Pizza con zucchine, mozzarella, cipolle e semi di sesamo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 5,00 su 5
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    6 persone
  • Tempo di Preparazione
    20 Minuti
  • Tempo di Cottura
    10 Minuti
  • Tempo Totale
    30 Minuti
pizza zucchine cipolle mozzarella e semi di sesamo

Buona, salutare, golosa come solo una pizza sa esserlo: prova la ricetta della pizza con zucchine, cipolle, mozzarella e semi di sesamo!

Ecco un modo gradevole per mangiare i semi di sesamo, su una pizza. Sì una pizza speciale però, a partire dalla farina per arrivare al condimento, insomma, una pizza che può essere preparata solo in casa. Leggete la ricetta in fondo e, invece, qui di seguito qualche curiosità sulle proprietà dei semi di sesamo.

I semi di sesamo sono stati ampiamente impiegati in cucina e nella medicina tradizionale per le loro proprietà nutritive, preventive e curative. Il sesamo è un importante fonte di fito-nutrienti come omega-6, antiossidanti, vitamine e fibra alimentare. Hanno dunque diverse proprietà di protezione della salute tra cui una possibile azione anti-cancro.
I semi di sesamo sono piccoli, dalla forma ovale e possono essere sia bianchi sia neri; se tostati hanno un piacevole sapore di nocciola.

Benefici per la salute di semi di sesamo

Basta una manciata di semi di sesamo al giorno per rifornirci di adeguati livelli di antiossidanti fenolici, minerali, vitamine e proteine.

I semi di sesamo sono, infatti, delle fonti incredibili di molti minerali essenziali: calcio, ferro, manganese, zinco, magnesio, selenio e rame. Molti di essi hanno un ruolo vitale nella mineralizzazione delle ossa, nella produzione di globuli rossi e di ormoni, nonché nel regolare l’attività del cuore.

Si trovano, poi, alte concentrazioni di una vitamina importantissima la niacina, un’altra vitamina del gruppo B (il 28% della RDA in 100 g di semi). Uno dei principali compiti della niacina è ridurre i livelli di colesterolo LDL nel sangue.

Non esagerate però perché i semi di sesamo sono molto calorici, si parla di 573 calorie ogni 100 grammi, la maggiore parte proveniente da acidi grassi monoinsaturi. In particolare, circa il 50% di questi grassi comprende l’acido oleico; esso è in grado di aiutare a eliminare il “colesterolo cattivo” e aumentare l’HDL o “colesterolo buono” nel sangue.

Ingredienti per 6 persone

Per la pizza

  • 2 tazze farina di amaranto
  • 1 tazza acqua tiepida
  • 3 cucchiai olio EVO
  • 1 pizzico sale

Per la farcitura

  • 4 zucchine
  • 2 cipolle
  • q.b. timo tritato
  • q.b. olio EVO
  • q.b. sale

Procedimento

  1. In un recipiente mescolate tutti gli ingredienti con le mani e se la pasta si appiccica, aggiungete un po’ di farina di amaranto.
  2. Lavorate bene l’impasto fino a quando non sarà bello morbido ed elastico. Stendete nella teglia leggermente oleata e lasciatela riposare nel forno spento, lontano da correnti d’aria per circa 1 ora.
  3. Pelate le zucchine e le cipolle e affettatele finemente.
  4. Fate stufare le cipolle con  un filo e lasciatele dorare a fiamma vivace. Salate, aggiungete il timo, mescolate e lasciate cuocere circa 10 minuti.
  5. Scaldate il forno a 250°C. Ricoprite con l'apposita carta una teglia e con le mani unte di olio stendete l'impasto  pronunciando i bordi, in uno spessore di circa 5 mm.
  6. Cospargete la superficie di zucchine e cipolle e infornate per circa 20 minuti, finché i bordi non saranno dorati.
    Servire calda.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *