Madeleine con yogurt di Soia con pesca e albicocca

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    18 madeleine
Madeleine

Un’alternativa interessante!

Oggi abbiamo preparato delle Madeleine con yogurt di Soia con pesca e albicocca. Un’alternativa che ha reso questi biscottini davvero buoni. Provate e fatemi sapere!

Se siete intolleranti al lattosio, significa che il vostro corpo ha difficoltà a digerire il lattosio, lo zucchero naturale del latte, quindi quello che si deve fare per evitare gas, gonfiore, diarrea e gli altri spiacevoli sintomi, è eliminare dalla dieta il latte e tutti i derivati.

Attenzione, però, il latte è un alimento importante per l’uomo, la fonte principale di calcio, per questo bisogna fare attenzione a sostituirlo nel modo giusto per evitare una carenza di nutrimenti. Ecco allora qualche dritta in proposito.

Ma attenzione, come sempre vi consiglio di evitare le diete fai da te e di appoggiarvi a uno specialista per costruire un percorso nutrizionale sano, equilibrato anche se avete problemi di intolleranze alimentari.

Latte vegetale: Lo sapete che il latte non è solo di capra, di mucca o di pecora? Esiste una quantità incredibile di latte di origine vegetale completamente privo di lattosio e quindi totalmente sicuro per chi è intollerante al lattosio. Latte di mandorle, di nocciola, cocco e il più famoso latte di soia sono solo alcuni esempi di ciò che potete trovare in commercio.

Questi alimenti senza lattosio sono ricchissimi di vitamine e Sali minerali ma ​​in genere non contengono naturalmente il calcio che tuttavia, in molti casi, è aggiunto.

Formaggi stagionati: I formaggi stagionati hanno meno lattosio rispetto ad altri prodotti lattiero-caseari, perciò, in piccole quantità, possono essere tollerati. Aggiungeteli alla vostra dieta perché sono una buona fonte di calcio e proteine. Esempi di formaggi stagionati a basso contenuto di lattosio sono il formaggio svizzero, il parmigiano e i formaggi erborinati.

Il sorbetto anziché il gelato: Se avete voglia di un dessert fresco, potreste essere in grado di tollerare bene il sorbetto in quanto contiene pochissimo lattosio, all’incirca 4 a 6 grammi, più o meno la stessa quantità di uno yogurt e la metà di una coppa di gelato. Attenzione però, a non consumare più alimenti a basso contenuto di lattosio lo stesso giorno altrimenti rischiate di superare il vostro limite di tollerabilità e di scatenare i sintomi.

Verdure a foglia verde: Avete un’intolleranza grave che non vi permette di avvicinarvi a nessun latticino? Allora fate una scorpacciata di verdure a foglia verde. Rabarbaro, spinaci, broccoli, e cavoli sono ricchissimi di calcio. Ad esempio, una tazza di spinaci cotti ha circa 250 mg di calcio.

Pesce: Mangiando pesce si aggiunge calcio alla dieta. In particolare, via libera al consumo di sardine, tonno e salmone!

Gli intolleranti al lattosio potranno gustare questi biscotti con tutta serenità e tanto gusto!

 

 

Ingredienti per 18 madeleine

  • 100 gr farina di farro integrale
  • 100 gr farina di riso
  • 1 vasetto di Granarolo Soia 100% vegetale alla pesca e albicocca
  • 1 uovo intero
  • 65 gr olio di riso
  • 100 gr di fruttosio
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

Procedimento

  1. Setacciate le farine e mescolate in una terrina.Unite lo zucchero, il sale e il bicarbonato.Aggiungete l’olio di riso, lo yogurt e il tuorlo.Lavorate con una spatola fino ad ottenere un composto senza grumi.



  2. Montate a neve l’albume e aggiungetelo, delicatamente e poco alla volta, all’impasto.Incorporatelo lavorando con movimenti dal basso verso l’alto.Imburrate uno stampo da Madeleine e versate circa un cucchiaio di impasto per ogni forma.
  3. Cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 18 minuti.Controllate con uno stecchino l’umidità delle Madeleine e, se estraendolo lo troverete asciutto, sfornate i dolci.
    Togliete le Madeleine dallo stampo e fatele raffreddare su una gratella.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *