Tagliatelle con asparagi e gamberi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    30 Minuti
  • Tempo di Cottura
    30 Minuti
  • Tempo Totale
    1 Ora
tagliatelle asparagi e gamberi

Il piatto unico è per molti la formula vincente del pranzo o della cena se poi vi troviamo asparagi, gamberoni e pasta…un mix favoloso!!!!!!!

All’estero il piatto unico è un’abitudine consolidata, un vero e proprio must, a pranzo come a cena. Anche sulle nostre tavole in passato era il piatto unico a farla da padrone, questa abitudine si è persa nel tempo, ma oggi  si sta riprendendo questa sana abitudine alimentare.

In un piatto unico per essere tale, deve presentare un corretto bilanciamento di tutti i principali macronutrienti dei quali l’organismo ha bisogno in un unico pasto: proteine, carboidrati, grassi e fibre.

Uno dei vantaggi dei piatti unici è dato dalla complementarietà di più alimenti in grado di saziare l’appetito in modo corretto e con un notevole risparmio di calorie.
Non devono mancare mai le verdure, cotte o crude l’importante è che siano fresche e di stagione. Se poi a fine pasto consumiamo un frutto  anch’esso contribuirà a fornire al nostro organismo vitamine e sali minerali.

Un esempio pratico di piatti unici tipici della nostra tradizione puo’ essere la pasta e ceci, oppure il riso con le lenticchie, ma non dimentichiamo i garganelli con piselli o la polenta con il baccalà,  ma c’è anche la pasta con le sarde e gli spaghetti con le vongole oppure le orecchiette con i broccoli. Io da piccola adoravo quando la mia mamma faceva  polenta e latte, ma potrei andare avanti fino a Natale con l’elenco che mi viene in mente.

Il piatto unico è per molti la formula vincente del pranzo o della cena se poi vi troviamo asparagi, gamberi e pasta…un mix favoloso!!!!!!!

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr tagliatelle senza glutine
  • 400 gr gamberi
  • 400 gr asparagi
  • 1/2 cipolla
  • q.b. di vino bianco secco
  • q.b. di olio d'oliva extravergine
  • q.b. di acqua
  • q.b. di sale maldon

Procedimento

  1. Pulite, lavate e tagliate a pezzi gli asparagi.
  2. Tritate finemente la cipolla e soffriggetela in una padella antiaderente con un qualche cucchiaiata di acqua.
  3. Quando la cipolla è rosolata aggiungete gli asparagi, un pizzico di sale, sfumateli con il vino bianco e fateli cuocere 10 minuti.
  4. Lavate i gamberi, aggiungeteli agli asparagi e lasciateli cuocere qualche minuto.
  5. Lessate le penne al dente, scolatele e saltatele nella padella con gli asparagi e i gamberoni, irrorate con un filo d’olio,
  6. Mescolate bene e servite la pasta fumante

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *