Sfoglia ripiena con pere e frutta secca, torta deliziosa

Sfoglia ripiena con pere e frutta secca

Sfoglia ripiena con pere, frutta secca e cioccolato, una torta dal sapore deciso

La sfoglia ripiena con pere, frutta secca e cioccolato è una torta dal gusto corposo, ricca di ingredienti in grado di soddisfare tutti i palati. E’ frutto di abbinamenti anche audaci, come quello tra pere e cioccolato, ma in un certo senso riprende i colori e i sapori dell’autunno. Allo stesso modo, è una torta semplice da fare, come quasi tutte le torte con sfoglia. Non pone in essere difficoltà particolari, nemmeno a chi non si intende di torte e pasticceria. Molto interessante è il ripieno, che è realizzato con un composto di noci, nocciole, cioccolato e confettura di fichi. Proprio sulla confettura di fichi vorrei spendere qualche parola, anche perché si tratta di una confettura abbastanza rara e trascurata, a favore delle classiche confetture di fragole, more etc.

Questo tipo di confettura può dare molto dal punto di vista organolettico, il merito va certamente alla materia prima, che si caratterizza per una dolcezza intrinseca. In questo modo è possibile ridurre la quantità di zucchero, e ciò va a vantaggio del gusto e della genuinità del prodotto. Proprio per questi motivi, vi consiglio di preparare la confettura in casa, magari seguendo la ricetta che ho pubblicato su Nonnapaperina.it.

Tutta la bontà della pera Decana del Comizio

Il ripieno della nostra sfoglia ripiena si compone anche delle pere, che non sono pere qualsiasi. Infatti, per questa ricetta consiglio la Decana del Comizio, una varietà molto diffusa in Italia e selezionata di recente (nell’Ottocento). Si caratterizza per un bel colore verde, arricchito da sfumature rossastre. La polpa è eccezionale e adatta alle preparazioni dolciarie in quanto soda e allo stesso tempo fondente. E’ anche estremamente succosa e ricca di aromi.

Sfoglia ripiena con pere e frutta secca

Per il resto, dal punto di vista nutrizionale, si pone allo stesso livello delle altre pere. Dunque, anche le Decane sono ricche di vitamine e sali minerali, e in particolare di vitamina C, potassio, magnesio e calcio. Contiene anche tante fibre, a tal punto che bastano cinque pere di grandezza media a coprire l’intero fabbisogno giornaliero. La pera apporta anche la pectina, una sostanza che favorisce lo smaltimento del colesterolo.

Noci e nocciole, la migliore frutta secca che ci possa essere

I protagonisti di questa sfoglia ripiena con pere sono le noci e le nocciole, che danno corpo e gusto al ripieno. Le noci, in particolare, non sono solo buone, ma anche preziose dal punto di vista nutrizionale. Il riferimento è all’abbondanza di sali minerali, che a questi livelli è rara nel mondo vegetale. Le noci si caratterizzano, infatti, per una presenza significativa di zinco, calcio, potassio, ferro, fosforo e magnesio. Non mancano però di vitamine, e in particolare della vitamina C e della E. Quest’ultima, tra l’altro, esercita un’importante funzione antiossidante. Inoltre le noci contengono gli acidi grassi omega tre, sostanze che giovano all’apparato cardiovascolare, alla funzione cognitiva e a quella visiva. Le noci sono comunque grasse e quindi ipercaloriche: 100 grammi apportano circa 654 kcal.

Discorso simile per le nocciole, che hanno il pregio di essere ancora più buone. Inoltre, essendo botanicamente simili alle noci, hanno caratteristiche nutrizionali molto simili. Tuttavia, sono un po’ meno caloriche (620 kcal per 100 grammi) e contengono meno acidi grassi omega tre. Per il resto sono ricche allo stesso modo di vitamina E, fosforo, potassio e soprattutto magnesio. E’ una torta molto facile da preparare.

Ecco la ricetta della sfoglia ripiena con pere, frutta secca e cioccolato:

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia tonda consentita,
  • 50 gr. di nocciole tostate,
  • 50 gr. di noci,
  • 40 gr. di uvetta sultanina,
  • 50 gr. di cioccolato fondente,
  • 50 gr. di confettura di fichi,
  • 2 pere Decana del Comizio,
  • 1 bicchierino di rum,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • q. b. di latte intero consentito,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • q. b. di cannella.

Preparazione:

Per la preparazione della sfoglia ripiena con pere e frutta secca iniziate immergendo l’uvetta in una soluzione di acqua tiepida e rum. Intanto rimuovete il guscio delle nocciole e tritatele in modo grossolano. Tritate allo stesso modo le noci e il cioccolato. Poi lavate le pere, sbucciatele e fatele a cubetti. Ora versate in una ciotola le pere, l’uvetta ben scolata, le noci, le nocciole tritate, un po’ di cannella e la confettura di fichi, poi mescolate il tutto con cura. Adagiate in una teglia rotonda la sfoglia con la carta da forno. Badate bene, la teglia deve essere per torte tonde e avere un bordo alto di circa 4-5 cm.

Poi bucherellate la base con una semplice forchetta e date una spolverata di zucchero di canna prima di distribuire uniformemente il ripieno. Dopodiché apponete un tondo di pasta sfoglia tagliato a partire da un altro rotolo. Sigillate il bordo e con la pasta sfoglia avanzata dal secondo rotolo e create delle treccine da apporre intorno alla chiusura. In una ciotola mescolate il tuorlo e il latte, poi spennellate questa soluzione sulla superficie della torta. Infine, cuocete per 25 minuti a 180 gradi. Terminata la cottura, fate raffreddare completamente e servite. Volendo potete dare una spolverata di zucchero a velo.

5/5 (460 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Torta soffice con ribes

Torta soffice con ribes per una merenda da...

Torta con ribes, un delicato equilibrio di sapori La torta soffice con ribes è il perfetto esempio di come sia possibile preparare un dolce squisito ed esteticamente gradevole con una manciata di...

Torta con pastinaca e nocciole

Torta con pastinaca e nocciole, un dessert singolare

Torta con pastinaca e nocciole, una singolare lista di ingredienti La torta con pastinaca e nocciole è un dessert dal gusto speciale in quanto particolari sono gli ingredienti con cui è...

Semifreddo allo zabaione

Semifreddo allo zabaione, un dolce d’alta pasticceria

Semifreddo allo zabaione, bello da vedere e buono da gustare Il semifreddo allo zabaione è frutto di un’idea creativa e simpatica. Si tratta, infatti, di unire un prodotto per sua stessa natura...

Pancake senza farina con banana

Pancake proteici con banana per una colazione sana

Pancake proteici con banana e cocco, un dolce dietetico Il pancake proteici con banana e cocco è l’ideale per una merenda o una colazione a bassissimo contenuto di carboidrati. Come suggerisce il...

Cookies con farina di cladodi

Cookies con farina di cladodi, dei biscotti davvero...

Cookies con farina di cladodi, dei dolcetti inediti I cookies con farina di cladodi sono dei biscotti speciali, realizzati con una farina innovativa, che solo di recente ha fatto la sua comparsa nel...

Crema pasticcera al matcha

Crema pasticcera al matcha, una variante dal sapore...

Crema pasticcera al matcha, un’idea per stupire La crema pasticcera al matcha è una variante dal sapore particolare e dall’impatto visivo importante. Come potete vedere dalla foto è di colore...

12-12-2020
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti