Risotto salsiccia, mele, stracchino e rosmarino

Risotto salsiccia, mele, stracchino e rosmarino.Un risotto di stagione, fatto con mele biologiche, il cui sapore viene esaltato dal rosmarino fresco e dalla salsiccia. Un primo naturalmente senza glutine che va bene per tutti o quasi

Le fave aiutano a favorire il buon funzionamento dell’intestino apportando una buona quantità di fibre, che possono inoltre aiutare a contrastare malattie cardiovascolari e diabete controllando l’assorbimento intestinale di colesterolo e zuccheri, aiutando così a ridurre colesterolemia e glicemia.

Le vitamine del gruppo B favoriscono il buon funzionamento del metabolismo, mentre la vitamina A e la vitamina C forniscono una protezione antiossidante. La vitamina C aiuta inoltre a rispondere efficacemente alle infezioni. Fra i minerali, fosforo e calcio sono alleati della salute di ossa e denti, mentre il ferro è importante per la produzione dei globuli rossi. Gli isoflavoni potrebbero aiutare a ridurre il rischio di cancro al seno, mentre i fitosteroli aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo. Infine, la L-dopa può promuovere la buona salute del cervello e aiutare a prevenire disturbi associati a sue carenze, come il Parkinson.

Le fave non devono essere mangiate in caso di favismo e potrebbero essere controindicate a chi è predisposto ai calcoli.

Ed ecco la ricetta del Risotto salsiccia, mele, stracchino e rosmarino

Ingredienti per 5 persone

  • 450 gr riso integrale
  • 300 gr salsiccia senza budello
  • 200 gr stracchino
  • 2 mele bio
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 4 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • 1 scalogno
  • 1 rametto rosmarino
  • 4 cucchiai parmigiano
  • brodo vegetale home made

Preparazione

Mettete a bollire 1,5 l di acqua e preparate il brodo.In una pentola capiente mettete l’olio e la salsiccia e fate tostare.
Mettete da parte la salsiccia.Tritate finemente lo scalogno e mettetelo a soffriggere nella pentola dove è rimasto l’olio della salsiccia.

Aggiungete il riso e fatelo tostare. Aggiungete il vino e fate sfumare. Quando tutto il vino sarà evaporato, aggiungete il brodo poco per volta e fate cuocere il riso (quello integrale vuole almeno 10 minuti di più di quello bianco)

Nel frattempo lavate il rosmarino e asciugatelo, così anche le mele.Tritate il rosmarino e tagliate la mela a cubetti, senza sbucciarla.
Qualche minuto prima di spegnere il fuoco, aggiungete la salsiccia, lo stracchino, le mele e il rosmarino.

Mantecate, fuori dal fuoco, con un po’ di parmigiano (se piace).Servite caldo.

Nota per l’intolleranza al nichel

Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione a basso contenuto di Nichel e osservare tutte le regole relative a cosmetici, detersivi, pentole e stoviglie, abbigliamento idoneo etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *