bg header
logo_print

Insalata di mirtilli e feta : antiossidanti e energia

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Insalata di mirtilli e feta
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 15 min
cottura
Cottura: 10 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

Insalata di mirtilli e feta, un piatto dalle note uniche

Se non avete mai assaggiato l’insalata di mirtilli e feta, è decisamente arrivato il momento di farlo. Questo è un piatto davvero unico e speciale, che permette di assaporare il gusto di tantissimi ingredienti diversi e di stimolare la nostra creatività grazie alle numerose forme e colori che offre.

Si tratta di un pasto leggero e veloce, che potrete utilizzare come contorno per le cene estive o come antipasto e, perché no, anche come un salutare snack pomeridiano. Avrete la sicurezza di proporre ai vostri ospiti e a voi stessi una ricetta originale che, molto probabilmente, vi conquisterà. Il sapore deciso della rucola si unirà perfettamente a quello dei mirtilli, delle mele e della feta, ma ecco tutti gli altri motivi per cui dovreste assolutamente provare questo piatto.

Ricetta Insalata di mirtilli e feta

Preparazione Insalata di mirtilli e feta

Tagliate la feta a dadini. Lavate la mela e senza sbucciarla tagliatela a fettine sottili. Lavate e asciugate la rucola. Lavate velocemente sotto l’acqua i mirtilli e i fiori eduli.

Riunite tutti gli ingredienti in una terrina. Condite il tutto con una vinagrette a base di olio, aceto balsamico e sale. Alla fine, decorate la vostra insalata con i fiori: avrete davanti a voi un piatto dall’aspetto invitante e dal gusto totalmente inebriante.

Ingredienti Insalata di mirtilli e feta

  • 2 mele verdi
  • 250 gr di mirtilli
  • 150 gr Feta Greca Optymus
  • 180 gr di rucola
  • q.b. fiori eduli commestibili
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • qualche goccia aceto balsamico
  • q.b. sale marino integrale 

Insalata di mirtilli e feta: antiossidanti ed energia

I mirtilli sono l’ingrediente che valorizzerà la vostra insalata in maniera eccellente: anche se gli altri alimenti presenti in questo piatto sono altrettanto nutrienti e gustosi, questi frutti regaleranno un retrogusto originale al vostro pasto, ma anche un importante valore energetico e diversi benefici alla vostra salute.

Infatti, in primo luogo è utile considerare che i mirtilli contengono il fruttosio, ovvero il salutare zucchero della frutta che può trasformarsi in una buona dose di energia. Oltre a questo, dovreste sapere che questi frutti offrono elevati livelli di vitamina C, perfetta per rinforzare le difese immunitarie, per stimolare la circolazione e per mantenere la pelle in salute, stimolando la produzione di collagene.

Molte ricerche hanno affermato inoltre che i mirtilli possono comportare innumerevoli benefici anche per quanto riguarda il nostro senso della vista. Gli effetti positivi derivati dal consumo di questo alimento si uniranno alle potenzialità della mela verde. Quest’ultima e ricca di potenti antiossidanti, vitamine, minerali e fibre alimentari. Si presenta come un frutto ipocalorico, gustoso e altamente digeribile.

Lo stesso vale per la rucola che, come la maggior parte delle verdure, contiene anche molta acqua e, pertanto, si rivela fondamentale persino per promuovere la corretta idratazione del corpo, e per depurare e disintossicare l’intero organismo aiutandoci a smaltire le tossine accumulate.

Infine, non dimentichiamoci della feta: un particolare formaggio greco prodotto con il latte di pecora o di capra, leggero e facilmente digeribile. Questo alimento conta circa duemila anni di storia e ha girato il mondo diventando il protagonista di numerose ricette, soprattutto per la sua versatilità e per il suo elevato contenuto di proteine e calcio.

In poche parole, si tratta di un mix di ingredienti sani e sfiziosi, ma andiamo a vedere come possiamo preparare un’ottima insalata di mirtilli e feta e portare in tavola tutti questi interessanti nutrienti.

Ricette con mirtilli ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata di pane zichi

Insalata di pane zichi, una tipica ricetta sarda...

Cosa sapere sullo zichi Il protagonista di questa insalata è ovviamente il pane zichi, anche noto come “su zichi” (dove per “su” si intende l’articolo “il/lo”). Lo zichi è un...

Insalata di germogli di fagiolo mungo

Insalata di germogli di fagiolo mungo, un contorno...

Cosa sapere sui germogli di fagiolo mungo L’ insalata di germogli di fagiolo mungo ci da l’occasione di parlare di un tipo di fagioli davvero unico. I germogli di fagioli mungo sono dei legumi...

Insalata di Camembert e mele

Insalata di Camembert e mele, un piatto dolce...

Un focus sul Camembert Il vero protagonista di questa insalata è il Camembert. Questo formaggio in crosta bianca cambia le carte in tavola, valorizzando con la sua “delicata sapidità” la...