bg header
logo_print

Sale al timo: per rendere speciali i vostri piatti

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

sale al timo
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette a basso contenuto di nichel
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 ore 20 min
cottura
Cottura: 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
3.5/5 (4 Recensioni)

Il mondo dei condimenti aromatizzati offre una vasta gamma di possibilità, ognuna delle quali può trasformare un semplice pasto in un’esperienza culinaria memorabile. Tra le varie opzioni a disposizione, il sale aromatizzato al timo si distingue come una scelta eccezionale. Questa varietà di sale non solo aggiunge sapore e aroma ai piatti, ma apporta anche interessanti proprietà grazie alle erbe aromatiche coinvolte. Scopriamo insieme perché il sale al timo è una scelta così affascinante:

Ricetta sale al timo

Preparazione sale al timo

Preparazione delle erbe : Se stai usando timo fresco, lava e asciuga delicatamente le foglie. Se stai usando il timo essiccato, puoi saltare questo passaggio.

Essicca le erbe (opzionale) : Se hai scelto il timo fresco, puoi essiccarlo leggermente per evitare che il sale diventi troppo umido. Per farlo, puoi mettere le foglie di timo su un vassoio e lasciarle all’aria aperta per alcune ore o asciugarle nel forno a temperatura molto bassa.

Mescola il sale e il timo : In una ciotola, combina il sale con le foglie di timo, fresche o essiccate. Usa le mani o un cucchiaio per mescolare bene in modo che il timo si distribuisca uniformemente nella vendita.

Conservare il sale aromatizzato : Trasferisci il sale aromatizzato al momento in un contenitore ermetico, come un barattolo di vetro o una bottiglia con tappo a vite. Assicurati che il contenitore sia ben sigillato per evitare l’umidità.

Lascia il sale aromatizzato in un luogo fresco e asciutto per qualche giorno o settimane. Questo permetterà al sapore del timo di infondere ulteriormente il sale. Puoi assaggiarlo periodicamente per verificare se ha raggiunto l’intensità del sapore desiderato.

Ingredienti sale al timo

  • 250 gr di sale fino
  • la scorza di 3 limoni Bio
  • 20 gr di timo fresco o essiccato 

Imbarcarsi in una sessione culinaria dedicata a preparare piatti deliziosi per coloro che soffrono di celiachia o intolleranza al lattosio non è solo un atto di amore, ma anche una dimostrazione tangibile di cura e attenzione. La cucina per persone con restrizioni alimentari può rappresentare una sfida, ma può anche offrire opportunità straordinarie per sperimentare nuovi sapori e approcci culinari. In questo contesto, uno strumento prezioso per arricchire i piatti e aggiungere un tocco di magia è il sale aromatizzato.

Scopriamo assieme le proprietà del timo

Il timo è una pianta che fa parte della nostra cultura alimentare e di medicina naturale da tantissimo tempo. Per capirlo basta pensare che nell’antica Grecia era considerato una valida soluzione per curare le infezioni respiratorie. Questa fortuna è proseguita nel corso del tempo, rendendo il timo un riferimento essenziale per tutto quello che riguarda le infezioni al cavo orale.

Tra le proprietà del timo è possibile ricordare anche l’efficacia per quanto riguarda il miglioramento della digestione. Il timo è anche ricco di flavonoidi. Queste sostanze tengono sotto controllo l’azione dei radicali liberi, contribuendo alla bellezza della pelle e alla prevenzione dei tumori.

Chi sa che il timo è anche un’ottima soluzione per migliorare l’umore? Sono tantissimi gli studi che parlano dei benefici dell’aroma di questa pianta, molto utile per attivare i neuroni e per combattere in maniera naturale i momenti di tristezza.

Viva il timo, soluzione naturale contro pressione alta e colesterolo

Il sale al timo è un vero toccasana per la salute! Per quale motivo? Perché aromatizzare il tradizionale sale da cucina con quest’erba è una valida soluzione per abbassare la pressione ematica. Diversi studi clinici eseguiti in questi anni, tra i quali spicca uno in particolare condotto presso l’Università di Belgrado, hanno infatti messo in luce l’efficacia del timo selvatico da questo punto di vista. Le sperimentazioni al proposito sono state eseguite su alcuni topi.

Se la cosa dovesse essere confermata con prove sugli esseri umani sarebbe bellissimo, non pensate? Con un sale aromatizzato gustoso sarà possibile ovviare a una delle controindicazioni dell’utilizzo eccessivo del tradizionale sale da cucina.

Ci sono tantissimi piccoli dettagli che possono fare la differenza quando si parla di salute in cucina. Il sale al timo è uno di questi! Lo avete mai provato? Siete curiosi di utilizzarlo per i vostri piatti?

Un focus sul sale aromatizzato

Il sale aromatizzato è un condimento versatile che può essere utilizzato in molti modi in cucina. Ecco alcune idee su come effettivamente e alcune erbe comuni con cui puoi prepararlo, insieme a consigli sulla conservazione:

Modalità di utilizzo del sale aromatizzato :

  • Condimento per carne : Puoi utilizzare il sale aromatizzato per insaporire la carne prima della cottura. Sia che stia grigliando, arrostando o cuocendo la carne in padella, una spolverata di sale aromatizzato darà un tocco di sapore extra.
  • Pesce : Funziona bene con il pesce, sia che lo sta cuocendo al forno, alla griglia o in padella. Aggiungi il sale aromatizzato per dare un tocco di freschezza.
  • Verdure : Il sale aromatizzato è un ottimo modo per migliorare il sapore delle verdure grigliate, arrosto o al vapore. Prova a utilizzare su asparagi, patate, zucchine o pomodori.
  • Insalate : puoi usarlo come condimento per insalate verdi, insalate di pasta o di riso. Aggiungerà un tocco di erbe aromatiche al tuo piatto.
  • Piatti di pasta : Aggiungi una spolverata di sale aromatizzato alle tue pietanze a base di pasta per arricchire il sapore.
  • Marinata : Mescola il sale aromatizzato con olio d’oliva, succo di limone o aceto per creare una marinata aromatica per carne o pesce.
  • Rub per carne : Mescola il sale aromatizzato con altre spezie per creare un rub saporito per carne o pollo.

Erbe comuni per preparare il sale aromatizzato :

  • Timo : Come menzionato in precedenza, il timo è un’ottima scelta per il sale aromatizzato, aggiungendo un aroma terroso.
  • Rosmarino : Il rosmarino conferisce un sapore leggermente pungente e aromatico al sale.
  • Salvia : La salvia ha un sapore robusto ed erbaceo che si abbina bene con il sale.
  • Origano : L’origano dona un sapore mediterraneo al sale aromatizzato.
  • Basilico : Il basilico fresco aggiunge un tocco di freschezza al sale.

Conservazione :

Per conservare il sale aromatizzato, è importante mantenerlo in un luogo fresco e asciutto, in un contenitore ermetico. In questo modo, il sale manterrà il suo aroma e sapore per un lungo periodo. Assicurati che il contenitore sia ben chiuso per evitare l’umidità, che potrebbe causare la formazione di grumi.

Inoltre, è una buona idea etichettare il contenitore in modo da poter identificare facilmente il tipo di sale aromatizzato che hai preparato. In generale, il sale aromatizzato può conservarsi per diversi mesi, a patto che sia ben sigillato e protetto dall’umidità.

Ricette sali aromatizzati ne abbiamo? Certo che si!

3.5/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Chutney di semi di melone

Chutney di semi di melone: una ricetta gustosa...

I semi di melone: una gradita sorpresa ricca di nutrienti I semi di melone sono i veri protagonisti di questa chutney, una salsa che prende ispirazione da uno dei più famosi piatti indiani per...

Ragù di pollo

Ragù di pollo, un sugo alternativo per primi...

Cosa sapere sulla carne di pollo E’ utile parlare della carne di pollo, che è il vero elemento distintivo di questo ragù. Si tratta di una carne “nobile”, in quanto è più leggera e...

salsa agrodolce agli azzeruoli

Salsa agrodolce agli azzeruoli, un condimento per la...

Come utilizzare la salsa agrodolce agli azzeruoli Come ho già accennato, la salsa agrodolce agli azzeruoli è molto versatile. Può essere utilizzata sui secondi di carne, sui secondi di pesce e...