Gnocchi con broccoletti e briciole di pancetta

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    45 Minuti
Gnocchi con broccoletti e briciole di pancetta

I primo piatto gustoso, senza glutine e lattosio!

Gli gnocchi di patate con broccoletti e briciole di pancetta onorano a 360° la nomea che gli gnocchi hanno conquistato anche nei nostri proverbi.

E’ facile immaginare come oggi piatti semplici come gli gnocchi possano ritenersi superati da primi molto più raffinati ed originali ma, la preparazione di questo piatto, ne è la più autentica smentita.

In questa preparazione gli gnocchi acquistano un sapore molto deciso, dato dal connubio tra broccoli e polvere di pancetta, il piatto si rende originale, gustoso e stravagante, per via di briciole così speciali qual è appunto quelle preparate con la pancetta, dal sapore forte, intenso, gradito proprio a tutti.

Gnocchi di patate con broccoletti e briciole di pancetta: il piatto dalle origini antiche

Preparati in tutte le regioni d’Italia, gli gnocchi rientrano tra i piatti più golosi ed apprezzati nella nostra cucina italiana. Essi sono davvero molto semplici da preparare, anche in casa, ed il loro valore ed il grande apprezzamento che riscuotono sulle nostre tavole sono da attribuire non solo alla loro morbidezza, ma anche alla facilità di abbinarsi bene ad ogni tipo di condimento, a seconda dei gusti.

Gli gnocchi di patate  risalgono addirittura al XIV secolo, in concomitanza con l’importazione delle patate dall’America.

Il merito di questa preparazione così particolare è da attribuirsi ai grandi cuochi della penisola sorrentina, tanto che, ancora oggi, il primo più popolare della tradizione gastronomica campana restano gli gnocchi di patata alla sorrentina.

Nel 600 essi erano chiamati “malfatti”, ad indicare la loro forma, inizialmente molto arrangiata, e la ricetta prevedeva l’utilizzo di acqua, uova e farina, proprio come oggi, in sostituzione del pane e delle mandorle, che ne rappresentavano una versione dolce assai diffusa in quei tempi.Gnocchi gluten free con broccoletti

Tripudio di colore e di sapore negli Gnocchi con broccoletti e briciole di pancetta

Gli gnocchi sono molto graditi agli amanti della buona cucina, intesi sia come coloro che si dedicano alla preparazione, sia come coloro ai quali il risultato finale è destinato. La nostra ricetta, oggi, presenta una portata originale, in cui a dominare è, decisamente, il sapore. Il gusto si presenta assai ricco e corposo, e domina un accostamento di colori straordinario.

Gli gnocchi di patate con broccoletti e briciole di pancetta prevedono la presenza di un ingrediente da privilegiare, i broccoli, una delle fonti vegetali più ricche di antiossidanti, elementi questi che, stando ai risultati dei diversi studi nutrizionali su di essi condotti, concorrono al benessere generale del nostro organismo come nessun altro elemento riesce a fare.

Le proprietà dei broccoli sono principalmente da ricondurre all’elevato quantitativo di vitamina C in essi presente, un valido aiuto questa per contrastare con efficacia malanni di stagione ma anche per prevenire diversi tipi di tumore, specie a carico di colon ed intestino. Il connubio poi con la polvere di pancetta, ricca di ferro, e con le patate contenute negli gnocchi, fonte di potassio e sali minerali, fa di questo piatto un nutrimento completo a 360°.

Con questa ricetta partecipo al contest della mia amica Monica

Dessert03-ba-r

 

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi

  • 800 gr di patate rosse
  • 350 gr farina di ceci
  • 1 uovo
  • 20 gr di fecola di patate
  • q.b. sale

Per il condimento

  • 1 fiore di broccolo intero
  • 1 spicchio d'aglio
  • q.b. di cumino
  • 1 cucchiaio di farina di rsio
  • 1/2 bicchiere di Accadì
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. di briciole di pancetta
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

Per gli gnocchi

  1. Lavate le patate e lessatele a vapore con la buccia. Una volta cotte lasciatele raffreddare e poi sbucciatele.
  2. Schiacciatele con il passapatate fino ad ottenere una pasta liscia a cui aggiungerete il sale e la farina di ceci perché l’impasto risulti omogeneo.
  3. Spolverate la spianatoia con della farina di riso e formate dei cordoncini con l’impasto e, quindi, degli gnocchetti tagliandoli con il retro della lama di un coltello.

Per il condimento

  1. In una padella fate scaldare 3 cucchiai d’olio e fateci rosolare l’aglio in camicia schiacciato.
  2. Appena l’olio si sarà insaporito cuocere il broccoli di cavolo tagliati a rametti. Aggiustate di sale, aggiungete un cucchiaino di cumino in povere e aiutate la cottura aggiungendo acqua calda.
  3. Cuocete per alcuni minuti lasciando comunque le verdure croccanti.
  4. A parte preparate la crema sciogliendo un cucchiaio di farina di riso nel latte  e addensare fino alla consistenza desiderata facendo bollire dolcemente sul fuoco.
  5. In acqua bollente salata cuocete gli gnocchi per pochi minuti. Saltate gli gnocchetti insieme alla crema di latte e i broccoli e condite con pepe e briciole di pancetta.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *