Zuppa di sedano rapa: un primo piatto succulento

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    50 Minuti
zuppa di sedano rapa

Un buona zuppa calda di quelle che scaldano dentro e fuori

Un buona zuppa di sedano rapa calda di quelle che scaldano dentro e fuori è l’ideale per combattere il freddo dell’ inverno, se poi questa zuppa è preparata con il sedano rapa è ancora più gustosa per il suo gradevole sapore di sedano, con il gusto ancor più intenso e delicato e il profumo unico. Ah, ovviamente è una ricetta senza glutine e perfetta per gli intolleranti al lattosio!

Il sedano rapa o  sedano di Verona, è una radice carnosa bitorzoluta sferica, con la scorza dura e grinzosa, il colore spento biancastro, dalla consistenza di una rapa, con polpa biancastra, tenera e aromatica che contiene pochissime calorie.E’ coltivato in alcune zone del Nord Italia e si raccoglie  dalla metà di agosto fino a primi geli, ma sui mercati è disponibile fino all’inizio della primavera.

L’ideale è acquistarlo quando il suo peso raggiunge i  600-700 grammi, il peso è, infatti,  indice di buona qualità del prodotto.

Dal punto di vista nutrizionale è un prodotto poco calorico con ha proprietà diuretiche e disinfettanti e una discreta quantità di vitamine e di sali minerali, ma è un alimento tra quelli potenzialmente allergizzanti: quindi  le persone sensibili o predisposte alle allergie alimentari dovrebbero evitarne il consumo. A rendere il piatto più ricco ci pensano anche altri ingredienti! Quali? Scopriamoli assieme?

Alla scoperta delle proprietà del pepe rosa

Nell’ambito degli ingredienti della zuppa di sedano rapa è possibile includere il pepe rosa. Quali sono le sue proprietà? Tra le principali possiamo ricordare il potere afrodisiaco, ma anche l’efficacia dal punto di vista diuretico e antinfiammatorio. C’è anche chi ha decantato la sua efficacia nella cura di mal di testa e dolori mestruali.

L’inizio del suo utilizzo in cucina risale alle origini della nouvelle couisine francese. Oggi, per fortuna, è molto più diffuso!

Zuppa di sedano rapa con i benefici della paprika

Cosa si può dire, invece, dei benefici della paprika? Anch’essa compresa tra gli ingredienti della zuppa di sedano rapa, questa spezia si contraddistingue per la sua azione antisettica. Ottenuta dalla macinazione del peperoncino, facilita la digestione e rafforza l’apparato circolatorio.

Contiene vitamina E, uno dei più potenti antiossidanti naturali! Non c’è che dire: questa zuppa è una vera coccola per il palato! Non resta che correre in cucina per prepararla e per mettersi in gioco! Gli ospiti ringrazieranno e chiederanno il bis di questo buonissimo primo piatto! Provare per credere, non ve ne pentirete e le vostre papille gustative canteranno!

Ingredienti per 4 persone

  • 2 500 gr sedano rapa
  • 2 patate
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere vino bianco
  • sale
  • bacche pepe rosa
  • paprika dolce
  • olio extra vergine d'oliva

Procedimento

preparazione

  1. Pelate il sedano rapa e le patate e tagliateli a dadini. In una pentola di terracotta fate scaldare due cucchiai d'olio e soffriggete lo scalogno, aggiungete i tocchetti di sedano rapa, le patate e un pizzico di sale e fate insaporire le verdure. Sfumate con del vino bianco e fate evaporare.

    Coprite con l'acqua e fate cuocere per circa mezz'ora. Aggiustate di sale. A cottura quasi ultimata con un frullatore a immersione riducete fino a ottenere una crema liscia e omegenea.

    Servite la vellutata calda con una spolverata di paprika dolce, un filo d'olio e qualche bacca di pepe rosa. A piacere dei crostini

Condividi!

Un commento a “Zuppa di sedano rapa: un primo piatto succulento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *