Biscottini di miglio e riso – una golosità tutta benessere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4/6 persone
  • Tempo Totale
    1 Ora 10 Minuti
Biscottini di miglio e riso

Miglio: un cereale rivalutato dalle ottime proprietà

Selezionare ingredienti sani, in grado di apportare ottimi benefici in capo alla nostra salute, oggi rappresenta davvero un must.. Per questi biscottini di miglio ho usato tutti prodotti sani e naturali.

Malsana l’aria che respiriamo, stressanti le giornate che trascorriamo e che dire del nostro stile di vita: difficile trovare il tempo per svolgere una qualsiasi attività fisica.Non ci resta dunque che puntare su cibo sano, alimenti dalle valide proprietà, che possano fare da corollario alla nostra dieta di ogni giorno.

Partiamo dalla mattina, perché è questo il momento della giornata in cui il nostro organismo ha più bisogno di energia. E’ errato pensare che questa sia prodotta solo da cibi grassi e zuccherini, non è affatto così.Esistono alimenti validi capaci di garantire il giusto fabbisogno quotidiano favorendo al contempo l’apporto di sostanze genuine e benefiche.

Tra queste non possiamo fare a meno di annoverare il miglio ed il riso e scopriamone insieme le caratteristiche nutritive.

Biscottini di miglio e riso – una golosità tutta benessere

Apparato cardiovascolare, intestino, tessuto connettivo, stomaco: tutti questi organi traggono beneficio dal riso.

Cereale probabilmente più antico del mondo, il riso è entrato a far parte nella nostra dieta prima ancora del frumento. Come sia rimasto ancora in uso nella preparazione dei nostri principali piatti a tavola non stupisce: basti pensare che esso possiede molto potassio e poco sodio, ragione questa per la quale si rivela utile per chi soffra di ipertensione arteriosa.

Ma non è tutto: il riso è ricchissimo di proteine, ragione questa sufficiente per considerane la sua presenza vitale nella dieta di bambini, sportivi ed anziani, ma anche di donne in gravidanza.

Diciamo la verità, il miglio non ha avuto molta fortuna nel settore della gastronomia.

La sua principale destinazione nella storia è stata quella di mangime per uccelli e per pollame.

Ultimamente il miglio è stato ampiamente rivalutato e tanto non solo a causa del suo gusto, particolarmente delicato e dunque adatto alla preparazione di moltissimi piatti, ma anche per via dell’assenza di glutine che lo rende un alimento assolutamente indicato per i celiaci e per tutti coloro che vogliono sperimentare ricette alla cui base porre ingredienti nuovi.

Non ci resta dunque che fare tesoro di una ricetta squisita, tutta gluten free, che può essere senza problema alcuno dunque essere destinata  a coloro che soffrono di celiachia.

Il tutto senza rinunciare a gusto e golosità, caratteristiche queste che il piatto in questione è in grado garantire.

Scopriamone dunque ingredienti e preparazione.

Ingredienti per 4/6 persone

Ingredienti

  • 185 gr farina di miglio
  • 85 gr farina di riso
  • 100 gr zucchero di canna bianco
  • 100 gr burro chiarificato
  • 1 busta vanillina
  • 1 uovo
  • q.b. sale fino

Procedimento

Preparazione

  1. In una ciotola lavorate, con la punta delle dita,  il burro con lo zucchero e con le due farine.Otterrete un composto sabbioso, nel centro del quale formate una fontana e  versate l'uovo , un pizzico di sale e la vanillina. Amalgamate fino ad  ottenere un composto liscio e uniforme a cui darete la forma di una palla, lo avvolgete nella pellicola, e mettetetelo in frigo per 30 minuti, dopodiché stendete la frolla al miglio su uno strato di carta forno e aiutandovi con della farina di riso.
  2. Con un tagliabiscotti ricavate i biscottini della forma che desiderate,  aiutandovi con una spatola e  adagiateli su una teglia coperta con l’apposita carta  e cuocete i biscottini in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti. Sfornateli, lasciateli raffreddare alcuni minuti , poi trasferite i biscottini su di una gratella e lasciateli raffreddare completamente.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *