bg header
logo_print

Ghiaccioli con Skyr e frutti di bosco, davvero ottimi

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Ghiaccioli con Skyr e frutti di bosco
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette a basso contenuto di nichel
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 03 ore 05 min
cottura
Cottura: 00 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (450 Recensioni)

Ghiaccioli con Skyr e frutti di bosco, un dessert molto semplice e gustoso

I ghiaccioli con Skyr e frutti di bosco sono una gradevole alternativa al classico gelato e ovviamente ai ghiaccioli “industriali”. Sono anche molto semplici da realizzare, dal momento che non richiedono accessori particolari, se si escludono gli stampi per ghiaccioli. La ricetta si fonda su una combinazione di ingredienti peculiare, che coniuga prodotti vegetali e non.

Il riferimento è in primis alla crema di cocco. Per l’occasione consiglio di utilizzare la crema di cocco Nu3. E’ realizzata a partire dalle noci di cocco fresche ed è totalmente priva di lattosio e glutine. Può essere considerata una variante alle creme di frutta secca, come quella di nocciole, vista la sua elevata spalmabilità. Allo stesso modo può essere integrata nelle preparazioni dolciarie. In questa ricetta la crema di cocco Nu3 va semplicemente unita agli ingredienti, concorrendo al composto che viene inserito negli stampi.

Per inciso, Nu3 è una realtà consolidata nella produzione di alimenti salutari, pensati per mantenersi in forma senza dover rinunciare al gusto. La linea comprende anche dolcificanti naturali, creme proteiche vegetali, creme alla frutta fresca e alla frutta secca (ottima quella di arachidi), inoltre troviamo farine per pizza e pane. Il tutto in una prospettiva bio, che mette al bando conservanti e altri elementi edulcoranti.

Ricetta ghiaccioli con skyr e frutti di bosco

Preparazione ghiaccioli con skyr e frutti di bosco

Per la preparazione dei ghiaccioli con Skyr e frutti di bosco iniziate unendo in una terrina tutti gli ingredienti (Skyr, lamponi, ribes, mirtilli, miele e crema di cocco), poi mescolate il tutto per bene e amalgamate.

Con il composto così ottenuto riempite delle formine per ghiaccioli e fate congelare nel freezer per 3 ore. Al termine i ghiaccioli sono pronti per essere serviti ai vostri commensali.

Ingredienti ghiaccioli con skyr e frutti di bosco

  • 400 gr. di Skyr di Exquisa
  • 200 gr. tra lamponi
  • mirtilli e ribes
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 1 cucchiaio di crema di cocco NU3.

Cos’è lo Skyr?

Un altro ingrediente fondamentale dei ghiaccioli con frutti di bosco, che segna una differenza notevole rispetto ai normali ghiaccioli, è lo Skyr. Probabilmente molti di voi non hanno mai sentito nominare questo alimento. Si tratta di un prodotto della tradizione islandese. E’ tecnicamente un formaggio, dal momento che si produce con il caglio, ma assomiglia allo yogurt greco in termini di gusto e di texture. Inoltre è addirittura più nutriente e gustoso, a tal punto da essere integrato sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate.

Lo Skyr è anche ricco di nutrienti ed è più proteico dello yogurt. Contiene anche tanti sali minerali e vitamine, non ultimo il calcio. L’apporto calorico è moderato, vicino a quello dello yogurt più che ai formaggi; d’altronde è quasi totalmente privo di grassi. Per l’occasione vi consiglio lo Skyr di Exquisa. Questa azienda ha avuto la lungimiranza di introdurre nel mercato italiano lo Skyr, nonostante le differenti abitudini alimentari tra l’Islanda e l’Italia. Certo, sono stati messi in atto dei leggeri adattamenti, che non intaccano il carattere tradizionale del prodotto. Lo Skyr di Exquisa dimostra ancora una volta la capacità dell’azienda di aggiornare la sua offerta, intercettando i desideri dei propri clienti e offrendo prodotti di assoluta qualità.

Le proprietà nutrizionali dei gustosi frutti di bosco

I ghiaccioli con Skyr e frutti di bosco, comprendono una componente di frutta fresca. A tal proposito vi consiglio di andare sul sicuro e optare per i lamponi, i mirtilli e il ribes. Si tratta di frutta leggera e nutriente, con elevate concentrazioni di antocianine. Queste sostanze, oltre a conferire una colorazione tra il rosso e il violaceo, esercitano una funzione antiossidante. In virtù di ciò, riducono lo stress ossidativo, contrastano i radicali liberi e contribuiscono alla prevenzione di alcuni tipi di tumori.

Ma questo non è certamente l’unico pregio dei frutti di bosco, infatti sono anche poco calorici, ciò vale anche per i lamponi, e ricchi di vitamine e sali minerali. Il riferimento è alla vitamina C, fondamentale per il sistema immunitario e per l’assorbimento delle proteine. Da questo punto di vista, i frutti di bosco non sfigurano di fronte alle più accreditate arance. Buone sono anche le concentrazioni di potassio, un elemento fondamentale per l’organismo, e in particolar modo per l’apparato cardiaco.

E’ una ricetta facile e veloce da realizzare nelle calde giornate estive.

Ricette con frutti di bosco ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (450 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Mousse di granadilla

Mousse di granadilla, un dessert per viaggiare con...

Cosa sapere sulla granadilla Vale la pena parlare della granadilla, che è l’ingrediente principale di questa deliziosa mousse. Inizio col dire che è un frutto raro a tutti gli effetti,...

ghriba bahla

I ghriba bahla, deliziosi biscotti alle mandorle marocchini

Il modo migliore per gustare i ghriba bahla I ghriba bahla sono biscotti alle mandorle tendenzialmente morbidi e versatili. Sono ottimi da soli, ma anche in accompagnamento al caffè, cioccolata...

Torta fredda allo yogurt senza glutine

Torta fredda allo yogurt senza glutine, il dessert...

Un focus sullo yogurt greco Il vero protagonista di questa torta fredda è lo yogurt, e per la precisione lo yogurt greco. Questa tipologia di yogurt spicca per la consistenza importante e...