Zuppa di funghi cinesi

Tempo di preparazione:

Nella cucina cinese anche le zuppe, sono chiaramente a base di vegetali. Le verdure che si usano nella cucina cinese sono a volte familiari, altre quasi del tutto sconosciute. La zuppa di funghi cinesi è una delle più tipiche e riprodotte in tutta la Cina.

Se le patate o i porri sono conosciuti anche in Occidente, altri ingredienti sono arrivati in epoca relativamente recente, e si trovano nei negozi specializzati o nei reparti ad hoc di grandi supermercati. In molti casi, però, se si vuole riprodurre una ricetta cinese e non si trova un determinato tipo di verdura, non ci si deve perdere d’animo: è molto probabile che esista una verdura “gemella” occidentale, dal gusto pressoché identico.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 funghi cinesi secchi (o 100 g di funghi freschi)
  • 2 cucchiai di farina
  • 3 albumi
  • 2 cucchiaini di sale
  • 6 dl di brodo

Preparazione

Mettete i funghi in una terrina copriteli con acqua calda e lasciateli a bagno per 20 minuti circa. Quindi strizzateli, eliminate i gambi e affettateli. Se usate i funghi freschi mondateli, lavateli e fateli a fettine. Unite alla farina 2 cucchiai di acqua, mescolate in modo da ottenere una pastella.

Mettete gli albumi in una terrina, unite un pizzico di sale e sbatteteli leggermente con una forchetta. Versate il brodo in una casseruola, portatelo a ebollizione, quindi unite i funghi e fate bollire per 1 minuto, poi unite la farina, il sale rimasto e gli albumi, mescolando in continuazione. Servite caldo.

Tempo di preparazione: 10-15 minuti, più il tempo di ammollo per i funghi

Condividi!

Un commento a “Zuppa di funghi cinesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *