bg header
logo_print

Cestini di riso con cioccolato al cocco, un dolce perfetto

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Cestini di riso con cioccolato al cocco
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
preparazione
Preparazione: 00 ore 20 min
cottura
Cottura: 00 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (4 Recensioni)

I cestini di riso con cioccolato al cocco emergono come una fresca rivisitazione di un classico. Questa delizia, che combina la croccantezza del riso soffiato con il gusto intenso del cioccolato fondente e il sapore esotico del cocco, è la testimonianza di come ingredienti semplici possono trasformarsi in una meraviglia gastronomica.

L’origine di questi cestini risiede nella semplicità: il riso soffiato, un ingrediente umile ma versatile, incontra il lusso del cioccolato e la ricchezza del cocco. Questa combinazione non solo offre una straordinaria varietà di texture, dalla croccantezza al cremoso, ma anche un perfetto equilibrio di sapori che seduce il palato fin dal primo morso.

Adatti per ogni occasione, i cestini di riso al cioccolato al cocco sono incredibilmente versatili. Possono essere serviti come fine pasto, accompagnati da un caffè o un tè, oppure come uno snack pomeridiano che rallegra lo spirito senza appesantire. Inoltre, la loro preparazione non richiede competenze culinarie avanzate, rendendoli accessibili a cuochi di tutti i livelli.

La popolarità di questi dolcetti è in crescita, testimoniata dalla loro presenza in molti blog di cucina e pagine di social media, dove gli appassionati di cucina amano mostrare le loro creazioni personalizzate. Questi cestini sono una tela bianca per la creatività: si possono aggiungere vari ingredienti come frutta secca, spezie o persino un pizzico di sale marino per esaltare ulteriormente il gusto del cioccolato.

I cestini di riso con cioccolato al cocco rappresentano una scelta ideale per chi cerca un dolce che sia allo stesso tempo gustoso, elegante e semplice da realizzare. Che si tratti di un dolce per una cena speciale o di un semplice piacere quotidiano, questi cestini sono certi di conquistare il cuore e il palato di chiunque abbia il piacere di assaggiarli.

Ricetta cestini di riso con cioccolato

Preparazione cestini di riso con cioccolato

Come fare i cestini di riso soffiato cioccolato e cocco? Per la preparazione dei cestini di riso soffiato con cioccolato al cocco e mirtilli iniziate facendo sciogliere il cioccolato al microonde o con il metodo a bagnomaria. Poi mescolatelo al riso soffiato fino a quando il composto non sarà diventato omogeneo. Trasferite questo composto dentro dei pirottini di silicone e fate in modo che aderisca completamente alle pareti e al fondo. Conservate i pirottini così riempiti per 10 minuti in freezer.

Intanto occupatevi della crema al formaggio. Mescolate tra di loro il formaggio, il latte di cocco, lo zucchero a velo e la vaniglia. Lavorate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Poi montate la panna e integratela nel composto al formaggio senza smontarla. Ora riempite una sac à poche con questo composto e distribuitelo nei cestini di riso soffiato. Date una bella sventagliata di cocco rapè e scaglie di cocco. Infine, guarnite con i mirtilli freschi e qualche fogliolina di menta.

Ingredienti cestini di riso con cioccolato

  • Per 6 cestini
  • 80 gr. di riso soffiato
  • 180 gr. di cioccolato fondente
  • 200 gr. di formaggio Exquisa Fresco Cremoso Light
  • 30 ml. di latte di cocco
  • 100 gr. di panna fresca di latte
  • semi di mezza bacca di vaniglia
  • 50 gr. di zucchero a velo o 30 ml. di miele
  • 50 gr. di mirtilli
  • q. b. di cocco rapè e scaglie di cocco
  • q. b. di foglioline di menta.

Cestini riso e cioccolato al cocco, un raffinato mix di sapori

I cestini di riso soffiato e cioccolato al cocco e mirtilli sono un’idea molto suggestiva per un dolce che coniuga gusto ed eleganza. I sapori non sono soliti, vista una lista di ingredienti  alquanto particolari, ma molto apprezzati. Di base, i cestini sono realizzati con riso soffiato e cioccolato fondente sciolto. Questi due ingredienti vengono mescolati assieme e utilizzati per rivestire internamente dei pirottini in silicone, che vengono successivamente messi a congelare in freezer.

Il ripieno, invece, è composto da una squisita crema al formaggio. A incidere in modo determinante è un elemento in particolare, ossia il formaggio spalmabile. Anche perché non si tratta di uno splamabile qualunque, bensì del formaggio Exquisa Fresco Cremoso Light, uno spalmabile semplicemente perfetto. Il sapore è davvero genuino e non edulcorato da altri elementi che, generalmente, vengono inseriti nel processo di produzione. E’ light nel vero senso della parola, infatti contiene il 43% di grassi in meno. Alla luce di ciò, la sua portata calorica è ridotta, e si attesta sulle 160 kcal per 100 grammi. I suoi addensanti sono naturali, come il caglio, la carragenina e la farina di semi di carrube, che è gluten-free, quindi adatta ai celiaci.

Le proprietà del latte di cocco

Il ripieno dei cestini di riso soffiato cioccolato e cocco vede come protagonista anche il latte di cocco. E’ un alimento molto interessante e per la sua consistenza sostituisce degnamente il latte normale, dettaglio non da poco, specie se a consumare la pietanza sono persone intolleranti al lattosio. Inoltre aggiunge molto non solo dal punto di vista organolettico, ma anche nutrizionale. La polpa di cocco è indicata per questo tipo di ricetta in quanto si amalgama perfettamente con gli altri ingredienti, creando una vera armonia tra i sapori.

Cestini di riso con cioccolato al cocco

Per quanto concerne le proprietà nutrizionali, si apprezza una quantità eccellente di vitamina C, che come sicuramente già saprete esercita un impatto positivo sul sistema immunitario. E’ anche un buon antiossidante, dunque aiuta a prevenire il cancro. Il latte di cocco, proprio come la sua polpa, è anche ricco di potassio, più della maggior parte degli alimenti di origine vegetale. Per inciso, il latte di cocco non va confuso con l’acqua di cocco. Quest’ultima, infatti, è solo il liquido di vegetazione tra la polpa e la scorza. L’unico difetto del latte di cocco è la sua portata calorica, che supera quella del latte vaccino. Per questo motivo, proprio come accade nella ricetta dei cestini di riso soffiato, va utilizzato in dosi minime.

Tutti i pregi del cioccolato fondente

Tra i protagonisti del dolce di riso e cocco spicca anche il cioccolato fondente. Come già accennato, concorre a formare i cestini assieme al riso soffiato, aggiungendo alla preparazione colore, gusto e proprietà nutrizionali. Benché sia considerato una prelibatezza, in realtà fa anche bene alla salute. Il riferimento è all’abbondanza di sostanze antiossidanti, che riducono lo stress ossidativo, sostengono i processi di riproduzione cellulare, contrastano i radicali liberi.

Il cioccolato fondente fa anche bene all’umore. Questa è una qualità che tutti gli amanti del cioccolato hanno sperimentato sulla propria pelle, ma di recente ha trovato conferma anche dal punto di vista scientifico. Anzi, può essere considerato un moderato anti-depressivo naturale. L’unico difetto del cioccolato fondente è la sua portata calorica che, a seconda della percentuale di cacao, è più o meno alta rispetto al cioccolato al latte. Il cacao, infatti, è più calorico sia del latte che dello zucchero.

Ricette con cioccolato ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Tiramisù all’anguria

Tiramisù all’anguria, un dolce gustoso perfetto per l’estate

Come si fa il tiramisù all’anguria Nonostante le peculiarità del tiramisù all’anguria la ricetta è molto semplice. Si tratta di comporre gli strati alla maniera tradizione: savoiardi...

Gelato all’anguria

Gelato all’anguria, una fresca idea per l’estate

L’anguria, un frutto controverso L’ingrediente principale di questo delizioso gelato artigianale è l’anguria. L’anguria è un frutto controverso in quanto buono e apprezzato da tutti, ma...

Amaretti morbidi al limone

Amaretti morbidi al limone, una ricetta delicata e...

Amaretti morbidi al limone, una ricetta dolce e aromatica Gli amaretti morbidi al limone spiccano per la dolcezza e l’aroma. Il merito di ciò va anche alle mandorle, che per l’occasione vengono...