bg header

Ricetta dolce: Tiramisù con crema di marroni

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Tiramisu con crema di marroni

Se state cercando un dessert speciale da proporre a ospiti e familiari, sappiate che il tiramisù con crema di marroni può rivelarsi la scelta perfetta. Si scioglie in bocca, ha un aspetto accattivante e tentatore, e propone un sapore davvero unico.

Pochi ingredienti semplici come i savoiardi, il mascarpone, lo zucchero di canna, il caffè, le uova e il cacao, danno forma a un dolce che ricorda il classico tiramisù, ma che al contempo cambia sapore in particolare grazie alla crema di marroni e allo yogurt greco.

Qualche piccola differenza può rendere un dessert ancora più particolare e inconfondibile e questo è proprio quello che accade nel caso di questo tiramisù. Sicuramente, l’appetito vi è già venuto e l’acquolina in bocca ne è il primo sintomo. Tuttavia, prima di passare alla lista dettagliata degli ingredienti e alle modalità di preparazione, andiamo a scoprire qualcosa in più riguardo a questa dolce pietanza…

Dalle origini fino ad arrivare a questa nuova ricetta

Tutti noi conosciamo il tiramisù, ma ovviamente pensiamo direttamente al suo sapore e non alla sua storia. Tuttavia, è interessante sapere che questo dolce fantastico nasce a Treviso nel 1970. Intorno alle sue origini aleggia una grande confusione, al punto tale che sembra che abbia più di un inventore!

Ad ogni modo, se consideriamo le tante varianti, i “padri” di questo dessert sono davvero molti: si tratta di chef, appassionati di cucina e persone a cui piace sempre sperimentare nuovi sapori.

Una delle tante versioni di questo classico dolce è appunto il tiramisù con crema di marroni (potete usare anche la crema di castagne). La sua principale particolarità è data appunto dalla crema, che dona un sapore e un retrogusto unico al dessert.

Se deciderete di comprarla già pronta, il suggerimento è di prediligere un prodotto biologico o comunque privo di conservanti e grassi idrogenati. In questo modo, potrete non solo godere di un sapore di marroni più intenso, ma anche di un alimento molto più sano.

Ovviamente, lo stesso vale per gli altri ingredienti. In particolare, per quanto riguarda il mascarpone, lo yogurt greco e le uova, selezionare alimenti freschi e/o di prima qualità si rivelerà sempre la scelta migliore per voi e i vostri ospiti.

Oltre al gusto, c’è di più: ecco le proprietà del tiramisù

Scegliendo ingredienti di qualità potrete godere di una maggiore gustosità, ma anche di un migliore apporto nutritivo. Infatti, questo alimento è certamente ricco di carboidrati, ma è utile considerare che offre anche una buona dose di proteine, minerali e vitamine, provenienti in particolare dalle uova, dal mascarpone e dallo yogurt greco. Tuttavia, è importante sapere che quest’ultimo è un alimento capace di saziarci senza appesantirci. Pertanto, ci aiuta a mangiare la giusta quantità di questo gustoso dessert.

Infine, non dimenticate che per la preparazione del tiramisù con crema di marroni vi consigliamo di utilizzare lo zucchero di canna. Grazie ad esso potrete già evitare al vostro organismo di assimilare le sostanze dannose che spesso vengono utilizzate dalle industrie per donare allo zucchero raffinato un colore più bianco e un’ulteriore brillantezza. In pratica, peccato di gola o no, questo tiramisù fatto in casa soddisferà il vostro palato e rispetterà il vostro corpo in un modo che non vi sareste mai aspettati!

Ricetta tiramisù con crema di marroni:

Ingredienti per 4/6 persone

  • 150 gr di savoiardi consentiti
  • 80 gr. di mascarpone consentito
  • 150 gr di yogurt greco consentito
  • 150 gr di crema di marroni
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero di canna extrafine
  • 3 tazzine di caffè
  • cacao amaro in polvere

Preparazione

Per preparare il tiramisù con crema di marroni.. Lavorate i tuorli dell’uovo con lo zucchero fino a ottenere una cremina chiara e spumosa. Aggiungete il mascarpone e lo yogurt, e mescolate  con una spatola il composto. Montate a neve ben ferma gli albumi delle uova e aggiungeteli alla crema preparata, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Mettete il composto in frigo per 30 minuti. Preparate il caffè. Trascorso il tempo indicato, fate uno strato di crema in una pirofila

Adagiate i savoiardi e spennellateli con il caffè. I savoiardi senza glutine è meglio pennellarli. Poi versate uno strato di crema di marroni, livellate bene e versateci sopra tutta la crema rimasta.

Spolverizzate con cacao amaro e lasciate il dolce in frigo fino al momento di servire.

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Muffin alle mele e farina di patate

Muffin alle mele e farina di patate, dei...

I pregi della farina di patate La farina di patate incide parecchio sull’impasto dei muffin alle mele, anche perché se ne utilizza una quantità importante. E’ frutto del processo di...

Viennetta fatta in casa

Viennetta fatta in casa alla panna, una ricetta...

Quale cioccolato fondente utilizzare? Tra gli ingredienti più importanti della mia viennetta fatta in casa spicca il cioccolato fondente. Esso compare in due momenti distinti: durante la...

Cuore di sfoglia ai lamponi

Cuore di sfoglia ai lamponi, una delizia per...

Una farcitura semplice che rende molto Vale la pena parlare della farcitura, che è l’elemento che meglio caratterizza il cuore di sfoglia ai lamponi. La farcitura è realizzata con i lamponi, lo...

logo_print