Potage di zucca, un primo gustoso e salutare

Tempo di preparazione:

La zucca sembra fatta apposta per essere trasformata in potage: ecco una ricetta semplice, elegante e sana per scaldare le serate autunnali.L’autunno è la stagione della zucca. E’ mia intenzione proporvi questa deliziosa ricetta in modo da impiegare di più nella nostra cucina questo ortaggio che spesso non viene utilizzato o viene utilizzato sempre nello stesso modo.

Non lasciatevi intimorire dal suo nome. Si tratta solo di una vellutata molto buona e un nome così chic se lo merita proprio a dispetto della facilità con cui si realizza. Quando non ho proprio voglia di far fatica in cucina e di sporcare troppe pentole mi piace cucinare le vellutate.

Questo piatto diventa ancora più buono se accompagnato da qualche crostino di pane tostato.

Potage di zucca per deliziare il palato

Il potage di zucca è una vera delizia, perfetta per gli intolleranti al lattosio e caratterizzata da proprietà benefiche davvero speciali. Quali sono? Tra le più importanti è possibile ricordare la presenza di fibre.

Queste sostanze aiutano a combattere la stitichezza, ma anche a tenere sotto controllo l’assorbimento dei carboidrati nel sangue.

Le fibre sono inoltre importanti per la salute del cuore e per la prevenzione dell’infarto. Quando si parla delle proprietà della zucca, inoltre, è necessario ricordare la presenza di carotenoidi. Queste sostanze sono un toccasana senza pari per la salute degli occhi.

La zucca, una vera alleata della salute

Il potage di zucca non è un solo un primo capace di fare la differenza nelle vostre cene invernali e di lasciare completamente soddisfatti i vostri ospiti. Grazie al suo ingrediente principale rappresenta anche un piatto sano come pochi.

Le proprietà della zucca sono infatti tantissime! Ci vorrebbe un libro per elencarle tutte. Ricordare le più importanti significa parlare anche dell’efficacia diuretica e depurativa.

Ogni parte della zucca è in grado di apportare qualcosa di buono alla salute. Un esempio è dato dai semi, che contengono cucurbitina, una sostanza utile per la salute della prostata.

Le patate rendono questo potage ancora più gustoso! La ricetta è semplice ma, vi assicuro, di grande effetto. Non è necessario portare in tavola piatti particolarmente elaborati per organizzare una cena di successo. Basta cucinare con amore, selezionare gli ingredienti, e tenere conto delle esigenze dei celiaci e degli intolleranti al lattosio.

Ormai anche chi riceve la diagnosi ha la possibilità di mangiare con gusto e questa ricetta lo dimostra. Ora non vi rimane che mettervi alla prova per prepararla. I vostri ospiti la adoreranno, vi assicuro! Le vostre cene invernali avranno tutto un altro sapore.

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di zucca gialla con la buccia;
  • 2 patate;
  • 1 ciuffo di erba cipollina o prezzemolo;
  • 1 cipolla;
  • 1 lt. di brodo;
  • 1 lt. di latte vegetale;
  • 50 g di burro chiarificato
  • 30 g di parmigiano reggiano 48 mesi grattugiato;
  • sale e pepe.

Preparazione

Private la zucca e le patate della buccia, quindi tagliatele a cubetti. Affettate sottilmente la cipolla e fatela rosolare in una casseruola insieme con il burro. Unite le verdure dopo averle pulite, regolate di sale e di pepe e lasciatele insaporire per alcuni minuti.

Diluite con il brodo il tutto, portate a ebollizione, lasciate cuocere per 30 minuti circa, quindi passate al setaccio l’insieme degli ingredienti.

Incorporate al passato così ottenuto il latte,  il parmigiano reggiano grattugiato e l’erba cipollina tritata. Scaldate la preparazione girando e, appena inizia a sobbollire, servite in tavola il potage accompagnandolo, a piacere, con crostini di pane abbrustoliti nel burro.

Tempo occorrente: 1 ora

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *