Ricetta per la buonissima Crema di cavolo rosso

crema di cavolo rosso

Ricetta per la buonissima Crema di cavolo rosso L’inverno offre delle verdure tipiche del periodo, molto buone e preziose per i loro principi nutritivi, che però non sono molto conosciute e a volte si è un po’ restii ad utilizzare.

Bisogna però aprirsi, perché la natura ci offre dei veri e propri gioielli che è un peccato lasciare fuori dalla propria dieta.

Uno di questi è il cavolo rosso che mentre da noi è poco diffuso, nella cucina del Nord Europa è molto utilizzato.

Il cavolo rosso, oltre ad essere un ortaggio diuretico, molto utile nelle diete dimagranti e disintossicanti,  è un ottimo anti – raffreddore in quanto contiene grandi quantità di vitamina C, addirittura più di quelle contenute negli agrumi, e di zolfo che è un ottimo disinfettante delle vie respiratorie.

Questa Crema di cavolo rosso quindi, oltre ad essere deliziosa, energetica, gustosa e saporita, è quello che ci vuole per affrontare al meglio questo piovoso inverno e a tenere lontano da noi il raffreddore!!!

Le altre proprietà del cavolo rosso

Per avere il quadro completo delle proprietà di questa crema di cavolo rosso è il caso di passare ulteriormente in rassegna i benefici dell’ingrediente principale. Il cavolo rosso, oltre ad essere ricco di vitamina C, contiene anche molta vitamina A. Questo rende il cavolo rosso una validissima soluzione naturale per prendersi cura dell’efficienza visiva.

Fondamentale è anche la presenza della vitamina K, sostanza che aiuta a mantenere la salute delle ossa e a prevenire patologie degenerative come l’osteoporosi.

crema di cavolo rosso

Alla scoperta dei benefici del porro

Anche il porro, pianta a carattere biennale originaria dell’Asia, fa parte degli ingredienti di questa crema di cavolo rosso. Quali sono le sue proprietà? Tra le più importanti è senza dubbio possibile ricordare la presenza di un alto contenuto di fibre. Questi principi nutritivi sono una vera manna per chi vuole dimagrire in maniera naturale e tenere sotto controllo il rilascio degli zuccheri nel sangue.

I porri, grazie alla presenza dell‘allicina, sono dei valenti antibiotici naturali. Con proprietà lassative e diuretiche, vengono consigliati molto spesso a chi soffre di stipsi. Grazie alla capacità di favorire la secrezione dei succhi gastrici, il porro aiuta molto a mantenere efficienti i processi digestivi. Grazie alla presenza di vitamina E si può includere tra i migliori elisir di bellezza.

Assumerlo significa infatti mantenere la pelle più elastica e luminosa. Non c’è che dire: questa crema di cavolo rosso è una vera esplosione di salute ed è adattissima agli intolleranti al lattosio ed è senza glutine ! Perché non provare a preparare questo primo piatto delizioso?

Ed ecco la ricetta della Crema di cavolo rosso

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg  di cavolo cappuccio rosso
  • 1 litro e 1/2 di brodo vegetale
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 porro
  • 1 carota grande
  • 1 patata grande
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

per i crostini:

  • 80 g di pane consentito
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Lavate e mondate le foglie del cavolo rosso e tagliatele grossolanamente. In una casseruola fate soffriggere nell’olio la cipolla e il porro finemente tritati, quando sono rosolati aggiungete la carota e la patata tagliate a dadini, fateli insaporire poi aggiungete il cavolo rosso , rimestatele, fatele insaporire, ricopritele a filo con il brodo ben caldo e lasciate cuocere per circa un ora aggiungendo, se necessario, dell’altro brodo.

Nel frattempo preparate i crostini da servire con la crema: tagliate il pane in cubetti piccoli, metteteli sulla leccarda del forno ricoperti con l’apposita carta, irrorateli con un filo d’olio e passateli sotto il grill del forno fino a che sono tostati.

Trascorso il tempo di cottura del cavolo rosso frullatelo con il frullatore ad immersione, fino a che raggiunge la densità di una crema omogenea.

Rimettete la crema sul fuoco per alcuni minuti, regolate di sale e pepe e servitela con i crostini di pane tostati. Può essere servita anche tiepida.

1.7/5 (3 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

2 commenti su “Ricetta per la buonissima Crema di cavolo rosso

  • Lun 7 Dic 2020 | Paola Crolla ha detto:

    Questa sera l’ho provata, veramente squisita!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Zuppa di cardi

Zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano,...

Zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano, un piatto sostanzioso e leggero La zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano è un primo piatto ricco di proteine, ma comunque leggero. E’ realizzato con...

Corzetti con porcini

Corzetti con porcini, un primo rustico e raffinato

Corzetti con porcini, un primo ricco ma leggero I corzetti con porcini sono un primo piatto che riconcilia con la più antica tradizione italiana, infatti sono realizzati con ingredienti semplici,...

Minestrone con finocchi e cavolfiore

Minestrone con finocchi e cavolfiore, un primo leggero

Minestrone con finocchi e cavolfiore, quando un piatto classico è anche buono Il minestrone con finocchi e cavolfiore è un primo tradizionale, ossia la classica ricetta semplice da realizzare e in...

Mafalde con camembert e broccoletti

Mafalde con camembert e broccoletti, un primo cremoso

Mafalde con camembert e broccoletti, il segreto è nella pasta Le mafalde con camembert e broccoletti sono una splendida idea per un primo piatto fuori dall’ordinario, che coniuga gusto e...

Zuppa thai con pollo e cocco

Zuppa thai con pollo e cocco, una delizia...

Zuppa thai con pollo e cocco, in diretta dalla cucina thailandese. La zuppa thai con pollo e latte di cocco (Tom Kha Gai ) è un primo piatto dalla texture vellutata, dal gusto complesso ma adatto a...

Crema di patate e cavolfiori

Crema di patate e cavolfiori, piatto elegante e...

Crema di patate e cavolfiori, un primo tra il rustico e il gourmet La crema di patate e cavolfiori è un primo piatto molto particolare. Lo si può notare dalla lista degli ingredienti, che propone...

03-03-2014
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti