Cipolle ripiene con ricotta e bietole, un contorno delizioso

Tempo di preparazione:

Cipolle ripiene con ricotta e bietole, un contorno delizioso. Quando devo cucinare le verdure mi lascio sempre prendere dall’entusiasmo e do libero sfogo alla creatività, sia nella scelta degli ingredienti sia nelle combinazioni cromatiche. I risultati sono ricette come le cipolle ripiene con ricotta e bietole, un contorno gustoso e sano che potete proporre a chi vuole tenere sotto controllo il peso ma anche a chi ha problemi d’intolleranza al glutine.

I benefici delle cipolle

La cipolla è una soluzione caratterizzata da numerose proprietà benefiche. Da dove posso cominciare a elencarle? Dalla ricchezza di fibre alimentari, essenziali per tenere sotto controllo il peso e per migliorare la regolarità intestinale, alla presenza della quercetina, una sostanza che svolge un ruolo nodale quando si tratta di abbattere il livello di colesterolo cattivo, prevenire disturbi di natura asmatica, contrastare le infezioni.

Grazie alla presenza di vitamina C, la cipolla costituisce un’ottima soluzione per disintossicare l’organismo.

Se invece si parla di efficacia antiossidante è bene citare l’importante contenuto di flavonoidi, sostanze che contrastano l’azione dei radicali liberi, nemici giurati della bellezza della pelle.

Concludo ricordando la presenza – anche se in piccole quantità – di zolfo, una sostanza essenziale per migliorare l’efficienza del fegato.

Cipolle ripiene con ricotta e bietole, un contorno delizioso

Le bietole sono verdure che saltano subito all’occhio in cucina e sul piatto con il loro colore acceso. Non sono solo gradevoli alla vista e caratterizzate da un inconfondibile sapore forte, ma anche importanti per via delle numerose proprietà nutrizionali che le rendono un alimento fondamentale per la salute, soprattutto quando si punta a prevenire affezioni alle vie urinarie quali la cistite.

Tra le peculiarità che rendono le bietole importanti per il benessere è poi essenziale aggiungere anche la presenza di fibre, essenziali per la regolarità intestinale e per la risoluzione di eventuali condizioni di stitichezza.

Un altro aspetto che è bene sottolineare è l’alto contenuto di acido folico e ferro, che rende l’assunzione delle bietole un’alternativa molto utile in caso di problemi di anemia.

Questo contorno speciale contiene poi anche la curcuma, celebre per le sue proprietà antiossidanti, per l’efficacia antitumorale e per l’effetto portentoso contro i blocchi digestivi.

Non è stupendo pensare a quanti benefici possano esserci in un unico piatto? A questo punto non resta davvero che prepararlo e servirlo in tavola curando ogni dettaglio! Vi assicuro che l’effetto finale sarà ottimo e che i vostri ospiti torneranno a casa più che soddisfatti!

Ingredienti per 4 persone

  • 8 cipolle rosse
  • 100 g di bietole fresche finemente tritate
  • 250 g di formaggio di capra
  • la scorza grattatuggiata e il succo di  1/2 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • un cucchiaio di curcuma
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 cucchiaio di noci
  • sale e pepe nero macinato al momento
  • pane grattugiato senza glutine per la gratinatura

 Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°C.. Mondate le cipolle dai primi due strati. Tagliate la base alle cipolle per farle stare in piedi. Tagliate la parte superiore, che eventualmente vi servirà da coperchio,  e tenete da parte. Tritate grossolanamente le noci

Scavate l’interno delle cipolle aiutandoti con un cucchiaio lasciando solo uno o due strati esterni. Rivestite una teglia da forno con l’apposita carta  e adagiatevi  sopra le cipolle. Insaporitele con sale e pepe, irrorate di olio di oliva, versate due cucchiai di acqua, dopodiché avvolgetele con della carta da forno e formare dei cartocci  ben chiusi. Cuocete in forno per circa 30  minuti. Lasciate intiepidire

Lavate le bietole e tagliatele a striscioline. Fate appassire con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in una pentola. Lasciate intiepidire mentre in una terrina sbriciolate il formaggio di capra, unite le bietole, la scorza e il succo di limone, la curcuma, il sale e il pepe, e amalgamate bene tutti gli ingredienti

Con il composto riempite le cipolle cotte  e disponete sulla superficie una manciata di noci e una spolverata di pana grattugiato. Disponete le cipolle in una teglia con i manici e ripassatele in forno per 15 minuti. Qualcuna potete chiuderla con il suo coperchio

Sulla superficie si formerà una crosticina dorata. Mettete subito in tavola

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *