu ne è un esempio lampante: un esempio perfetto di un antipasto di pesce sfizioso, con cui coccolare i vostri ospiti.

Gli ingredienti e qualche consiglio

Ingredienti dai sapori decisi aiutano in questo compito, soprattutto se serviti in piccole porzioni. Non ci sono norme per stabilire in che cosa consiste un antipasto. Bisogna però tener presenti alcune regole di base per poter scegliere l’antipasto più adatto, tenendo conto dell ‘occasione, del tono del pasto, della stagione e del numero degli invitati.

La scelta degli antipasti è condizionata dal menu nel suo complesso. Se il piatto principale è sostanzioso, sarebbe decisamente meglio cominciare con un antipasto leggero e semplice. Usando lo stesso criterio, una portata principale leggera richiede un antipasto più sostanzioso.

Se il menu comprende più di tre portate sarebbe meglio ridurre la quantità dell’antipasto per non rovinare l’appetito degli invitati.

Qualche trucco per abbassare l’apporto calorico dei piatti

Se ci si preoccupa della quantità di calorie e di grassi, ecco alcuni punti da temere presenti nella preparazione , degli antipasti. Prima di tutto è bene scegliere ricette che si basano su ingredienti per loro natura poveri di grassi. Poi si possono scegliere ricette da cui è facile eliminare i grassi.

Preparando le ricette che richiedono la cottura in padella, si può usare una padella antiaderente, con la possibilità di ridurre il grasso necessario. In più è sempre possibile sostituire il burro con olio di semi polinsaturi, come quello di mais, o monoinsaturi, come quello di oliva. Nelle ricette di pasticceria una margarina polinsatura può sostituire il burro anche se il sapore non sarà lo stesso.

Preparare un antipasto di pesce sfizioso all’ultimo momento? Mai!

L’ospitalità è un’arte che si basa sull’organizzazione, cioè sul preparare il più possibile in anticipo in modo d’aver più tempo per gli ospiti. In fondo anche durante una cena in famiglia è più piacevole passare il tempo a tavola con gli altri che non in cucina

Si può dire che nessuna ricetta deve essere preparata completamente all’ultimo momento: ci si può portare avanti in alcuni passaggi della preparazione, per esempio tritando le verdure o preparando il fondo di pasta frolla, rimanendo così liberi di occuparsi d’altro appena prima del pranzo.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 60 gr misticanza
  • 160 gr polpa di salmone
  • 160 gr sgombro fresco
  • 50 gr ananas
  • 40 gr sale e pepe
  • 24 gr zucchero
  • 16 gr limoni
  • 52 gr olio di oliva extravergine
  • 4 gr sale di Maldon

Procedimento

  1. Usare pesce trattato con tecnologia a freddo per sanificare. Tagliare i pesci a cubi di 1 cm. e porli a marinare in sale pepe e zucchero per circa 1 ora
  2. Sciacquare i cubi di pesce con acqua molto freddo. Asciugare e condire con una grattuggiata di buccia di limone e olio di oliva extravergine del Garda.
  3. Pestare a mortaio la valeriana aggiungere olio di oliva e sale di maldon solo alla fine.
  4. Stendere su un piatto rettangolare una striscia di pesto alla valeriana, le fettine di ananas la misticanza condita, adagiare sopra i cubetti di pesce marinato.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *